Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «liquido», il significato, curiosità, forma del verbo «liquidare» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Liquido

Forma verbale
Liquido è una forma del verbo liquidare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di liquidare.
Aggettivo
Liquido è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: liquida (femminile singolare); liquidi (maschile plurale); liquide (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di liquido (fluido, solvibile, solvente, acqua, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Automobile [Libretto « * » Lubrificante]

Foto taggate liquido

uhhmmm - buone le olive in calce

Red water

Spumante
Giochi di Parole
La parola liquido è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: lì-qui-do. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: liquidò.
Anagrammi
Componendo le lettere di liquido con quelle di un'altra parola si ottiene: +dna = liquidando; +[ami, mai, mia] = liquidiamo; +bar = quadrilobi; +[par, rap] = quadripoli; +vana = liquidavano; +[erme, mere] = liquideremo; +crac = quadriciclo; +[nera, rane, rena] = quadrilione; +iran = quadrilioni; +[agra, gara] = quadrilogia; +[agre, erga, gare] = quadrilogie; +berna = equilibrando; +ressa = liquidassero; +[massi, sisma] = liquidassimo; +[zaini, zinia] = liquidazioni; +renna = liquideranno; +grafo = quadrifoglio; +parrà = quadripolari; +[gramo, groma, magro] = quagliodromi; +stanca = acquistandoli; +faceta = dequalificato; +faceva = dequalificavo; +berbere = liquiderebbero; ...
Vedi anche: Anagrammi per liquido
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: liquida, liquide, liquidi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: lido, ludo.
Parole con "liquido"
Finiscono con "liquido": semiliquido.
Parole contenute in "liquido"
qui, quid. Contenute all'inverso: odi.
Incastri
Si può ottenere da lido e qui (LIquiDO).
Inserendo al suo interno dan si ha LIQUIdanDO.
Lucchetti Alterni
Usando "liquido" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ateo = liquidate; * avio = liquidavi; * astio = liquidasti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "liquido" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = liquidarono; * atre = liquidatore; * atri = liquidatori.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "liquido"
»» Vedi anche la pagina frasi con liquido per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho buttato il barattolo di yogurt perché il contenuto era troppo liquido.
  • Il motore della tua macchina sta fumando, hai controllato il liquido refrigerante se è a posto?
  • L'azoto liquido viene impiegato in molti laboratori per mantenere i campioni a temperature bassissime.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Fluido, Liquido - Fluido è ciò che scorre o può scorrere, per la poca coesione di parti. Il sangue, la linfa, nel corpo umano, sono fluidi; e hanno per contrapposto i solidi. L'aria, e tutti i gas sono fluidi, non liquidi. - Liquido è ciò che ha per proprietà, qualche volta momentanea, di scorrere come l'acqua: I corpi liquidi, Metalli liquidi. Spesso il liquido è trasparente, come dice la sua origine, che è Liquet. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Fluido, Liquido - Liquido è più; un liquido me lo rappresento ognora sciolto e scorrevole presso a poco come l'acqua; fluido ciò che scorre o può scorrere più o meno. Liquido è opposto a solido; fluido, a tenace; il sole però rende fino a un certo punto fluida la pece e le altre resine, le quali non cessano d'essere più o meno tenaci; liquefà la neve e il ghiaccio: un fuoco ardentissimo rende fluidi e liquidi metalli e minerali, che sono fra' corpi più duri. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Liquido - Agg. Aff. al lat. Liquidus. Che scorre, o Che tende a scorrere, Fluido, Molle, Che appare come corpo liquefatto. Aureo lat. Fav. Esop. 5. 74. (C) Trovò apparecchiato da cena in su una larga pietra uno liquido e corrente pevero. Mor. S. Greg. Che già niente si congiugne il fesso col fesso, se prima ciascuno non divien liquido al fuoco.

[Cont.] Cr. P. Agr. I. 112. Prendasi di pece liquida quella quantità che piacerà di torre, e altrettanto di sugna o di sevo, e si metta a cuocere in una pentola, infinattanto che lievino la schiuma, e poi le rimoverai dal fuoco. E II. 50. L'agresto si fa di due maniere, liquido e secco. L'agresto liquido si fa in questo modo. Quando l'uve sono acerbe, e son venute a debito accrescimento, si colgono e si pestano,… L'agresto secco così da fare è. Togli l'uve acerbissime e pesta e priemi e… ponlo al sole tanto che si secchi.

[Cont.] Gesso, Colla, Terra, Letame liquido, nel signif. del § 2 di Liquefatto. Cell. Scul. 3. Il gesso può farsi liquido con le dette cose mescolate insieme, pigliando una parte di gesso ed altrettanta infra osso e mattone; ed in questo modo si fa come un savore. Rusc. Geog. Tol. 16. Pasta della quale fanno la carta da scrivere… prendendo questa pasta così liquida come è quando i cartari la buttano in telari e ne fanno i fogli. Cell. Scul. 3. Questi detti mattoni per coltello si murano con terra liquida, con la cimatura, in cambio di calcina. Pallad. R. Agr. II. 14. Anzi che ella (la lattuga) si pianti, sì si vogliono le sue radici ugualmente acconciare, e imbiutare con letame liquido; ovvero quelle che già son piantate ricevono il letame. T. L'aria, l'elettricità, i gaz tutti. son fluidi, non liquidi.

2. Liquido cristallo, fig., detto per Acqua chiara. Petr. Son. 183. (C) E 'l mormorar de' liquidi cristalli.

3. Liquide vie, per Vie del mare. Salvin. Disc. 2. 213. (Man.) L'acqua cede a' pesci, e si arretra e ritragge di mano in mano, che contr'a quella fan forza, ed apre e spiana loro le liquide vie. E Il. 1. Sulle liquide vie sen gían volando.

4. † Per Limpido, Chiaro. Ar. Fur. 1. 37. (M.) Non lungi un bel cespuglio vede Di spin fioriti e di vermiglie rose, Che delle liquid'onde a specchio stede. Chiabr. Canz. 1. (Mt.) Assetata discese Verso un liquido rivo. Ovid. Simint. 1. 4. (Man.) E 'l liquido cielo divise dalla ispessa aria. T. Ar. Fur. 41. 57. Fonte. E 6. 51.

5. Detto del Fuoco e dell'Aria, per Puro, Petr. Son. 152. (C) E 'l tacito focile D'amor tragge indi un liquido sottile Fuoco che m'arde Tass. Ger. 9. 62. Tal suol, fendendo il liquido sereno, Stella cader della gran madre in seno.

6. Parlando della voce, e sim. per Chiaro e soavemente pieghevole. È in Oraz. – Pallad. cap. 3. (M.) Se le foci della gola al suono adoperano voce liquida. [Camp.] S. Gir. Pist. 32. La quale con la liquida gola canti il dolce verso.

7. † Per Tenero, contrario di Duro. Pallad. Febbr. 19. (M.) Ogni frutto con la corteccia dura si chiama noce; e ogni frutto con la corteccia liquida si chiama pomo, parlando in genere.

8. Conto liquido, o Credito liquido vale Chiaro, e senza eccezione. Segner. Penit. instr. interrog. (M.) Se vi siete pag to e compensato da voi stesso, mentre il vostro credito non era liquido. Benv. Cell. Vit. 3. 135. Essendo tanto ben liquidi e chiariti li mia conti per virtù di un saldo.

[Cont.] Stat. Merc. Siena, II. 53. Se il credito domandato non sarà liquido, la causa abbia l'instanza solita di giorni trenta probatori, e dieci giudiciarii; nel qual tempo probatorio ciascuna parte deva aver fatte e prodotte tutte le sue giustificazioni e ragioni.

[Cont.] † Causa, Sentenza liquida. Rif. Arte Por S. Maria, 14. Molestare, e far citare in alcun modo tanto per le cause ordinarie, e non liquide, quanto per le cause esecutive e liquide alcuno tessitore, o tessitrice di drappi, come debitori e debitrici di denari, o cose mobili.

[Cont.] Stat. Merc. Siena, II. 53. La qual sentenza deva essere certa, chiara, e liquida, tanto per le cose domandate, quanto eccettuate, o riconvenute.

9. Liquide, si dicono le consonanti, da alcuni de' nostri Grammatici dette semivocali, a differenza di quelle che si chiamano mute, o mutole. [Cont.] Cit. Tipocosm. 512. Liquide, che sono, l. m, n, r. = Salv. Avvert. 1. 4. 1. 6. (M.) Quel loro u… talor l'accettano espressamente per consonante liquido, talvolta nè di consonante, nè di vocale non par loro che egli abbia forza. E appresso: Quelli, che da alcuni u liquido e i liquido sogliono esser chiamati, non sono naturalmente diversi dai vocali.
Liquido - S. m. (Fis.) [Gov.] Corpo le cui particelle tendono a staccarsi le une dalle altre e a formare un vapore o gaz. Sono mobilissime le une intorno alle altre. S'accostano poco per compressione e trasmettono in tutte le direzioni lo sforzo che si eserciti su una qualunque di esse. I corpi solidi possono tutti diventar liquidi pel calore, i gaz per compressione e per freddo; come i liquidi possono farsi gaz pel caldo e solidi pel freddo. Gli antichi ritennero i liquidi incompressibili: ora sappiamo che si comprimono (sebbene assai poco) proporzionalmente alle forze che agiscono sopra di essi. Anche sost., aureo lat.

T. Liquido fulminante.

[Cont.] Gugl. Nat. fiumi, I. 4. Noi abbiamo detto che il liquido è quello che è permeabile da un altro corpo, di maniera che il permeante sia sempre circondato da esso.

Sagg. nat. esp. 25. (C) Fassi questo equilibrio con diversi liquidi a diverse altezze. Red. Oss. an. 34. La materia che nel canale degli alimenti si suol trovare, non è altra cosa che un liquido grossetto, e melmoso. [F.T-s.] Cocch. Cons. I. 132. Costante difficoltà di deglutizione de' liquidi.

2. T. Di corpo vivente. Cocch. Bagn. Pis. 206. In… questi mali,… può… supporsi, che resti offesa la fabbrica della sostanza midollare,… da ritardo o soverchio acceleramento di liquido. E Disc. 2. 126. Diminuire la coesione e il glutine del liquido nostro vitale. V. LIQUEFARE, § 1.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: liquiderete, liquiderò, liquidi, liquidiamo, liquidiate, liquidino, liquidità « liquido » liquirizia, liquirizie, liquore, liquoreria, liquorerie, liquori, liquorini
Parole di sette lettere: liquidi « liquido » liquore
Lista Aggettivi: liquidabile, liquidatore « liquido » liquoroso, lirico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): languido, radioguidò, radioguido, disguido, fluido, semifluido, superfluido « liquido (odiuqil) » semiliquido, druido, avido, pavido, impavido, gravido, divido
Indice parole che: iniziano con L, con LI, iniziano con LIQ, finiscono con O

Commenti sulla voce «liquido» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze