Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «inventare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Inventare

Verbo
Inventare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è inventato. Il gerundio è inventando. Il participio presente è inventante. Vedi: coniugazione del verbo inventare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di inventare (ideare, progettare, creare, escogitare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola inventare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: in-ven-tà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: innervate, inventerà (scambio di vocali), invernate, reinventa, veneranti.
inventare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tre + vienna; [evi] + tranne; [veti] + renna; [trevi] + [enna]; nevi + [entra]; [venti] + [nera]; [nervi] + [ante]; [entri] + [nave]; venni + [arte]; tenni + [aver]; verte + [anni]; [neve] + [antri]; [nere] + [vanti]; [tener] + [ivan]; ventre + ani; enne + travi; venne + [arti]; tenne + [riva]; renne + vita; [eventi] + rna; [veneri] + tan; [eterni] + van; renine + tav.
Componendo le lettere di inventare con quelle di un'altra parola si ottiene: +toc = civetteranno; +don = diventeranno; +tac = incentravate; +sos = inosservante; +mio = intenerivamo; +noi = intenerivano; +mio = interveniamo; +tot = intrattenevo; +ira = inventariare; +tai = inventariate; +[ori, rio] = inventarierò; +sos = inventassero; +non = inventeranno; +[gol, log] = involgarente; +[ilo, oli] = lieviteranno; +[csi, ics, sci] = nevrastenici; +don = reinventando; +[est, set] = reinventaste; +ire = reinventerai; ...
Vedi anche: Anagrammi per inventare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: indentare, intentare, inventari, inventate, inventore.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: iena, iene, nere, ventre, vena, vene, vere, ente.
Parole con "inventare"
Finiscono con "inventare": reinventare.
Parole contenute in "inventare"
tar, tare, inventa. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Inserendo al suo interno ari si ha INVENTariARE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "inventare" si può ottenere dalle seguenti coppie: incontro/controventare, indi/diventare, investe/stentare, inventai/ire, inventata/tare.
Usando "inventare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = inventata; * areate = inventate; * areati = inventati; * areato = inventato; * rendo = inventando; * resse = inventasse; * ressi = inventassi; * reste = inventaste; * resti = inventasti; * ressero = inventassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "inventare" si può ottenere dalle seguenti coppie: inventavo/ovattare, inventerà/areare, inventata/atre, inventato/otre.
Usando "inventare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = inventata; * erte = inventate; * erti = inventati; * erto = inventato; pani * = paventare; spani * = spaventare; * errino = inventarino; * erriamo = inventariamo; * erriate = inventariate.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "inventare" si può ottenere dalle seguenti coppie: inventa/area, inventata/areata, inventate/areate, inventati/areati, inventato/areato, inventai/rei, inventando/rendo, inventasse/resse, inventassero/ressero, inventassi/ressi, inventaste/reste, inventasti/resti, inventate/rete, inventati/reti.
Usando "inventare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * controventare = incontro.
Sciarade incatenate
La parola "inventare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: inventa+tare.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "inventare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ira = inventarierà; * ieri = inventarierei; * riebbe = inventarierebbe; * riebbero = inventarierebbero.
Frasi con "inventare"
»» Vedi anche la pagina frasi con inventare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Oggi è difficile inventare nuovi prodotti ma qualche genio ci riesce.
  • Mio nonno è proprio bravo ad inventare racconti per divertire i suoi nipotini!
  • Il mercato oggi offre talmente tanti prodotti che è difficile inventare qualcosa di originale.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Inventare, Scoprire, Trovare; Trovato, Scoperta, Invenzione - Inventare è come un trovare in noi, imaginando, creando; scoprire è trovare fuor di noi, investigando, guidati dalle norme scientifiche, e talvolta dal caso. Trovare è generico; detto assolutamente sembra proprio indicare più un effetto del caso che d'altro. Inventare, volle dire taluno, è ricordarsi, poichè prentendeva non potersi a priori immaginar cosa veruna, ma sibbene essere le invenzioni o creazioni dell'uomo incarnazione di que' tipi o di quelle idee preternaturali rimaste nel di lui spirito come residui d'un ordine di cose, altro e diverso dall'attuale, da cui egli si dipartì quando venne ad informare il corpo suo: ma siffatto sistema, se non assurdo, è almeno cotanto innaturale da essere da pochi tenuto non per vero, ma neanche per verisimile. Noi diremo pertanto, aspettando che l'ontologia metta qualche lume in queste tenebre, che le invenzioni del genio, le scoperte della scienza, i trovati utili, siano opera del caso o dell'osservazione intelligente, formano il meglio e il più netto patrimonio dell'umano sapere. S'inventa cosa non mai esistita prima, almeno a memoria d'uomini; si scuopre cosa nascosta; si trova cosa perduta. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Inventare - [T.] V. a. Trovar col pensiero cosa nuova, possibile e non inutile a mettere in atto. Frequent. del lat. aureo Invenire, che aveva i sensi altresì d'Inventare. (Rosm.) Arte d'inventare, il modo d'arrivare a scoprire verità nuove o non conosciute o perdute, o di farne apprezzare altrui l'uso e il valore. [Tor.] Rondin. Descr. Entr. 61. Quante cose utili ogni giorno si inventano, incognite agli antichi! Dunque perchè essi non le seppero, non si hanno a metter in uso? T. Virg. Le arti.

2. Cose speciali. T. La bussola; La polvere; La stampa. = Red. Lett. Occh. 4. (C) Intorno all'incertezza del tempo in cui era stato inventato quello strumento. E 7. G. Galilei,… avendo udito per fama che da un tale Fiammingo fosse stato inventato quell'occhiale lungo, che con greco vocabolo si chiama Telescopio, ne lavorò un simile. T. Macchina. [Cont.] Neri, Arte vetr. Pr. Tiene (Plinio), che, al tempo di Tiberio imperatore, fosse inventato il modo di fare il vetro malleabile, cosa poi smarrita, e oggi occulta del tutto.

3. T. Coll'ingegno inventasi e nella regione scientif. e nella meccanica e nella estetica. L'immaginazione ha parte in ogni invenzione anco di mero calcolo; ma più specialm. in quel che concerne le arti belle; senonchè più del verbo, in questo senso, è com. Invenzione e Inventivo. Memor. Bell. Art. 1. 92. Inventando più vaghi panneggiamenti e più graziose acconciature di capelli nelle figure muliebri. [Cont.] Scam. V. Arch. univ. I. 11. 51. Il fine dell'architetto è d'inventare e disegnare prima la forma dell'edificio, e disporre e distribuire bene tutte le cose, con tal corrispondenza ed ordine, a fine che rieschino con molta venustà e decoro; così nel tutto come nelle parti di esso.

[Cont.] Bandi Fior. XXVIII. 66. Spesso succede inventarsi nuovi drappi, de' quali mai è stato fermato e stabilito il prezzo.

4. Cose prat. T. Inventare uno spediente dice più che Trovarlo. Prov. Tosc. 74. Chi trovò il consiglio, inventò la salute. (Salutari i consigli; chi li spregia, si perde.)

T. Qui cadrebbe più che al primo, Inventare una nuova maniera di pesca, d'uccellagione, perfezionamento in arte qualsiasi;che non è propriam. Invenzione. Virg. Laqueis captare feras… inventum.

5. Senso men buono. T. Inventare un giuoco, una moda. = Segner. Crist. Instr. 1. 11. 17. (Man.) Furono (i balli) inventati dal Demonio,… per addestrare la gioventù, per mezzo dell'inverecondia, non a ritirarsi altrimenti, ma ad assaltare. T. Ter. Inveni fallaciam. – Una furberia. Hor. Maggior tormento dell'invidia non inventarono i Siculi tiranni. Un Poeta oscuro di lodi, ha questi due versi notabili: Che par che il dominante odio tiranno Non ricerchi l'error, ma che lo inventi.

6. T. Inventare una bugia. – Inventa bugie. – Inventar fole. – Storico, Giornalista che inventa fatti. – Inventare false deità. – I nemici del Cristianesimo inventano la Dea Ragione.

Per ell. T. Quante ne inventa! Ne ha inventata una bella.

Altra ell. T. Io non invento, Non mentisco; e anche: Non aggiungo al vero. Perchè in questo senso Inventare dicesi anche delle mezze bugie.

7. Modi com. a più d'uno tra i sensi not. E in bene e in male. T. Inventato di pianta. – Non ha inventato può semplicem. negare il merito o il demerito della invenzione o del trovato; del poema o della scoperta o della bugia. – Inventato bene può essere e lode d'opera d'arte, e iron. di chi parla per ingannare o deludere. [L.B.] Ne inventa di tutte, d'ogni colore, e fandonie e frodi nella pratica della vita. T. Se le inventa le cose, anche non ad altrui inganno, ma per illudere se stesso, le finge a sè. Ma, accennando a bugia, nel modo Non me la sono inventata, il Mi (così in altri usi il Ti e il Si) ci aggiunge. Così: Il pauroso s'inventa i pericoli; il dappoco, le difficoltà.

T. Col Di e l'Inf. Hanno inventato di fare, di dire; han trovata questa maniera. Plin. Inventum est, traducere.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: inventammo, inventando, inventandosi, inventano, inventante, inventanti, inventarci « inventare » inventari, inventaria, inventariai, inventariammo, inventariamo, inventariando, inventariano
Parole di nove lettere: inventano « inventare » inventari
Lista Verbi: invecchiare, inveire « inventare » inventariare, inverdire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rifrequentare, paventare, spaventare, rispaventare, scaraventare, diventare, ridiventare « inventare (eratnevni) » reinventare, arroventare, controventare, sottoventare, sventare, avventare, cintare
Indice parole che: iniziano con I, con IN, iniziano con INV, finiscono con E

Commenti sulla voce «inventare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze