Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lungi», il significato, curiosità, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lungi

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola lungi è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (gnu).
Anagrammi
Componendo le lettere di lungi con quelle di un'altra parola si ottiene: +bea = albugine; +ala = anguilla; +alé = anguille; +bei = bilingue; +abs = bislunga; +sob = bislungo; +ace = calugine; +aia = giuliana; +aie = giuliane; +tai = glutinai; +ara = granulai; +aie = ineguali; +ara = lagunari; +ada = languida; +dea = languide; +[adì, dai, dia] = languidi; +oda = languido; +[era, rea] = languire; +ara = languirà; +[aro, ora] = languirò; +[eta, tea] = languite; +tao = languito; +ava = languiva; +[avi, iva, vai, ...] = languivi; ...
Vedi anche: Anagrammi per lungi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: fungi, luigi, lunga, lungo, mungi, pungi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: funga, funge, fungo, munga, munge, mungo, punga, punge, pungo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ungi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: lunghi.
Parole con "lungi"
Iniziano con "lungi": lungimirante, lungimiranti, lungimiranza, lungimiranze.
Finiscono con "lungi": nibelungi.
Contengono "lungi": nibelungica, nibelungici, nibelungico, nibelungiche.
Parole contenute in "lungi"
ungi. Contenute all'inverso: gnu.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lungi" si può ottenere dalle seguenti coppie: luci/cingi, lustri/stringi, luna/agi.
Usando "lungi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * giare = lunare; * ione = lungone; * ioni = lungoni; * giotto = lunotto.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "lungi" si può ottenere dalle seguenti coppie: luna/già, lunare/giare, lunotto/giotto.
Usando "lungi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cingi = luci; * lunghe = gighe; * hei = lunghe; * stringi = lustri.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "lungi" (*) con un'altra parola si può ottenere: ala * = allungai; dia * = dilungai; * sia = lusingai.
Frasi con "lungi"
»» Vedi anche la pagina frasi con lungi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Lungi da me pensare male ma Federico lascia sempre sottintendere qualcosa.
  • Lungi da me l'idea di offenderti se dico che questo lavoro non fa per te.
  • A causa di innumerevoli contrattempi il lavoro era ancora lungi dall'essere terminato.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Dalla lontana, Da lontano, Da lungi, Alla lontana, Alla larga - Venir da lontano, veder da lontano, quando indicano lontananza materiale, son meno che da lungi, giacchè quest'ultima parola sembra indicare una lontananza indeterminata. Farsi da lontano, o preparare da lontano qualche cosa, per es. nel discorso, un effetto, una sorpresa, può peccare per eccedenza; e se per sentire un bel tratto, una sentenza giusta, un bel detto, ho da sentirmi prima annoiare durante mezz'ora con discorso o racconto preparatorio, il piacere non ripaga la seccatura. In questo senso dalla lontana val meglio, perchè non indica propriamente lontananza grande in dritta linea, ma un preparare indirettamente e quasi da canto, e può essere vicinissimo, purchè sul principio non si conosca nè s'intraveda. Alla lontana si sta dai pericoli, se si è prudenti, alla larga si mandano, o si voglion respingere; così almeno suona la parola; e quando cotesti modi si adoperano s'accompagnano per lo più con un gesto della mano che indica l'allontanamento desiderato. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lungi - Prep. che vale Discosto, Lontano. Si usa col terzo e col sesto caso. Tes. Br. 3. 6. (C) Lo tuo celliere dêe essere contro a Settentrione, freddo e scuro, e lungi da bagno, e da stalla, e da forno. Dant. Par. 12. Non molto lungi al percuoter dell'onde. Cr. 5. 2. 10. Dell'amare (mandorle) si fanno dolci, se, cavato intorno al pedale, si farà una caverna lungi dalla radice tre dita, per la quale il nocevole umor risudi.

† In questo senso fu detto anche A lungi. Vit. SS. Pad. 2. 394. (Man.) Capitò a un monastero a lungi alla città tredici miglia.

2. [G.M.] Esser lungi dal dire, dal fare checchessia; Esserne alieno (del linguagg. scritto). Segner. Crist. Instr. 1. 10. Dovete esser così lungi dal giurar l'istesso vero, che piuttosto, quand'è di necessità, non sappiate indurvici più di chi va tratto al tormento. T. È lungi dall'essere… Nel senso del Longe abest, aureo lat.

3. E riferito a tempo. Bart. Op. vol. 1. 343. (M.) Portovveli tutti (i vizi) in sè solo adunati quel fracido vecchio Tiberio, che lungi di qua sedici secoli, pur tuttavia ammorba il mondo col puzzolente suo nome.

T. Lucches. Pind. Le lungi saettanti Muse.
Lungi - Avv. ora di moto da luogo, ed ora di stato in luogo. Lontano, Discosto. Longe, aureo lat. E altri avv. lat. hanno doppia desin., in Is e altra. Raro ormai anco nel ling. scritto. Petr. Son. 175. part. I. (C) Sì profondo era, e di sì larga vena Il pianger mio, e sì lungi la riva, Ch'i' v'aggiungeva col pensiero appena. M. V. 2. 32. (Mt.) Ed arsono più edificii, ch'erano presso, ed un castello, ch'era poco lungi.

2. In opposizione a Vicino. Bern. Orl. 4. 59. (Mt.) Ognun lungi e vicin le porta amore.

3. In opposizione a Dappresso. Cas. Canz. 4. (Mt.) Terra cercando e mar lungi e dappresso.

4. Talora vi si aggiungono altre particelle, come A, Da, Al, Alla, Di, ecc. V. A LUNGI, DA LUNGI, DI LUNGI, DALLA LUNGI, AL DI LUNGI, ecc. G. V. 11. 44. 5. (C) Agevole gli era aver la città di Firenze alla sua signoría, e poi tutta Toscana, e più a lungi. Dant. Inf. 8. E un'altra da lungi render cenno. E ivi, 31. 23. (Vian.) Ed egli a me: Però che tu trascorri Per le tenebre troppo dalla lungi, Avvien che poi nel maginare (imaginare) aborri. Apocaliss. p. 77. v. 17. Et ogni governatore e tutti quelli che navicano nell'acqua, e li nocchieri, e quelli che lavorano nel mare, istavano dalla lungi. Palmier. Vit. civ. p. 14. ediz. princ. Dubitavo che non mi fossi detto: Fàtti bene dalla lungi, o vuoi dal gemino uovo. Bemb. Istr. lib. 3. In questo mezzo alquante navi dalla lungi vedute furono quivi dirittamente venute. Bart. Op. post. v. 1. p.18. Così andava lo spirito del Signore disponendo il suo servo dalla lungi. [Val.] Lanc. Eneid. 3. 226. Dalla lungi veggiamo i tre monti ciciliani. E ivi, 3. 226. Dalla lungi vide l'abito e l'armi trojane.

[Val.] Lanc. Eneid. 12. 755. Il timone alla lungi abbandona.

5. [Val.] † Essere a lungi. Distare, Essere lontano, Discosto. Leggend. Tobia, 13. Io non so lo paese là dov'egli dimora, ed è tanto a lungi, ch'io non so com'io vi potessi andare.

6. [Camp.] Venire a lungi, per Venire da lontani paesi. Bib. Jos. 9. Di terra molto a lungi vegnamo, desiderando di fare pace. E ivi, più oltre:Di terra molto a lungi sono venuti i tuoi servi. (De terra longinqua valde.)

7. Essere di lungi. Essere lontano. [Giust.] Om. Gr. Proe. E queste così corrette si serbano nello armario della nostra santa Chiesa; acciocchè chiunque forse è di lungi dalla tua fraternità…

8. [Camp.] Essere di lungi, fig., per Non intendere o Non possedere. D. Mon. I. E vero dicono; ma quello che importano le parole è di lungi da loro (longe est ab eis).

9. [Camp.] Fare di lungi, per Allontanare, Iscostare, e sim. S. Gir. Pist. 3. Che bene fa all'uomo iracundo il suo furore, il quale con crudelissimi stimoli della sua coscienza combattuto, così da ogni consiglio e considerazione lui fa di lungi?

10. Dicesi Tanto è lungi o da lungi che ecc., per Tanto è lontano, ecc. Segner. Mann. Febbr. 17. 3. (M.) Neppur alzano gli occhi a rimirar una volta chi lor le dona; tanto è lungi che lo ringrazino.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lunghine, lunghini, lunghino, lunghissima, lunghissime, lunghissimi, lunghissimo « lungi » lungimirante, lungimiranti, lungimiranza, lungimiranze, lungo, lungodegente, lungodegenti
Parole di cinque lettere: lunga « lungi » lungo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sopraggiungi, soggiungi, ingiungi, congiungi, ricongiungi, disgiungi, riungi « lungi (ignul) » nibelungi, mungi, pungi, espungi, barbogi, dogi, apagogi
Indice parole che: iniziano con L, con LU, iniziano con LUN, finiscono con I

Commenti sulla voce «lungi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze