Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «iride», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Iride

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate iride

occhi vissuti

Foto 332286002

Bifröst
Giochi di Parole
La parola iride è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (dir).
Divisione in sillabe: ì-ri-de. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: direi, idrie (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di iride con quelle di un'altra parola si ottiene: +can = acredini; +ara = aderirai; +[era, rea] = aderirei; +sta = aderisti; +sta = adiresti; +gag = aggredii; +ano = aneroidi; +[dan, dna] = anidride; +tan = anidrite; +tan = anteridi; +toc = ceditori; +tac = citaredi; +con = crinoide; +bot = debitori; +fen = definire; +fan = definirà; +fon = definirò; +bel = deliberi; +pet = deperiti; +tav = derivati; +[ave, eva] = devierai; +hac = diarchie; +sta = diariste; +toc = dicitore; ...
Vedi anche: Anagrammi per iride
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aride, gride, ioide, irida, iridi, irido, irite.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: arida, aridi, arido, grida, gridi, grido, gridò.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ride.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: ridi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: ibride, irride.
Parole con "iride"
Iniziano con "iride": iridescente, iridescenti, iridescenza, iridescenze.
Finiscono con "iride": anagiride, lampiride.
Parole contenute in "iride"
ride. Contenute all'inverso: dir.
Incastri
Inserendo al suo interno ace si ha IRIDaceE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "iride" si può ottenere dalle seguenti coppie: irite/tede.
Usando "iride" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ideata = irata; * ideate = irate; * ideati = irati; * ideato = irato; ari * = arride; dei * = deride; lui * = luride; ori * = orride; tai * = taride; cori * = corride; * dedica = iridica; * dedico = iridico; spai * = sparide; tori * = torride; * dediche = iridiche; cantai * = cantaride; limanti * = limantride.
Lucchetti Riflessi
Usando "iride" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * edita = irta; * edite = irte; * editi = irti; * edito = irto; acri * = acide; afri * = afide; apri * = apide; fari * = faide; lari * = laide; amari * = amaide; aspri * = aspide; lucri * = lucide; madri * = madide; nitri * = nitide; rotori * = rotoide; stupri * = stupide; polipori * = polipoide.
Cerniere
Usando "iride" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rei = ridere; * vai = rideva; * voi = ridevo; * stai = ridesta; * restii = rideresti; * starei = ridestare; * finirei = ridefinire; * nominai = ridenomina; * stantii = ridestanti; * terminai = ridetermina; * nominerai = ridenominerà; * terminerai = rideterminerà.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "iride" si può ottenere dalle seguenti coppie: ira/idea, irata/ideata, irate/ideate, irati/ideati, irato/ideato, ire/idee.
Usando "iride" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tede = irite; * iridica = dedica; * iridico = dedico; * ire = ridere; * ira = riderà; * iridiche = dediche; * atee = iridate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "iride" (*) con un'altra parola si può ottenere: ma * = miriade; * bar = ibridare; pin * = piridine; mapo * = miriapode; * bremo = ibrideremo; * nando = inaridendo; * rigiri = irrigidirei; parato * = paratiroide.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "iride"
»» Vedi anche la pagina frasi con iride per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • E' bello vedere maglie campioni del mondo con i colori dell'iride.
  • Luigina ha un iride il cui colore azzurro attrae irresistibilmente.
  • Ragazzi voi conoscete tutti e sette i colori dell'iride?
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Iride - Ippocrate, Teofrasto, Plinio e Dioscoride diedero questo nome a diverse piante, perchè i fiori sono di colori molto differenti in tutte le loro varietà che rammentavano i colori dell'arco baleno. La più celebre fra queste specie d'iride era quella d'Illiria, che Brassavola dice di aver veduta in fiori bianchi, gialli e purpurei.

L'Iride di Firenze cresce in Italia, nella Carniola. e nelle parti meridionali d'Europa. Si coltiva principalmente nei dintorni di Firenze, a motivo della sua radica, di cui si fa gran consumo per fare i piselli da cauterj. I profumieri si servono della sua polvere per dar l'odore di viola a diverse preparazioni.

Il professore Ormstead, dell'Università della Carolina del Nord, ha riconosciuto che i petali dell'iride di giardino. o giglio azzurro, danno una tinta superiore a tutti gli azzurri comuni. Si arrossano come il girasole, facendovi circolare una corrente di gaz acido carbonico. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Iride - e † IRI. S. f. (Fis.) [Gov.] Fenomeno luminoso che appare nell'aria, quando i raggi del Sole o della Luna si rifrangono, poi si riflettono una o più volte nelle goccie della pioggia cadente. L'Iride ha la forma d'un gran circolo a varii colori che si fondono soavemente gli uni negli altri. Spesso non vedesi che una parte del circolo, talvolta il circolo intero. Perchè l'Iride si mostri, bisogna che l'occhio dello spettatore sia posto tra il sole e la pioggia. L'Iride chiamasi anche Arco celeste ed Arco baleno. Iris, aureo lat. I colori dell'Iride sono: il violetto nella parte interna dell'arco, poi l'azzurro, il verde, il giallo, l'aranciato ed il rosso al difuori. Si veggono spesso più Iridi concentriche.

Dant. Par. 33. (C) E l'un dall'altro, come iri da iri, Parea reflesso. Filoc. 7. 381. In questo medesimo giorno apparve un cerchio, il quale tutta la terra circuì, fatto a modo che iri. Fr. Giord. Pred. R. Comparve l'iride nel cielo, che fu segno della pace. Salv. Rim. La tua bella iri almeno N'annunzi un bel sereno. [Cont.] Sass. F. Lett. 203. Iridi si scorgono senza fine; e quello che a me fu cosa nuova in questa materia, fu il vedere una notte due ore avanti giorno, andando già la luna quasi piena a tramontare, dalla parte opposta di levante l'iride come si vede per refrazione de' raggi solari. [Ferraz.] Tass. Ger. 16. 24. Nè l'iride sì bella indora e inostra Il curvo grembo e rugiadoso al lume. T. Magal. Lett. At. 360. Inganno del nostro intelletto per la refrazione della sua vista a qualche gruppo di caligini luminose, come accade a quella dell'occhio nelle gale dell'iride, e nella criniera delle comete.

[Cont.] Artificiale. Imp. St. Nat. XI. 11. Le iridi fatte con lo spruzzo dell'acqua in luogo opaco incontro il sole, quantunque di picciolo giro, non perciò sono da minor angolo de' raggi contenuto.

[Gov.] Iride pigliasi talvolta anche per colori che muojono dolcemente gli uni negli altri e son disposti nell'ordine stesso di quelli che si veggono nell'arcobaleno. Decomponendo la luce con un prisma di cristallo si produce un'iride vaghissima che si suole chiamar spettro solare, o semplicemente spettro.

2. (Mit.) Nome della messaggiera di Giunone. T. Figlia di Taumante la dice D. 2. 21. co' Lat. e co' Gr., da Θαυμάζω, Ammirare. Vergine degnamente la dice Virg., e Bellezza del cielo. = Car. En. lib. 4. v. 1065. (Mt.) Dell'affannosa morte Fatta Giuno pietosa, lri dal cielo Mandò.

3. Fig. T. Iride di pace, annunzio o pegno. E cosa, e anco pers.

4. (Anat.) Iride, per simil. si dice a quel Cerchio di varii colori, che circonda la pupilla dell'occhio; ed è una membrana verticalmente stesa alla parte anteriore dell'occhio in mezzo all'umore aqueo, ove forma una specie di divisione circolare ed appianata, che separa la camera posteriore dall'anteriore. Traforata nel mezzo da un'apertura rotonda che chiamasi Pupilla, e, secondo gl'individui, coperta in avanti di varii colori, ed indietro d'una vernice spessissima che le ha procurato il nome di Uvea. (Mt.) [Cont.] Spet. nat. VII. 106. L'iride, o il cerchio colorato, che è sulla parte dinanzi all'occhio.= Lib. cur. malatt. (C) La pupilla è dilatata, e l'iride apparisce intorno più smorta. Red. Esp. nat. 40. La pupilla non è tonda, imperocchè I'iride è d'una tal figura, che una metà di essa è concava, e l'altra è convessa.

5. (Min.) Pietra iride: così diconsi i Cristalli di rôcca che nel loro interno presentano come l'arcobaleno, e deile zone concentriche colorate: fenomeno prodotto o da una rottura voluta od accidentale per dare alle pietre una bellezza con discapito della loro integrità; o da piccola quantità d'aria sottilissima chiusa nelle fessure impercettibili interne, e semplicemente esistenti sulla superficie delle pietre. (Mt.) [Camp.] Sol. Epit. La pietra iride appellata, con suo reverberare forma el versicolore arco celeste.

[Cont.] Agr. Geol. Min. Metall. 286. Quel cristallo, che esposto a i raggi del sole, che entrino per una porta, per una fenestra, per un buco, o per una fissura, manda nel prossimo muro e la figura e la varietà di colori de l'arco celeste, viene da questo effetto che fa, chiamato iride; e di questa sorte è principalmente il bianco e 'l limpido, e che ha la sua forma naturale, ciò è di sei angoli: perchè gli angoli sono cagione che egli ricevendo in sè i raggi del sole, col rifletterli cagioni quell'arco nel muro:… La iride si ritrova ne le già dette contrade insieme con gli altri cristalli; ma spezialmente ne la Sassonia. T. Targ. Tozz. G. Viag. 10. 101. Iridi cristalline… le quali incrostano certe altre iridi maggiori, incarnite nella crosta che dissi simile a zucchero candito.

Iridi nere: così chiamavano gli antichi naturalisti i piccoli cristalli di monte neri ed isolati. (Mt.)

Iride calcedonica: nome che dá Valerio ad una specie di calcedonia di tre colori, e che, guardando il sole per mezzo ad essa, fa vedere la gradazione de' colori d'un arcobaleno. Trovasi in Oriente, ed ha un colore giallastro o porporino. (Mt.)

Iride citrina o subcitrina: alcuni autori così hanno chiamata quella specie di cristallo di rôcca che chiamasi Falso topazio. (Mt.)

Pietra orientale che ha un colore di siero di latte mischiato con una tinta leggiera di cilestro, comunemente detta Girasole. (Mt.)

6. Iride. (Astr.) T. Nuovo pianeta.

7. T. Titolo di giornali.

8. (Bot.) [D. Pont.] Genere di piante della famiglia delle Iridacee, e della Triandria monoginia del sistema di Linneo. Tutte le Iridi,segnatamente l'Iris germanica, l'Iris pseudoacorus, e l'Iris florentina, hanno la radice fornita di un principio acre, il quale agisce alla maniera degli emetici e dei purganti drastici. L'Iride fiorentina (V. IREOS), Giglio celeste ghiaggiuolo volgarmente Ireo, Ireos, è notevole ancora per l'odore grazioso di viole che tramandano e conservano a lungo i suoi tuberi, assai duri e candidi come l'avorio. Se ne fanno delle pallottole che si mettono dentro ai cauterii per provocare la suppurazione. Infine le Iridi prendono parte all'ornamento dei giardini per la grandezza e bellezza dei loro fiori. = Soder. Colt. 115. (C) Prendi once quattro d'ottima iride, o ghiaggiuolo,… Ricett. Fior. 14. L'acoro, secondo Dioscoride, produce le foglie come quelle dell'iride, ma più strette.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: irida, iridacea, iridacee, iridata, iridate, iridati, iridato « iride » iridescente, iridescenti, iridescenza, iridescenze, iridi, iridica, iridiche
Parole di cinque lettere: irida « iride » iridi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): viperide, elateride, pteride, nemopteride, ciclotteride, gride, negride « iride (ediri) » anagiride, lampiride, naucoride, floride, roride, alligatoride, clitoride
Indice parole che: iniziano con I, con IR, iniziano con IRI, finiscono con E

Commenti sulla voce «iride» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze