Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «infarcire», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Infarcire

Verbo
Infarcire è un verbo della 3ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è infarcito. Il gerundio è infarcendo. Il participio presente è infarcente. Vedi: coniugazione del verbo infarcire.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola infarcire è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Anagrammi
infarcire si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): fin + ricrea; erri + finca; [neri] + [cafri]; renii + frac; ferì + [carni]; ferri + [acni]; fine + carri; freni + [acri]; riferì + can; [finire] + cra; crini + [afre]; cifri + [nera]; cren + rifai; [ceri] + frani; cerri + [fani]; [ceni] + farri; crine + [afri]; ricrei + fan; [cerini] + fra; [cefi] + narri; cifre + iran; rifeci + rna.
Componendo le lettere di infarcire con quelle di un'altra parola si ottiene: +ugo = configurerai; +ago = craniografie; +ito = ficoeritrina; +toc = fornicatrice; +the = freniatriche; +sos = infarcissero; +ton = infornatrice; +[adì, dai, dia] = infradiciare; +[est, set] = interferisca; +[out, tuo] = riconfuterai; +ode = rifeconderai; +tot = trionfatrice; +[moto, tomo] = confirmatorie; +[anta, nata, tana] = interafricana; +[ante, etna, nate, ...] = interafricane; +[nati, tina] = interafricani; +[nato, nota, onta] = interafricano; +[tace, teca] = interfaccerai; +[tace, teca] = interfacciare; +mago = marconigrafie; +como = mercificarono; +[epos, peso, pose] = personificare; +otto = rettificarono; ...
Vedi anche: Anagrammi per infarcire
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: infarcirà, infarcirò, infarcite.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: naie, fari, fare, arie, arre, acre.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: infarcirei.
Parole con "infarcire"
Iniziano con "infarcire": infarcirebbe, infarcirebbero, infarcirei, infarciremmo, infarciremo, infarcireste, infarciresti, infarcirete.
Parole contenute in "infarcire"
far, ire, farci, farcire, infarcì. Contenute all'inverso: cra, eri.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha INFARCIRestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "infarcire" si può ottenere dalle seguenti coppie: infama/marcire, infarciamo/amore, infarcii/ire, infarcimenti/mentire, infarcimento/mentore, infarcita/tare, infarcitura/turare.
Usando "infarcire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = infarcite; * reti = infarciti; * resse = infarcisse; * ressi = infarcissi; * reste = infarciste; * resti = infarcisti; * ressero = infarcissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "infarcire" si può ottenere dalle seguenti coppie: infarcita/atre, infarcito/otre.
Usando "infarcire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = infarcita; * erte = infarcite; * erti = infarciti; * erto = infarcito; * errai = infarcirai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "infarcire" si può ottenere dalle seguenti coppie: infarcii/rei, infarcisse/resse, infarcissero/ressero, infarcissi/ressi, infarciste/reste, infarcisti/resti, infarcite/rete, infarciti/reti.
Usando "infarcire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tare = infarcita; * amore = infarciamo; * aie = infarcirai; * remore = infarciremo; * turare = infarcitura; * mentore = infarcimento.
Sciarade incatenate
La parola "infarcire" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: infarcì+ire, infarcì+farcire.
Frasi con "infarcire"
»» Vedi anche la pagina frasi con infarcire per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Perché infarcire il compito di errori? Chissà cosa sia successo!
  • Hai avuto un'ottima idea ad infarcire la pizza rustica, con tutto quello che non abbiamo mangiato in precedenza.
  • Infarcire il discorso di tutti questi paroloni non serve: fai in modo che sia più snello e filante!
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Infarcire - V. a. Aff. al lat. aureo Infarcire. Metter dentro, Riempiere; Metter dentro per empiere senza ordine, o regola. (C)

2. T. Trasl. Infarcire un discorso, uno scritto, di cose che non appartengono al proposito, o di soverchio al proposito. – Infarcire di note, di citazioni.

Menz. Sat. 9. (Mt.) Io dico il ver, nè paradossi infarcio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: infarcii, infarcimenti, infarcimento, infarcimmo, infarcirà, infarcirai, infarciranno « infarcire » infarcirebbe, infarcirebbero, infarcirei, infarciremmo, infarciremo, infarcireste, infarciresti
Parole di nove lettere: infarcirà « infarcire » infarcirò
Lista Verbi: infamare, infangare « infarcire » infarinare, infastidire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sgualcire, addolcire, raddolcire, indolcire, sancire, inferocire, farcire « infarcire (ericrafni) » marcire, risarcire, uscire, riuscire, fuoriuscire, cucire, ricucire
Indice parole che: iniziano con I, con IN, iniziano con INF, finiscono con E

Commenti sulla voce «infarcire» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze