Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lista», il significato, curiosità, forma del verbo «listare» associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lista

Forma verbale
Lista è una forma del verbo listare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di listare.
Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
spesa (28%), elenco (21%), nozze (10%), nera (8%), attesa (6%), elettorale (2%), civica (2%), desideri (2%), invitati (2%), corta (2%), proscrizione (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Consigli Regali: Lista di nozze, farla o no?
Giochi di Parole
La parola lista è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: lì-sta. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: salti, stila.
Componendo le lettere di lista con quelle di un'altra parola si ottiene: +[beo, boe] = aboliste; +bio = abolisti; +[sai, sia] = alitassi; +[eta, tea] = alitaste; +tai = alitasti; +alé = alleasti; +[ile, lei] = allestii; +per = alpestri; +ani = analisti; +gin = anglisti; +[neo, noè] = antisole; +noi = antisoli; +ape = aplestia; +pur = aplustri; +oca = ascoltai; +[sai, sia] = assaliti; +osa = assalito; +osa = assolati; +[suo, uso] = assoluti; +bea = astabile; ...
Vedi anche: Anagrammi per lista
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cista, dista, lesta, lieta, lisca, liste, listi, listo, mista, pista, vista.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ciste, cisti, disti, disto, distò, miste, misti, misto, piste, viste, visti, visto, vistò.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: lisa.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: listai.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: istat.
Parole con "lista"
Iniziano con "lista": listai, listano, listare, listata, listate, listati, listato, listava, listavi, listavo, listacce, listammo, listando, listante, listanti, listasse, listassi, listaste, listasti, listaccia, listarono, listavamo, listavano, listavate, listarella, listarelle, listassero, listassimo.
Finiscono con "lista": balista, polista, solista, velista, analista, anglista, ballista, biblista, callista, carlista, cellista, ciclista, dualista, etilista, gollista, lealista, maglista, nullista, oculista, omelista, realista, stilista, utilista, violista, alcolista, angolista, annalista, cabalista, canalista, capilista, ...
Contengono "lista": polistadio.
»» Vedi parole che contengono lista per la lista completa
Parole contenute in "lista"
sta.
Incastri
Inserito nella parola podio dà POlistaDIO.
Inserendo al suo interno belli si ha LIbelliSTA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lista" si può ottenere dalle seguenti coppie: lici/cista, licitazioni/citazionista, lide/desta, lidi/dista, lige/gesta, lime/mesta, limi/mista, limoni/monista, lira/rasta, lire/resta, lise/sesta, liso/sosta, lisoli/solista, lite/testa, litri/trista, live/vesta, liscerà/cerata, lische/cheta, lisci/cita, lise/eta.
Usando "lista" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stadi = lidi; * stage = lige; * stame = lime; * stami = limi; * stana = lina; * stani = lini; * stano = lino; * stara = lira; * stare = lire; * state = lite; * stati = liti; polis * = pota; balì * = basta; cali * = casta; celi * = cesta; coli * = costa; geli * = gesta; * stadio = lidio; * stalla = lilla; * stammi = limmi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "lista" si può ottenere dalle seguenti coppie: lisina/anita, lisoli/ilota.
Usando "lista" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * attera = listerà; * attero = listerò.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "lista" si può ottenere dalle seguenti coppie: geli/stage, gliali/staglia, ili/stai, iatali/staiata, mattinali/stamattina, meli/stame, mili/stami, natali/stanata, navali/stanava, neroli/stanerò, sali/stasa, serali/stasera, soli/staso, tali/stata, teli/state, tivoli/stativo, tutoli/statuto, vali/stava, vili/stavi, voli/stavo.
Usando "lista" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stage * = geli; stame * = meli; stami * = mili; stasa * = sali; staso * = soli; stata * = tali; state * = teli; stava * = vali; stavi * = vili; stavo * = voli; * geli = stage; * meli = stame; * mili = stami; * sali = stasa; * soli = staso; * tali = stata; * teli = state; * vali = stava; * vili = stavi; * voli = stavo; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "lista" si può ottenere dalle seguenti coppie: lidi/stadi, lidio/stadio, lige/stage, lignina/stagnina, lignine/stagnine, lilla/stalla, lime/stame, limi/stami, limmi/stammi, lina/stana, linai/stanai, lindo/stando, lini/stani, lino/stano, lippa/stappa, lira/stara, lire/stare, lisa/stasa, lisi/stasi, lisifobia/stasifobia, lisifobie/stasifobie...
Usando "lista" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: basta * = balì; casta * = cali; cesta * = celi; costa * = coli; gesta * = geli; * desta = lide; * gesta = lige; * mesta = lime; * rasta = lira; * resta = lire; * testa = lite; * vesta = live; mesta * = meli; pasta * = pali; pesta * = peli; posta * = poli; pusta * = pulì; sosta * = soli; tasta * = tali; testa * = teli; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "lista" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = listerai; cada * = caldaista; dica * = diliscata; carni * = clarinista; potei * = politeista; stani * = stalinista.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "lista"
»» Vedi anche la pagina frasi con lista per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sono in lista d'attesa per subire un intervento chirurgico e sono molto in apprensione!
  • Domani dobbiamo fare la lista della spesa per i finger food ordinati da Ettore.
  • Dalla lista degli invitati, ho notato che mancavano alcuni nomi di amici ed ho chiesto spiegazioni.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Lista, Nota, Matricola, Indice, Elenco - Lista è detta dalla figura bislunga, ed è quel foglio dove si scrivono l'uno sotto l'altro, o i nomi di persone che operano o intervengono a un fatto qualunque, o le cose che occorrono a un dato lavoro, o le pietanze di un pranzo, ecc. - Nota è scrittura dove si registrano nomi e cose per ricordarsene, o usarle al bisogno. - Matricola è quel libro, o tabella, dove si scrivono i nomi di coloro che sono legalmente abilitati a una professione, addetti a un collegio, accademia, ecc. - Indice è l'ultima parte di un'opera, dove sono ordinatamente registrate le materie onde essa si compone. - Elenco è registro di più cose, poste nel loro ordine logico, per ajuto degli studiosi. - Nell'uso si confonde spesso con Lista e Nota. [immagine]
Ruolo, Lista, Nota, Matricola, Catalogo - Ruolo è foglio o quaderno dove sono scritti per ordine gerarchico gli ufficiali di un dato pubblico ufficio. - Matricola è quello dove si scrivono i nomi di coloro che sono legalmente abilitati a un'arte o professione, e che sono addetti a Accademie e simili Collegi. - Lista è foglio dove sono scritti nomi di persone o di cose che intervengono o si adoperano in certi dati casi. - La Nota contiene nomi di persone o cose che concorrono o occorrono a un dato fine, scritti per serbarne ricordo. - [Nel Catalogo gli oggetti Son numerati e disposti con un certo ordine e accuratamente descritti con le opportune indicazioni per riconoscerli o per ritrovarli - «I cataloghi degli editori - delle biblioteche. - Cataloghi per ordine alfabetico - per materie - generali - particolari.» - La Lista delle trattorie non è un catalogo, come quelli di piante o de' librai. - Catalogo delle navi, non ruololistanota quello del secondo dell'Iliade; nè la matricola degli avvocati e delle levatrici è una cosa medesima col catalogo de' Santi e col catalogo delle Vergini. G.F.] [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Lista, Catalogo, Ruolo, Elenco - Il catalogo è una lista talvolta così lunga che riempie le pagine di un intero volume; tali sono i cataloghi di certi librai: il catalogo consta molte volte di più liste, divisi che siano gli oggetti in diverse serie, per ordine di materie o altro qualsiasi. La lista è più breve, si fa per lo più descrivendo gli oggetti come vien viene, per averne memoria e nulla più. Ruolo è certa lista nella quale son notate persone e cose per ordine d'inscrizione, e che devono passare a rassegna per qualche effetto nell'ordine stesso; le cause sono a ruolo, i soldati, i marinai, gl'impiegati eziandio; e secondo che son notati a ruolo passano prima o dopo degli altri. L'elenco è più breve del catalogo e più lungo della lista, è voce più nobile e più grave. Lista del bucato, catalogo di libri, ruolo di cause, elenco di nobili cittadini, di virtuose azioni. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lista - e † LISTRA. S. f. Striscia, Lungo pezzo di checchessia, stretto assai in comparazion della sua lunghezza. Nelle Gl. gr. lat. Voce germ., ingl. e fr. È in Anast. Bibliot. Rammenta Linea e Limbus e Instita. [G.M.] Gr. Λίστρον, vale Strumento da spianare il terreno, Spianatojo; e questa forse è la prima origine della voce it., che concerne in sè l'idea di Fila, Ordine, Dirittura. Forse anche aff. a Λεῖος, Piano, Liscio. [Cont.] Ram. Viaggi, I. 51. C. Gli abitatori vanno tutti vestiti di sacchi di lana, e sono cotai sacchi della sorte che si veggono in Italia schiavine, e son fatti con nere e bianche liste: hanno eziandio questi sacchi certi cappucci, che si pongono in testa talmente, che chi gli vede, più tosto bestie, che creature umane gli giudica. Car. Art. ined. G. III. 219. Il Duca, Signor. nostro, vuol fare un pavimento a una stanza d'ottangoli di marmi misti con uno ripartimento di mandorle ed altre liste di marmi misti e bianchi, come vedrete per una nota delle misure e pezzi di mano di messer G. Vasari. = G. V. 6. 40. 3. Liv. M. Siccome la bestia che l'uomo vuole sacrificare, la quale l'uomo adorna di bianche liste. Malm. 4. 63. Con farmi a liste, come le gratelle Da cuocervi le triglie e le sardelle.

2. (Ar. Mes.) [Mil.] Listra di ferro, Piastra lunga e stretta, ma piana. Cell. Tratt. Scult. cap. 3. E di poi che l'è fatta…, quella si debbe armare con le medesime listre di ferro larghe due dita.

3. Fig. Dant. Inf. 25. (C) Fersi le braccia duo di quattro liste.

4. † Per simil. Fila. Petr. cap. 9. Io vidi alquante donne ad una lista. [Val.] Fortig. Ricciard. 4. 87. Delle formiche le sì lunghe liste.

5. † E pure per simil. [Camp.] Ciocca di capelli. D. 2. 1. A' suoi capegli somigliante, De' quai cadeva al petto doppia lista.

6. † Per Segno, Linea. But. Purg. 29. 1. (C) Di fregatura di pennelli, come frega lo dipintore quando vuole fare una lista.

7. † Fig. [Camp.] Per linea di traguardo del Quadrante misuratore dell'elevazione degli astri. D. 2. 4. Lo sommo er'alto che vincea la vista, E la costa superba più assai Che da mezzo quadrante a centro lista. L'aclività della costa era sì ripida, da formare un angolo minore di 45 con la perpendicolare.

8. [Val.] Numero, Ordine di persone. Pucc. Centil. 27. 36. E dentro saettar con molta vista… Il conte Artese e gli altri di sua lista. T. Non si direbbe che fam. e con dispr. Egli è di quella lista. – Nella lista degli spiantati.

9. † Fig. [Camp.] Per Fusto di pianta. Boez. III. La verga, la cui cima il cielo acquista, E forza e vïolenza in giù l'accascia, Arco facendo di sua dritta lista (pronum cacumen).

10. Per Nota. Dat. Lett. Acc. 129. (Man.) Le manderò le liste che detto librajo manda tempo per tempo.

T. Lista del bucato, Nota delle robe che si dánno a lavare per poi riscontrarle.

T. Liste degli elettori; di quelli che son chiamati a esercitare il diritto di elezione, di Deputati o al Parlamento o ad altri Consigli ove trattisi la cosa pubblica.

[Cont.] Degli abitanti. Mil. naz. Arch. St. It. XV. 330. Per ritrovare gli uomini del contado e distretto di Firenze, ordinare che tutti i rettori de' popoli e sindachi particulari dei comuni, o che sotto altro nome avesisi simile officio, portino ogni anno in kalende di Novembre al magistrato loro le listre di tutti gli uomini che avitano nel popolo e comune loro. = Cecch. Servig. 2. 4. (C) Io resto, Seco tornar stamattina in dogana Con loro e colla lista. Red. Lett. 1. 4. Le mando una lista di libri qui annessa, che me l'ha data uno di questi librai.

11. Mettere in lista vale Scrivere nella nota. (Man.)

E Mettere in lista per Numerare, Raccorre il novero. (Fanf.)

12. E fig. Leop. Cap. 7. (M.) A metter le sue lodi tutte in lista Avrei che fare insino a domattina. Buon. Fier. 4. 1. 6. (Man.) Ed io, che qui pur spesso La pattuglia ho incontrata… Non vo' che domattina, messo in lista Mi legga il Podestà.

13. Fig. Tac. Dav. Ann. 11. 140. (C) Dandogli a leggere una lista di sue disonestadi (il Lat. ha: Codicillos libidinum indices). [Val.] Fag. Rim. 6. 135. L'Altezza Sua Reale a questa lista Di rovine e di guai rispose: O via, Vedrò.

14. Andare o Essere in capo di lista. Essere il primo a far checchessia. (Fanf.)

15. (Archi.) Uno de' membri dell'architrave, detto anche Cimasa [Bos.] dell'architrave. = (In franc. Listel.) Voc. Dis. (Mt.) [Cont.] Vas. Arch. III. Serra l'architrave risaltando con una lista i risalti, e da piè fa un pianetto sottile, tanto quanto tiene il risalto; a piè del quale fanno sei campanelle per ciascuno, chiamate goccie da gli antichi. E V. Pitt. Scul. Arch. II. 302. Nel chiostro nuovo del detto convento, cioè in testa dirimpetto alla porta, dipinse (Andrea) a fresco un Cristo battuto alla colonna bellissimo; facendovi una loggia con colonne in prospettiva, con crociere di volte a liste diminuite, e le pareti commesse a mandorle.

16. (Vet.) [Valla.] Lista bianca, è una striscia, ordinariamente ristretta, di peli bianchi, che si trova sulla fronte, e nel naso de' cavalli; succede però non di rado, che dessa si allarghi molto, invadendo talora le massima parte della faccia, ed allora dicesi che i cavalli hanno bianca o bella faccia. [Cont.] Gris. Cav. 6. Il balzano delle parti da basso,… dinota buon segno se di più ha la stella nella fronte, ovvero tiene la lista bianca, che gli discenda per la faccia senza toccargli le ciglia, e che non gli giunga di sopra il mostaccio.

[Cont.] Ass. Lista. Garg. T. Piazza univ. 271. v. Il balzano delle parti da basso, che minacciano male effetto, benchè egli abbia stella, o lista in faccia, o l'una e l'altra cosa, sarà maligno.

[Cont.] E Lista gen. Striscia di vari colori. Corte, Cavall. 25. La bontà del leardo argentino si dimostra nella lustrezza mista di negro nel manto, dinotando l'una spiriti purificati, e l'altra adustione…, e tanto più seguiterà questo, quanto che gl'argentini avranno una lista, che ugualmente discenda dal mezzo delle orecchie per mezzo della schena, e vadi si come i crini ad annegrire tutta la coda.

[T.] Oltre alla Lista de' candidati, alla Lista de' giurati, e sim., abbiamo il senso gen. Lunga lista, anche non scritta nè altrimenti visibile, ma di numero e serie continuata d'oggetti.

T. Da Capo di lista venne il nome a un'illustre famiglia padovana. Nè solo Andare o Essere, ma anco Mettere, o sim.

T. Trasl. fam. Salvin. Pros. Tosc. 1. 514. Teopompo nel libro cinquantaquattresimo… mette i fichi in capo di lista.

T. Avevamo la Lista delle vivande; e al cameriere dell'albergo dicevasi Datemi la lista; e Mangiare a prezzo di lista, Desinare a lista, non A prezzo fisso, ma A scelta nella quantità e qualità. Gli stranieri ci hanno portato la Lista civile, di quel che la nazione delibera di pagare alla mensa del Re e della famiglia regia e de' servi regii. Assegnare una lista civile, Scemarla, Crescerla; Far le viste di scemarla.

[L.B.] Listra dice il pop. fior., come da Regestum, Registro; ma lo dice di striscia di roba segnatam. se piccola; di nota, quasi mai.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lisp, lissofobia, lissofobie, lissotrica, lissotriche, lissotrici, lissotrico « lista » listacce, listaccia, listai, listammo, listando, listano, listante
Parole di cinque lettere: lisci « lista » liste
Vocabolario inverso (per trovare le rime): cataloghista, monologhista, droghista, kayakista, tankista, trozkista, trotzkista « lista (atsil) » balista, cabalista, cembalista, clavicembalista, sindacalista, localista, vocalista
Indice parole che: iniziano con L, con LI, iniziano con LIS, finiscono con A

Commenti sulla voce «lista» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze