Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «fini», il significato, curiosità, forma degli aggettivi «fine, fino», sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Fini

Forma di un Aggettivo
"fini" è il maschile plurale e il femminile plurale dell'aggettivo qualificativo fine; è anche il maschile plurale dell'aggettivo qualificativo fino.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Aggettivi per i Capelli [Diritti « * » Finti]
Parole Monovocaliche [Fingi « * » Finibili]
Giochi di Parole
La parola fini è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ni).
Divisione in sillabe: fì-ni. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: finì.
Anagrammi
Componendo le lettere di fini con quelle di un'altra parola si ottiene: +oca = afonici; +bea = anfibie; +boa = anfibio; +doc = confidi; +ada = diafani; +oda = difonia; +ode = difonie; +olé = enofili; +tan = fantini; +ace = fenicia; +eco = fenicio; +set = festini; +ala = fialina; +alé = fialine; +hac = fianchi; +tao = fiatino; +tao = fiatoni; +bar = fibrina; +toc = fiction; +[ile, lei] = fienili; +osé = fienosi; +[agi, gai, già] = figiani; +ago = figiano; ...
Vedi anche: Anagrammi per fini
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: fani, fidi, fili, fina, fine, fino, foni, funi, kini, lini, mini, pini, tini, vini.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cina, cine, dina, dine, dino, gina, gino, kina, king, kino, lina, link, lino, mina, mine, mino, minò, pina, pino, ring, sino, tina, tino, vino.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: fin.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: fieni, fingi, finii, finsi, finti, sfinì.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: inia, inie.
Parole con "fini"
Iniziano con "fini": finii, finirà, finire, finirò, finita, finite, finiti, finito, finiva, finivi, finivo, finiamo, finiate, finimmo, finirai, finirci, finirei, finirla, finirle, finirli, finirlo, finirmi, finirti, finisca, finisce, finisci, finisco, finisse, finissi, finiste, ...
Finiscono con "fini": sfinì, affini, definì, rifinì, confini, delfini, golfini, puffini, raffini, eglefini, sconfini, serafini, strofini, caraffini, passafini, superfini, carciofini, filosofini, sopraffini.
Contengono "fini": sfinii, definii, rifinii, sfinirà, sfinire, sfinirò, sfinita, sfinite, sfiniti, sfinito, sfiniva, sfinivi, sfinivo, affinino, affinità, definirà, definire, definirò, definita, definite, definiti, definito, definiva, definivi, definivo, infinita, infinità, infinite, infiniti, infinito, ...
»» Vedi parole che contengono fini per la lista completa
Parole contenute in "fini"
fin.
Incastri
Inserito nella parola si dà SfiniI; in dei dà DEfiniI; in rii dà RIfiniI; in sta dà SfiniTA; in sto dà SfiniTO; in afta dà AFfiniTA (affinità); in devi dà DEfiniVI; in devo dà DEfiniVO; in rita dà RIfiniTA; in riti dà RIfiniTI; in rito dà RIfiniTO; in riva dà RIfiniVA; in rivo dà RIfiniVO; in demmo dà DEfiniMMO; in desco dà DEfiniSCO; in desse dà DEfiniSSE; in dessi dà DEfiniSSI; in deste dà DEfiniSTE; in desti dà DEfiniSTI; in riamo dà RIfiniAMO; ...
Inserendo al suo interno est si ha FestINI; con già si ha FIgiaNI; con ira si ha FINiraI; con ire si ha FINireI; con oro si ha FIoroNI; con asco si ha FIascoNI; con dici si ha FIdiciNI; con aschi si ha FIaschiNI; con orici si ha FIoriciNI; con umici si ha FIumiciNI; con nocchi si ha FInocchiNI; con danzati si ha FIdanzatiNI; con nocchio si ha FInocchioNI; con schietti si ha FIschiettiNI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "fini" si può ottenere dalle seguenti coppie: fiacca/accanì, fiala/alani, fianchi/anchini, fiato/atoni, fibra/brani, fibrillanti/brillantini, fichi/chini, fico/coni, fidai/daini, fidenti/dentini, fidiache/diacheni, fidiaco/diaconi, fido/doni, fifa/fani, filaria/lariani, filati/latini, filatteri/latterini, file/lenì, filetti/lettini, filetto/lettoni, fili/lini...
Usando "fini" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cefi * = ceni; * nidi = fidi; * nido = fido; * nilo = filo; tifi * = tini; tofi * = toni; * ito = finto; grafi * = grani; tonfi * = tonni; colf * = colini; * nicchi = ficchi; * nidino = fidino; * nidiate = fidiate; apocrifi * = apocrini; * nicchino = ficchino; * nicchiamo = ficchiamo; * nicchiate = ficchiate.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "fini" si può ottenere dalle seguenti coppie: fiabe/ebani, fiera/areni.
Usando "fini" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * indi = fidi; naif * = nani; * inala = fiala; * inonda = fionda; * inondi = fiondi; * inondo = fiondo; * innanzi = finanzi; * inondai = fiondai; * inumana = fiumana; * inumane = fiumane; * inondano = fiondano; * inondare = fiondare; * inondata = fiondata; * inondate = fiondate; * inondati = fiondati; * inondato = fiondato; * inondava = fiondava; * inondavi = fiondavi; * inondavo = fiondavo; * inonderà = fionderà; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "fini" si può ottenere dalle seguenti coppie: lofi/nilo.
Usando "fini" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: nilo * = lofi; * lofi = nilo.
Lucchetti Alterni
Usando "fini" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ceni * = cefi; * doni = fido; * fani = fifa; * lenì = file; * orni = fior; reni * = refi; toni * = tofi; * alani = fiala; * atoni = fiato; * brani = fibra; * gai = finga; * sei = finse; * sii = finsi; * tai = finta; grani * = grafi; tonni * = tonfi; * accanì = fiacca; * linoni = filino; * ottoni = fiotto; * sicani = fisica; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "fini" (*) con un'altra parola si può ottenere: afa * = affinai; * oda = fiondai; * uso = fusioni; arca * = africani; * else = felsinei; * emme = femminei; * alta = finalità; * zone = finzione; * isso = fissioni; * tomi = fitonimi; * tomo = fitonimo; sara * = sfarinai; slat * = sfilanti; afaca * = affiancai; * landa = finlandia; * lesso = flessioni; * lusso = flussioni; sarno * = sfarinino; caliorna * = californiani.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: loro.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "fini"
»» Vedi anche la pagina frasi con fini per una lista di esempi.
Citazioni
  • Nel II canto del Paradiso, nella Divina Commedia, pubblicata tra il 1304 e il 1321 da Dante Alighieri, è riportato: "Li altri giron per varie differenze / le distinzion che dentro da sé hanno / dispongono a lor fini e lor semenze".
  • Il 20 settembre 2013, il quotidiano la Repubblica, in un articolo sulla guerra agli asteroidi della Nasa scrive: "Al contrario delle tradizionali missioni della Nasa, di esplorazione e dai fini scientifici, questa competizione è fondata sull'idea che proteggere il nostro pianeta sia un tema più grande di qualsiasi altro programma, missione o Paese".
Proverbi
  • Contadini, scarpe grosse e cervelli fini.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fingevi, fingevo, fingi, fingiamo, fingiate, fingo, fingono « fini » finiamo, finiamola, finiate, finibile, finibili, finii, finimenti
Parole di quattro lettere: fine « fini » fino
Vocabolario inverso (per trovare le rime): piattitudini, inattitudini, inettitudini, rettitudini, decaffeini, paleini, seini « fini (inif) » serafini, passafini, definì, eglefini, affini, raffini, caraffini
Indice parole che: iniziano con F, con FI, iniziano con FIN, finiscono con I

Commenti sulla voce «fini» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze