Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «grosso», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Grosso

Aggettivo
Grosso è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: grossa (femminile singolare); grossi (maschile plurale); grosse (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di grosso (grande, ampio, enorme, voluminoso, ...)
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: grossetto, grossino, grosserello, grossicino, grossettino. Accrescitivi: grossotto. Vezzeggiativi: grossuccio. Dispregiativi: grossaccio.
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
grasso (22%), grande (16%), piccolo (9%), sale (6%), magro (6%), enorme (5%), pesce (3%), guaio (3%), robusto (2%), fino (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Gros « * » Grossotto]
Giochi di Parole
La parola grosso è formata da sei lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
Divisione in sillabe: gròs-so. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di grosso con quelle di un'altra parola si ottiene: +una = assurgono; +[ali, ila, lai] = glossario; +dee = godessero; +alé = logorasse; +[ali, ila, lai] = logorassi; +per = progresso; +sta = sgrossato; +[ave, eva] = vogassero; +lana = arnoglossa; +[lane, lena] = arnoglosse; +dina = digrossano; +[dati, dita] = digrossato; +[davi, diva] = digrossavo; +[dire, idre, ride] = digrosserò; +[indi, nidi] = digrossino; +fida = dossografi; +[arde, dare, rade] = drogassero; +[dami, dima] = drogassimo; +aree = erogassero; +maie = erogassimo; +fila = folgorassi; +[alte, tale, tela] = galestroso; ...
Vedi anche: Anagrammi per grosso
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: crosso, glosso, grasso, grossa, grosse, grossi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: crossa, crossi.
Con il cambio di doppia si ha: groppo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: rosso.
Altri scarti con resto non consecutivo: roso.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sgrosso.
Parole con "grosso"
Iniziano con "grosso": grossotta, grossotte, grossotti, grossotto, grossolana, grossolane, grossolani, grossolano, grossolanità, grossolanamente.
Finiscono con "grosso": sgrosso, digrosso, digrossò, ingrosso, ingrossò.
»» Vedi parole che contengono grosso per la lista completa
Parole contenute in "grosso"
gros, osso, rosso.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "grosso" si può ottenere dalle seguenti coppie: groma/masso, grome/messo.
Usando "grosso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: magro * = masso; negro * = nesso; pagro * = passo.
Lucchetti Alterni
Usando "grosso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * masso = groma; * messo = grome; masso * = magro; nesso * = negro; passo * = pagro; grosseto * = setoso; grossotte * = sotteso; * setoso = grosseto; * sotteso = grossotte.
Sciarade incatenate
La parola "grosso" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: gros+osso, gros+rosso.
Frasi con "grosso"
»» Vedi anche la pagina frasi con grosso per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Oggi sul giornale, ho letto che è stato sequestrato un grosso quantitativo di droga.
  • E' stato pescato un tonno tanto grosso da non poterlo sollevare per metterlo in barca!
  • E' stato un grosso errore affidarti un compito che richiedeva abilità che evidentemente non possiedi.
Proverbi
  • Tutti i guai son guai, ma il guaio senza pane è il più grosso.
Titoli di Film
  • Il mio grosso grasso matrimonio greco (Regia di Joel Zwick; Anno 2002)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Grosso, Grossolano - Grosso suol dirsi per rispetto al volume, e qualifica ciò che non è assai sottile, assai delicato. - Grossolano indica la poca cura con la quale è fatta una cosa, o la materia greggia e ruvida onde è composta. [immagine]
Madornale, Badiale, Massiccio, Grosso, Sbardellato, Stempiato - Errore madornale; pancia, naso, mento badiale: il primo è dunque espressione di critica, se non di rimprovero: il secondo, espressione di celia, se non di beffa. - Massiccio è rimprovero o disapprovazione per corpo le cui forme avrebbero da essere sottili, svelte e flessibili: errore massiccio è errore da bue; è sbaglio preso di punto in bianco, che non ha neppure scusa nell'apparenza; è più di madornale, poichè questo pare altro non significare se non se errore di misura. Chi dicesse che da Torino a Genova non ci sono che venti o venticinque miglia, direbbe un errore madornale; chi dicesse che questi due nomi sono nomi di persone e non di città, direbbe un errore massiccio; l'errore è poi fatto anche più massiccio dalla caponaggine di persistere in esso. - Grosso, genericamente, ciò che non è piccolo. - Sbardellato, ciò che non ha misura neppure discreta, che non istà nè in riga, nè in ispazio. - « L'avete detta sbardellata tanto che non la credete neppur voi. » - Stempiata dicesi di cosa grande, grossa, che eccede di molto la misura comune. Stempiata, dicesi meglio di cosa materiale; sbardellata, di frottola, di notizia esagerata o di consimile. (Zecchini). [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Madornale, Badiale, Massiccio, Grosso, Sbardellato, Stempiato - Errore madornale; pancia, naso, mento badiale; il primo è dunque espressione di critica, se non di rimprovero; il secondo espressione di celia, se non di beffa. Massiccio è rimprovero o disapprovazione per corpo le cui forme avrebbero da essere sottili, svelte e flessibili: errore massiccio è errore da bue; è sbaglio preso di punto in bianco; che non ha neppure scusa nell'apparenza; è più di madornale, poichè questo pare altro non significare se non se errore di misura; chi dicesse che da Torino a Genova non sono che venti o venticinque miglia, direbbe un errore madornale; chi dicesse che questi due nomi sono nomi di persone e non di città, direbbe un errore massiccio: l'errore è poi fatto anche più massiccio dalla caponaggine di persistere in esso. Grosso, genericamente, ciò che non è piccolo. Sbardellato ciò che non ha misura neppure discreta, che non istà nè in riga, nè in ispazio: l'avete detta sbardellata tanto che non la credete neppur voi. Stempiata dicesi di cosa grande, grossa, che eccede di molto la misura comune: stempiato, dicesi meglio di cosa materiale; sbardellata, di frottola, di notizia esagerata o di consimile. [immagine]
Crasso, Grosso - «Aria crassa è più d'aria grossa. A Milano l'aria è grossa, a Tebe dicevasi che fosse crassa. Grosso diremo l'ingegno non dirozzato, sebbene non ebete; crassa è la mente naturalmente tarda». A. [immagine]
Massiccio, Grosso, Solido, Massello, Interiglio - Massiccio vale pieno, e pesante il suo vero peso specifico: solido vale forte e resistente: può una cosa esser grossa, ma vuota e leggera, cioè non massiccia; può esser grossa ma debole e fragile, cioè non solida: errore massiccio, traslatamente, è errore grosso, da bue veramente: persona, casa solida, in commercio, quelle che son ben conosciute, e nelle quali ognuno ha fede meritamente. Oro di massello dicesi quello colato o battuto; che è oro pieno e sodo. Massello è pure piccola massa di legno tolta là dove il legno è più compatto e duro. Massello è specie di smalto composto di calce viva e rena misti assieme e rassodato, che serve a varii usi nelle fabbriche. Interiglio è tronco di legno duro adoperato intero, cioè coll'anima, ch'è d'ordinario più dura delle altre parti legnose, onde riesca più forte e resistente. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: grossina, grossine, grossini, grossino, grossista, grossiste, grossisti « grosso » grossolana, grossolanamente, grossolane, grossolani, grossolanità, grossolano, grossotta
Parole di sei lettere: grossi « grosso » grotta
Lista Aggettivi: grintoso, grinzoso « grosso » grossolano, grottesco
Vocabolario inverso (per trovare le rime): posso, spossò, sposso, rosso, infrarosso, ultrarosso, crosso « grosso (ossorg) » digrosso, digrossò, ingrosso, ingrossò, sgrosso, codirosso, capirosso
Indice parole che: iniziano con G, con GR, iniziano con GRO, finiscono con O

Commenti sulla voce «grosso» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze