Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «intercedere», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Intercedere

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola intercedere è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti. Lettera maggiormente presente: e (quattro).
Divisione in sillabe: in-ter-cè-de-re. È un pentasillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: decentrerei.
intercedere si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tre + incedere; [eri] + credente; [erti] + cederne; erri + [cedente]; enti + credere; [neri] + credete; [entri] + recede; ree + [credenti]; [erte] + cedrine; erre + [cedenti]; ente + ricrede; [nere] + [cedreti]; [tener] + [credei]; [eterni] + crede; [eterne] + [cedri]; terrene + [cedi]; dir + cenerete; din + creerete; [dite] + cernere; [dire] + recente; dine + cerrete; [denti] + cerere; eden + cerreti; rende + recite; [direte] + crene; redine + [certe]; [rendite] + cere; erede + centri; [rendete] + [ceri]; ...
Componendo le lettere di intercedere con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = considerereste; +pss = prescindereste; +ton = rendiconterete; +hiv = rivendicherete; +[orsi, riso, rosi] = riconsidererete; +[lazzi, lizza] = decentralizzerei; +[rossi, sorsi] = riconsiderereste; +[listavo, stilavo, svoltai, ...] = radiotelescrivente; +modaiola = radiotelecomanderei; +[semicotta, tetacismo] = trecentotrediceesima; +semicotte = trecentotrediceesime; +semicotti = trecentotrediceesimi; +semicotto = trecentotrediceesimo; +salmodiato = radiotelecomanderesti; +ottusamente = duecentotrentatreesime.
Vedi anche: Anagrammi per intercedere
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: intere, incedere, incede, iter, idee, idre, nere, nerd, terre, tede, erede, erre, cere.
Parole contenute in "intercedere"
ere, cede, edere, inter, cedere, intercede. Contenute all'inverso: erede.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "intercedere" si può ottenere dalle seguenti coppie: interri/ricedere.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "intercedere" si può ottenere dalle seguenti coppie: interni/incedere.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "intercedere" si può ottenere dalle seguenti coppie: interi/cederei.
Usando "intercedere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ricedere = interri.
Sciarade e composizione
"intercedere" è formata da: inter+cedere.
Sciarade incatenate
La parola "intercedere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: intercede+ere, intercede+edere, intercede+cedere.
Intarsi e sciarade alterne
"intercedere" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: incede/terre.
Frasi con "intercedere"
»» Vedi anche la pagina frasi con intercedere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non credo che mio padre vorrà intercedere presso l'insegnante per non farmi bocciare.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Intercedere, Interporsi, Intervenire; Intercezione, Mediazione - Intercedere è domandare per sè o per altri con fervorose preghiere, e suppone l'ottenere. Interporsi è mettersi fra due e più, affinchè non succedano guai; intervenire è frapporre parola autorevole, o fatto, o promessa, onde cessino le ostilità dalla parte più forte, e il debole abbia campo a respirare e a far valere sue ragioni, se ne ha; ma chi interviene è sovente portato ad abusare della sua posizione, volendo torcere le cose a modo suo; quindi è che in politica si stipula talvolta il patto di non intervenzione per non sottomettersi a un arbitrio estraneo e prepotente. In Ispagna, il patto di non intervenzione prolungò ultimamente per oltre sette anni la guerra civile, male grave certamente, ma minore dell'intervento e della dominazione straniera. S'interviene pagando una cambiale per fare onore a una firma conosciuta, e affinché non succedano spese maggiori. L'intercessione è, come si disse qui sopra, fervorosa preghiera a pro nostro ma più sovente altrui; la mediazione è officiosa o interessata interposizione fra due che abbiano da fare contratto o da accomodare cose d'interesse: il mediatore, che non parla in causa propria, concilia, appiana, tempera, conchiude ciò che talvolta le due parti, troppo tenaci de' proprii interessi o diritti, da sè sole non avrebbero fatto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Intercedere - V. a. e N. ass. Aff. al lat. aureo Intercedere. Essere mediatore a ottener grazie per altrui. Annot. Vang. (C) La morte intercedendo a redenzione di quella prima prevaricazione. [Cont.] Stat. Cav. S. Stef. 114. Qualunque volta si arà ad amministrar giustizia ad alcun cavaliere, che abbia commesso alcun delitto, non vogliamo sia lecito ad alcuno de' nostri cavalieri intercedere, o pregar per lui, insino a tanto che la sentenzia non sia data, perciocchè data la sentenzia, potrà chiunche vorrà intercedere e pregare, che la pena del condennato si moderi. = Segner. Pred. Pal. Ap. 4. 4. (M.) Ho detto che avete debito d'intercedere, perchè siete mediatori,… Megal. Lett. fam. 1. 54. (Mt.) Quel padre gesuita… intercedè dal Gran Duca la libertà ad uno schiavo. [Tor.] Red. L. Mor. 37. Egli mi ha mandato mille benedizioni per questo suo viaggio, che gli ho interceduto dal serenissimo Gran Duca, e dice di voler fare ancora quello di Gerusalemme.

T. Intercedere per la sua vita. – Intercedono per i peccati del popolo.

E a modo di sost. Mor. S. Greg. (C) Lo intercedere che fa l'unigenito Figliuol di Dio per gli uomini… Segner. Pred. Pad. Ap. 4. 4. (M.) L'intercedere è proprio de' ben voluti.

T. Coll'A. Interceda per noi al Signore.

2. T. Latin. non com., in senso aff. al com. Passare. Spazio che intercede tra due corpi o dall'uno all'altro.

Gal. Sist. 271. (C) Avrei creduto che tra l'ultimo termine dell'abbassamento, e primo principio dell'alzamento, dovesse interceder qualche notabile intervallo di quiete. Petr. Vit. Imp. Pont. 6. (M.) Dal tempo che fu Adamo per infino alla sua santissima natività (di Cristo) anni cinquemila centonovantanove e mesi nove intercessino.

T. Vincolo che intercede tra due pers., tra due idee. – Differenza che tra due oggetti.

3. [Camp.] † Per Intervenire, Accadere; latinismo da non imitarsi. Bib. S. Paol. Ebr. 9. Chè là ov'è il testamento, mestieri è che interceda la morte del testatore (necesse est intercedat).

4. † Intervenire opponendosi. Pallav. Stor. Conc. 3. 688. (Man.) Pregargli però il Re di non tentar cosa opposta all'autorità sua e alla libertà della Chiesa Gallicana: altramente aver imposto agli Oratori che intercedessero, come di fatti intercedevano.

5. † Per Interdire. Tratt. Cic. Vecchiez. f. 13. (ed. del Manzi). (Mt.) Alli padri che male governano le cose si suole intercedere l'amministrazione de' suoi beni. (Forse il T. legge intercidere.)

6. [Cont.] Lo stesso che Intercidere. Dividere, Separare, Impedire. G. G. Sist. I. 454. Quando il corso gli fusse intercetto da montagne, o argini, molto rilevati, quivi si alzerebbero (l'acque) e abbasserebbero senza moto progressivo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: intercapillare, intercapillari, intercardinale, intercardinali, intercategoriale, intercategoriali, intercede « intercedere » intercedi, interceditrice, interceditrici, intercedo, intercedono, interceduta, intercedute
Parole di undici lettere: intercalino « intercedere » intercedono
Vocabolario inverso (per trovare le rime): precedere, ricedere, incedere, concedere, riconcedere, procedere, retrocedere « intercedere (eredecretni) » federe, chiedere, richiedere, presiedere, risiedere, ledere, credere
Indice parole che: iniziano con I, con IN, iniziano con INT, finiscono con E

Commenti sulla voce «intercedere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze