Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «infingardaggine», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Infingardaggine

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola infingardaggine è formata da quindici lettere, sei vocali e nove consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: gg. Lettere più presenti: gi (tre), enne (tre), i (tre).
Divisione in sillabe: in-fin-gar-dàg-gi-ne. È un esasillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
infingardaggine si può ottenere combinando le lettere di: infigge + [ginandra, grandina]; fendi + ingranaggi; [faringi, frignai, grinfia] + danneggi; faggi + grandinine; infigga + [ginandre, grandine].
Vedi anche: Anagrammi per infingardaggine
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: infingardaggini.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: infingardi, infingarde, infine, infiggi, infigge, infida, infidi, infide, inni, ingaggi, inane, indagine, indi, iarda, iarde, iran, ninne, nidi, nardi, naie, nane, fingi, finge, fina, fini, fine, fidai, fida, fidi, fide, fard, farai, farà, farine, fari, farne, fare, faggi, faine, frane, garage, gara, gare, gaie, grane, gran, ardi, arde, arai, argine, arie, adagi, raggi, ragne, rane, dine.
Parole contenute in "infingardaggine"
fin, gin, arda, finga, infingarda. Contenute all'inverso: ragni.
Frasi con "infingardaggine"
»» Vedi anche la pagina frasi con infingardaggine per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'infingardaggine di alcuni ragazzi è inverosimile e non ha limiti.
  • È conosciuta dalla maggiore parte dei partecipanti l'infingardaggine di alcuni concorrenti.
  • Quest'anno ho trovato negli amici un'infingardaggine paurosa.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Infingardia, Infingardaggine, Infingarderia, Poltronia, Poltroneria, Poltronaggine - Nell'infingardia è non solo pigrizia, ma finzione, mostrando di voler fare e non facendo; dunque inganno: l'infingardia sarebbe il vizio; l'infingardaggine la persistenza in esso; la desinenza in aggine direi che lo fa frequantativo: l'infingarderia può essere un atto d'infingardia: nell'uso però si scambiano, e dirò anzi che il primo è poco usato, il terzo poco più. Sul valore e sull'uso de' vocaboli poltronia, poltroneria, poltronaggine, valgono le stesse considerazioni. [immagine]
Codardo, Dappoco, Poltrone, Vile, Vigliacco, Pusillanime, Dappocaggine, Infingardaggine - Poltrone è veramente chi non ama il lavoro, e così meno le fatiche, e meno ancora i pericoli: i Francesi hanno fatto di poltron un sinonimo di lâche, forse per questa stessa successione di raziocinii: vedo infatto nel Diz. di Nöel e Chapsal sotto la parola poltron quest'esempio tratto da Voltaire: les hommes sont presque tous paresseux et poltrons. Il dappoco ha il nome con sè; chi val poco d'ordinario, non varrà molto in quelle occasioni in cui è necessario mostrarsi forte e maggiore di sè. Il pusillanime si smarrisce nelle circostanze toccanti la sua piccolezza relativa; il pusillanime non lo è quasi mai in tutto; negli affetti, nei sentimenti può avere della grandezza; la pusillanimità è innata talora, e talora sviluppasi in noi in seguito d'una successione di sgraziati risultamenti, per cui si perde ogni energia di più oltre tentare. Perciò il poltrone mi rappresenta l'apatia fisica, il dappoco l'intellettuale, il pusillanime la morale. Codardo, vile, vigliacco, rappresentano un'altra serie di idee: il primo non ha coraggio; il secondo non ha nè coraggio nè onore; il terzo non ha nè vero coraggio, nè onore, nè pudore; il codardo trema e fugge; il vile transige coll'onore, tradisce la fede; vigliacco è chi fa le azioni vili sfrontatamente: vigliacco è l'asino che sferra due calci in fronte al leone moribondo. La dappocaggine è un difetto, l'infingardaggine un vizio: molti infingardi hanno in loro elementi tali da ben fare; ma la loro inerzia li condanna a una nullità peggiore di quella de' dappoco. Nell'infingardaggine è finzione, come suona in parte la parola, perchè l'infingardo, per non fare, finge eziandio di non saper fare. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: infima, infimamente, infime, infimi, infimo, infine, infingarda « infingardaggine » infingardaggini, infingarde, infingardi, infingardo, infinita, infinità, infinitamente
Parole di quindici lettere: infiltrerebbero « infingardaggine » infingardaggini
Vocabolario inverso (per trovare le rime): cecaggine, zoticaggine, sofisticaggine, ocaggine, dappocaggine, stupidaggine, vagabondaggine « infingardaggine (eniggadragnifni) » bugiardaggine, bastardaggine, testardaggine, balordaggine, goffaggine, lungaggine, scempiaggine
Indice parole che: iniziano con I, con IN, iniziano con INF, finiscono con E

Commenti sulla voce «infingardaggine» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze