Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «gonnella», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Gonnella

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola gonnella è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: ll, nn.
Divisione in sillabe: gon-nèl-la. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
gonnella si può ottenere combinando le lettere di: non + galle.
Componendo le lettere di gonnella con quelle di un'altra parola si ottiene: +idi = ingiallendo; +[sai, sia] = losangelina; +sei = losangeline; +sii = losangelini; +osi = losangelino; +iran = alligneranno; +[agro, argo, gora] = alloggeranno; +acuì = allucinogena; +muta = allungamento; +[bare, erba] = gabelleranno; +[arno, orna] = galloneranno; +[erme, mere] = gemelleranno; +erri = girelleranno; +[arti, atri, irta, ...] = ignorantella; +[erti, irte, iter, ...] = ignorantelle; +[irti, riti, tiri, ...] = ignorantelli; +[irto, orti, otri, ...] = ignorantello; +[arem, arme, erma, ...] = manganellerò; +[iman, mani, mina] = manganellino; +[iris, risi] = sigilleranno; +goti = tonnellaggio; ...
Vedi anche: Anagrammi per gonnella
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: gonnelle.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: gonna, gola, gela, olla.
Parole con "gonnella"
Iniziano con "gonnella": gonnellacce, gonnellaccia.
Parole contenute in "gonnella"
nel, ella, gonne, nella. Contenute all'inverso: alle.
Lucchetti
Usando "gonnella" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pago * = pannella; * aoni = gonnelloni.
Lucchetti Alterni
Usando "gonnella" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pannella * = pago.
Sciarade incatenate
La parola "gonnella" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: gonne+ella, gonne+nella.
Frasi con "gonnella"
»» Vedi anche la pagina frasi con gonnella per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho visto in vetrina una gonnella di lana deliziosa.
  • Ha messo una gonnella ridicola, che non le dona affatto.
Proverbi
  • Donna savia e bella è preziosa anche in gonnella.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Gonnella, Sottana - Gonnella è veste da donna che va dalla cintura alle calcagna, e che la portano immediatamente sopra la camicia. - La Sottana è veste simile, che si porta tra la gonnella e il vestito. E' più spesso di tela assai fine, o anche di altro tessuto, con guarnizione più o meno ricca: ed è così ornata, perchè alzandosi le donne il vestito, si vede buona parte di essa. - [Sottana si dice anche, nonostante che stia sopra e non sotto, quella parte del vestito delle donne che va dalla cintola alle calcagna. - «Una sottana con lo strascico.» - «Aveva il giubbino di raso celeste e una sottana di raso bianco.» Di queste improprietà ne ha moltissime l'uso, nè giova dar di cozzo contro l'uso, che è assai più duro del fato. Perfino i preti chiamano familiarmente sottana la loro veste talare! G. F.] [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Gonnella - S. f. Gonna, in signif. tanto di Veste femminile che di maschile, cioè Tunica. V. GONNA. Bocc. Nov. 15. 31. (C) Costoro assetati, posti giù lor tavolacci e loro armi e loro gonnelle, cominciarono la fune a tirare. E nov. 72. 12. Poscia partitosi in gonnella, che pareva che venisse da servire a nozze, se ne tornò al santo. Nov. ant. 83. 1. E però tutti i poveri bisognosi uomini come femmine a certo dìe fossero nel prato suo, a catuno darebbe nuova gonnella e molto da mangiare. Maestruzz. 2. 36. Che sarà se alcuno toglie al cherico furtivamente la coreggia ch'egli è cinto, o la gonnella della quale egli è vestito? Serm. S. Ant. Camm. Rin. Questa è vesta senza tignuola, questa è gonnella senza macula. Lib. Viagg. In Costantinopoli si è la gonnella del Signore nostro, che è senza cucitura. Burch. 1. 104. Però, se non ti cale, Lasciagli strofinar pur le scodelle, E ritirarsi insieme le gonnelle. E 2. 89. O giuocator' di cioppe e di gonnelle, Aspettatevi pur che 'l verno tocchi. Bern. Orl. 1. 20. 11.

2. Dar via sin la gonnella. Dar via fino al proprio vestito, Dar via tutto il suo avere. Malm. 2. 8. (Gh.) Come, replicò quei, se e' si cicala Che tu daresti via fin la gonnella…?

3. T. Gonnella, per celia. La tonaca del prete.

4. T. Le gonnelle, Le donne; come Le chieriche, I preti.

5. † Fig. [Val.] Mutare gonnella. Cambiare opinione, Seguire altra parte. Pucc. Centil. 25. 8. Que' di Sorrenti, avendo la novella Ch'eran con Carlo, ma mal volentieri, Subitamente mutaron gonnella.

6. Fig. Coll'aggiunto di Mortale, o sim., vale il Corpo umano. Vit. S. Gir. 40. (M.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: goniometriche, goniometrici, goniometrico, goniometrie, goniometro, gonna, gonne « gonnella » gonnellacce, gonnellaccia, gonnelle, gonnelletta, gonnellette, gonnellina, gonnelline
Parole di otto lettere: gongolai « gonnella » gonnelle
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sanguinella, cannella, scannella, pannella, capannella, pennella, spennella « gonnella (allennog) » colonnella, carbonella, trigonella, legionella, monella, timonella, salmonella
Indice parole che: iniziano con G, con GO, iniziano con GON, finiscono con A

Commenti sulla voce «gonnella» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze