Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «galleria», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Galleria

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate galleria

A Las Vegas

Originale

Galleria 2
Tag correlati: archi, luci, finestre, persone, colonne, stazione, arco, tunnel, soffitto, milano, pavimento, treno, binari, cupola, strada, negozi, piante, interno, vetro, porta, vetri, vetrine, alberi, ferrovia, vetrata, vetrate, natale, corridoio, portico
Giochi di Parole
La parola galleria è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ll.
Divisione in sillabe: gal-le-rì-a. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: allegria (spostamento di una lettera), allergia (spostamento di una lettera).
galleria si può ottenere combinando le lettere di: gli + alare; gill + [aera, area]; [ire, rei] + galla; [ile, lei] + [graal, larga]; [lire, riel] + [alga, gala]; gel + alari; [ergi, regi] + alla; gerli + ala; [ali, ila, lai] + [gerla, lager, large]; [lari, lira, rial] + [gale, gela, lega]; [agi, gai, già] + ralle; [agri, gira, riga] + ella; [agli, glia] + [lare, real]; ragli + alé.
Componendo le lettere di galleria con quelle di un'altra parola si ottiene: +sto = allegorista; +can = anallergica; +con = anallergico; +toc = collegatari; +ton = giornatella; +nut = giuntarella; +tai = legalitaria; +ito = legalitario; +tum = metallurgia; +pop = parpagliole; +rom = rallegriamo; +tre = rallegriate; +[tar, tra] = riallargate; +nut = riallungate; +toc = ricollegata; +[ergi, regi] = alleggerirai; +logo = allergologia; +[opta, pota] = allergopatia; +[peto, poté] = allergopatie; +[dito, doti] = alligatoride; +[nato, nota, onta] = angelolatria; ...
Vedi anche: Anagrammi per galleria
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: gallerie.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: galli, galla, galera, galea, gale, gala, gara, gaia, glia, allei, allea, alla, alea, aeri, aera, aria.
Parole contenute in "galleria"
eri, gal, ria, alle, galle. Contenute all'inverso: ire, ella.
Incastri
Si può ottenere da galla e eri (GALLeriA).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "galleria" si può ottenere dalle seguenti coppie: gallese/seria, gallesi/siria.
Usando "galleria" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * asta = gallerista; * aste = galleriste; * asti = galleristi.
Lucchetti Alterni
Usando "galleria" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * siria = gallesi.
Sciarade e composizione
"galleria" è formata da: galle+ria.
Intarsi e sciarade alterne
"galleria" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: galli/era, galera/li.
Frasi con "galleria"
»» Vedi anche la pagina frasi con galleria per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La Galleria degli Uffizi è uno dei musei italiani più visitati dai turisti stranieri.
  • Visitando una galleria d'arte molto interessante si perde la cognizione del tempo.
Canzoni
  • Sogno della galleria (Cantata da: Franco Simone; Anno 1982)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Corridojo, Galleria, Andito - Corridojo è quello spazio lungo, e più o meno largo, il quale negli edifizii destinati a uso di collegio o di conventi, è fiancheggiato dalle diverse file di camere o celle, come si vedono le strade esser fiancheggiate di case. - L'Andito è, nele case comuni, quello spazio più o meno lungo e stretto, che serve di comunicazione fra stanze disgiunte, e le rende libere. - Galleria è, nei palazzi, spazio lungo e assai largo, con finestroni, e assai ornato, da passeggiarvi e da tenervi anche quadri, statue, ecc.; onde si dà tal nome anche a' musei, dove si conservano quadri e statue. La voce è d'origine francese. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Loggia, Galleria, Ringhiera, Portico, Peristilio, Ambulacro, Xisto, Loggiato, Porticato - Loggia è sito più o meno vasto, quadro o quadrilungo, coperto da un tetto sostenuto da pilastri o colonne: la galleria è più lunga; questa può essere nell'interno d'un palazzo e servire di luogo di passeggio a chi lo abita o di comunicazione fra un'ala e l'altra di esso; la loggia o galleria possono essere rinchiuse tutto intorno da invetriate, o non essere aperte che da una parte sola. Le ringhiere sono per lo più verso il cortile delle case; sporgono in fuori dalle mura maestre sostenute per di sotto da modiglioni o bracci di ferro. Il portico o è davanti il palazzo, e n'è come una gran porta o adito allo stesso; o è lungo il palazzo medesimo, o lungo le intiere vie come i magnifici che sono a Torino. Le loggie de' teatri sono scompartimenti di una specie di ringhiere o gallerie che corrono intorno intorno agli stessi in più ordini o file; se non sono scompartite in loggie, diconsi proprio gallerie.

« Peristilio, ordinanza semplice o doppia di colonne, che forma un loggiato sul davanti de' templi e d'altri grandi edifizii. Ambulacro e xisto, voci d'uso romano. La prima vale luogo da passeggiare, e pare fosse scoperto. Certo lo distinguevan dal portico. Plauto: « Balneum, ambulacrum et porticum ». Xisto, portico molto largo, dove nel verno solevano esercitarsi gli atleti. Ma si usava per portico in genere ». Romani.

Loggiato, grande loggia o seguito di loggie; porticato, grande portico o seguito di portici. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Galleria - [T.] S. f. Stanza lunga o Androne da passeggiarvi o da stare a riguardare o da tenervi quadri, statue o altre opere d'arte. [G.M.] Lat. barb. Galleria. Anast. in Gregor. IV. In curte alia, quae galleria dicitur. Magri, Notiz. Vocab. Eccl.; il qual definisce la Gallería, Stanza lunga da riporre curiosità. = Cellin. Vit. 361. (C) Disse al re che non vi era luogo più a proposito dove metterlo che nella sua bella gallería (il Giove). Questo si era, come noi diremmo in Toscana, una loggia, o sì veramente uno androne: più presto androne… perchè loggia noi chiamiamo quelle stanze che sono aperte da una parte. Era questa stanza lunga molto più di cento passi andanti, ed era… ricchissima di pitture di mano di quel mirabile Rosso, nostro Fiorentino…; e infra le pitture era… moltissima parte di scultura, alcune tonde, altre di basso rilievo: era di lunghezza di passi andanti dodici in circa. Il sopradetto Bologna aveva condotto in questa… gallería tutte le sopradette opere antiche, fatte di bronzo, e benissimo condotte, e le aveva poste con bellissimo ordine, elevate in su le sue base. T. Giul. Ric. Prior. Gallería. Così con voce francese si chiamano oggi certi terrazzi, o logge in palco, alluminate da tutte le bande, eccetto che da tramontana. (La Gallería era dunque un Portico superiore.) [Cont.] Serlio, Arch. VII. 114. Sopra di questa loggia saranno abitazioni, overamente una loggia finestrata per passeggiare: che di qua (in Francia) si chiamano galeríe.

Rammenta Allée e Galera. Lo deriva da Gala il Minucc. Not. Malm. 2. 194. 2. (Vian.) Gallería. Così in voce straniera chiamiamo alcune stanze piene e adornate di galanterie, e di cose singolari e maravigliose; quali stanze da' Latini son dette Pinacotheca. Abrian. G. al Mem. del Perg. Galería, Luogo di gale, cioè d'ornamenti e suppellettili preziose, come la galería del Serenissimo Gran Duca di Toscana. Confermerebbe questa orig. l'inusit. Brign. St. Spagn. 10. Casa, già da galería d'ostri superbi tapezzata.

2. Raccolta d'opere d'arte. Alleg. 110. (C) Aveano… que' traversi mostacci, i quali si veggon dipinti per le galleríe da' gran maestri del tempo d'oggi. Vit. Pitt. 11. Molt'altre pitture di sua mano, che nelle galleríe di quella nobil città… si conservano.

T. Non solo Gallería di quadri, ma di statue, di gemme; o per ciascun genere gallería da sè, o tutti in una, più o meno convenientemente e utilmente ordinati. = Buon. Fier. 1. 32. (C) Una gran gallería. L'ha anche il Chiabr. (Vian.) T. Modo quasi prov. Principoni, soldati e cannoni; principini, galleríe e giardini. (Ai maggiori la forza, ultima ratio; ai minori, i conforti e i vanti del bello: ma agli uni e agli altri spesso il bello e il magnifico, fomite di corruzione.) = Alleg. 8. (C) Nelle corti, giardini, o galleríe. Malm. 8. 21. A veder la gallería. T. Gallería pubblica, privata; ricca, meschina. Per atten. o per modestia: Galleriuccia. Direttore, Conservatore, Custode della… – Aprire, Comprare, Vendere una gallería. Uso vivo, segnatam. quest'ult. – Catalogo della… – Nell'es. del Dati a GABINETTO, § 11, pongonsi insieme Gabinetti e Galleríe: Il Gabinetto, d'ordin., è più scientifico; il Museo, archeologico o storico: ma può un gabinetto privato essere gallería, se adorno d'opere d'arte; possono in una gallería essere sale e stanze e gabinetti e corridoi; e può un museo essere gallería d'antichi, se formato d'opere belle.

T. Negli edifizi a mostra solenne delle opere non pur d'arte, ma e d'industria, c'è galleríe per lavori meccanici, per le naturali produzioni della terra e delle acque.

3. T. Gallería illustrata, Titolo di libri, che non sempre illustrano.

4. [Fanf.] Gallería, Giuoco di pegno. Le pers. della brigata dispongonsi, quasi statue, in varie attitudini. Un forestiere è introdotto a vedere la gallería: se la statua intanto si sposta o ride, dá il pegno.

5. T. Anco senza opere nè ornamenti, luogo da passeggiare, segnatam. se in lunghezza si stenda più che in larghezza. – Galleríe dicon anche, non so se con proprietà, le Ringhiere, in cui dall'alto si schierano nelle cerimonie pubbliche spettatori e uditori.

6. T. milit. Strada coperta, e sotterranea o entro terra e attraverso al masso: specialmente quella che conduce alla mina. (Man.) [Cont.] Minut. Fed. Arch. St. It. App. 20. 147. Tentavano divertir l'acqua del fosso per passarlo con gallería, ed avanzarsi forse alla mina. Flor. dif. off. piazze, III. 8. Gallería in fosso asciutto opera di tavole. A. – Gallería in fosso con acqua. B. – Gallería coperta con salsiccia con palo in mezzo. C. – Gallería con tavole sopra, e con la sua blinda di fascine, o di salsiccia. T. Galleríe che forano un monte. – Gallería del Cenisio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: galleggiavano, galleggiavate, galleggiavi, galleggiavo, galleggino, galleggiò, galleggio « galleria » gallerie, gallerista, galleriste, galleristi, gallese, gallesi, galletta
Parole di otto lettere: galleggi « galleria » gallerie
Vocabolario inverso (per trovare le rime): strampaleria, valeria, stivaleria, teleria, veleria, fucileria, utensileria « galleria (airellag) » cristalleria, cavalleria, corbelleria, macelleria, uccelleria, cancelleria, offelleria
Indice parole che: iniziano con G, con GA, iniziano con GAL, finiscono con A

Commenti sulla voce «galleria» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze