Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «linciare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Linciare

Verbo
Linciare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è linciato. Il gerundio è linciando. Il participio presente è linciante. Vedi: coniugazione del verbo linciare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola linciare è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: lin-cià-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: lancieri, lincerai, reclinai.
linciare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): rii + lance; ili + [carne]; [eri] + lanci; [neri] + [alci]; [ile] + [carni]; riel + [acni]; lenì + [acri]; ieri + clan; lenii + cra; crini + alé; lici + [nera]; [ceri] + lina; [ceni] + [lari]; crine + [ali]; [celi] + iran; lerci + ani; [lenci] + [ari]; [cieli] + rna.
Componendo le lettere di linciare con quelle di un'altra parola si ottiene: +alt = allenatrici; +gal = anallergici; +tap = anticiparle; +una = calunnierai; +une = calunnierei; +van = carnevalini; +tag = cartilagine; +tai = catilinarie; +[ave, eva] = cavalierine; +[avi, iva, vai, ...] = cavalierini; +avo = cavalierino; +[bus, sub, usb] = censurabili; +emo = cerimoniale; +mio = cerimoniali; +odo = ciondolerai; +[ciò, coi] = concilierai; +bot = contraibile; +duo = decurionali; +[agi, gai, già] = incaglierai; +don = incendiarlo; +[tar, tra] = intercalari; +tav = intercalavi; +ton = intercalino; +tar = intralcerai; ...
Vedi anche: Anagrammi per linciare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: lanciare, linciate, lisciare.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: lince, lini, lina, licia, licie, lici, lire, lare, inca, care.
Parole contenute in "linciare"
linci, lincia. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "linciare" si può ottenere dalle seguenti coppie: lirico/riconciare, litri/trinciare, lincio/ciociare, linciai/ire, linciamo/more, linciata/tare, linciatore/torere.
Usando "linciare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areno = lincino; coli * = conciare; * remo = linciamo; * areata = linciata; * areate = linciate; * areati = linciati; * areato = linciato; marlin * = marciare; * reggi = linciaggi; * rendo = linciando; * resse = linciasse; * ressi = linciassi; * reste = linciaste; * resti = linciasti; * reggio = linciaggio; * retore = linciatore; * retori = linciatori; ricoli * = riconciare; * ressero = linciassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "linciare" si può ottenere dalle seguenti coppie: linciata/atre, linciato/otre.
Usando "linciare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erano = lincino; * ermo = linciamo; * erta = linciata; * erte = linciate; * erti = linciati; * erto = linciato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "linciare" si può ottenere dalle seguenti coppie: lincia/area, linciata/areata, linciate/areate, linciati/areati, linciato/areato, lincino/areno, linciaggi/reggi, linciaggio/reggio, linciai/rei, linciamo/remo, linciando/rendo, linciasse/resse, linciassero/ressero, linciassi/ressi, linciaste/reste, linciasti/resti, linciate/rete, linciati/reti, linciatore/retore, linciatori/retori.
Usando "linciare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: conciare * = coli; * riconciare = lirico; marciare * = marlin; riconciare * = ricoli; lincio * = ciociare; * more = linciamo; * torere = linciatore.
Intarsi e sciarade alterne
"linciare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: lini/care, lire/inca.
Intrecciando le lettere di "linciare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = linciatrice.
Frasi con "linciare"
»» Vedi anche la pagina frasi con linciare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quel politico non esce senza scorta perché rischia di farsi linciare.
  • Un gruppo di cittadini voleva linciare il ladruncolo.
  • Gli indiani avevano l'abitudine di linciare i loro prigionieri.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: linciai, linciammo, linciamo, linciando, linciano, linciante, lincianti « linciare » linciarono, linciasse, linciassero, linciassi, linciassimo, linciaste, linciasti
Parole di otto lettere: linciano « linciare » linciata
Lista Verbi: limare, limitare « linciare » linkare, liofilizzare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): bilanciare, controbilanciare, sbilanciare, rilanciare, aviolanciare, slanciare, tranciare « linciare (eraicnil) » cominciare, ricominciare, incominciare, trinciare, conciare, acconciare, racconciare
Indice parole che: iniziano con L, con LI, iniziano con LIN, finiscono con E

Commenti sulla voce «linciare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze