Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «magi», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Magi

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Presepe [Madonna « * » Mangiatoia]

Foto taggate magi

Foto 601856005

"Quanno nascette Ninno" - ....

Assisi
Tag correlati: presepe, statue, natale, natività, statuine, presepio, madonna, paglia, gesù, bambino, giuseppe
Giochi di Parole
La parola magi è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di magi con quelle di un'altra parola si ottiene: +oca = agamico; +dea = agamide; +[adì, dai, dia] = agamidi; +[ero, ore, reo] = agiremo; +avo = agivamo; +[bau, bua] = ambigua; +bue = ambigue; +bui = ambigui; +ano = angioma; +noi = angiomi; +bei = bigamie; +[ile, lei] = emigali; +[eri, ire, rei] = emigrai; +[ero, ore, reo] = ergiamo; +osé = esogami; +ben = gambine; +olé = gamelio; +ras = gasarmi; +osa = gasiamo; +olé = geliamo; +[ere, ree] = gemerai; ...
Vedi anche: Anagrammi per magi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: maga, mago, mali, mami, mani, mari, maxi, mogi, vagì.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: daga, lago, paga, pago, pagò, ragù, saga, sago, vaga, vago, vagò.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: agi, mai.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: maghi, magia, magie, magio, magli, magni, magri, mangi.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: biga, diga, giga, riga, viga.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: game.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: agii, agio.
Parole con "magi"
Iniziano con "magi": magia, magie, magio, magica, magici, magico, magiara, magiare, magiari, magiaro, magiche, magione, magismo, magistero, magistrale, magistrali, magistrati, magistrato, magicamente, magistralità, magistratura, magistrature, magistralmente.
Contengono "magi": imagista, imagiste, imagisti, immagina, immagine, immagini, immagino, immaginò, immaginai, immaginano, immaginare, immaginari, immaginata, immaginate, immaginati, immaginato, immaginava, immaginavi, immaginavo, immaginerà, immaginerò, immaginina, immaginine, immaginino, immaginosa, immaginose, immaginosi, immaginoso, immaginammo, immaginando, ...
»» Vedi parole che contengono magi per la lista completa
Parole contenute in "magi"
agi.
Incastri
Inserito nella parola prostrati dà PROmagiSTRATI; in prostrato dà PROmagiSTRATO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "magi" si può ottenere dalle seguenti coppie: mali/ligi, mamo/mogi, mare/regi, marea/reagì, mastra/stragi, mastri/strigi.
Usando "magi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: doma * = dogi; erma * = ergi; lima * = ligi; * gilè = male; * gino = mano; * gira = mara; * giri = mari; * giro = marò; * gite = mate; rema * = regi; esima * = esigi; forma * = forgi; frema * = fregi; * gigli = magli; * ira = magra; * ire = magre; * giuro = mauro; prema * = pregi; dirima * = dirigi; * giglio = maglio; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "magi" si può ottenere dalle seguenti coppie: mail/ligi, mare/ergi, marocca/accorgi.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "magi" si può ottenere dalle seguenti coppie: ama/già, allonima/gialloni, glioma/giglio, noma/gino, rima/giri, roma/giro, rottama/girotta, tema/gite.
Usando "magi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * noma = gino; * rima = giri; * roma = giro; * tema = gite; gino * = noma; giri * = rima; giro * = roma; gite * = tema; * ram = agira; * rom = agiro; * glioma = giglio; giglio * = glioma; * rottama = girotta; girotta * = rottama; gialloni * = allonima; * allonima = gialloni.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "magi" si può ottenere dalle seguenti coppie: male/gilè, mano/gino, maoiste/gioiste, maoisti/gioisti, marano/girano, mari/giri, marini/girini, marino/girino, marò/giro, mate/gite, mauro/giuro.
Usando "magi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dogi * = doma; ergi * = erma; * maga = giga; ligi * = lima; * ligi = mali; * mogi = mamo; * regi = mare; regi * = rema; esigi * = esima; forgi * = forma; fregi * = frema; * maghe = gighe; * magli = gigli; magri * = grigi; * hei = maghe; * mai = magma; * nei = magne; * noi = magno; * rei = magre; * grigi = magri; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "magi" (*) con un'altra parola si può ottenere: * la = maglia; * le = maglie; * lo = maglio; * no = mangio; cap * = campagi; dir * = dimagrì; * lai = magliai; * rna = magrina; * ila = mialgia; * ile = mialgie; babà * = bambagia; calo * = camaglio; * gora = maggiora; * gore = maggiore; * lare = magliare; * lari = magliari; * laro = magliaro; * nola = magnolia; * lina = malignai; * alvo = malvagio; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "magi"
»» Vedi anche la pagina frasi con magi per una lista di esempi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Magio, Mago, Magi, Maghi - Magio è di raro uso nel singolare, e non si dice che degli antichi sacerdoti e filosofi persiani, o di quei tre personaggi che vennero d'oriente portando oro, incenso e mirra a Gesù Cristo appena nato; nè di questi si direbbe Mago.

«Con grande riverenzia
Li magi l'adoraro.»
Fra Jacopone.

«Quadro rappresentante i Re Magi.» - Di chi non è buono a nulla o di chi sta senza muoversi, si sente dire talora che è buono alla festa dei Magi o che sta fermo come un magio, tolto il modo da quelle figure rappresentanti i re magi che si sogliono mettere nelle capannucce o presepii rappresentanti la nascita di Gesù nella stalla di Betelemme. - Di chi finge esercitar la magia, Mago e Maghi, no Magio e Magi.

«O Simon mano, o miseri seguaci.»
Dante.

«Ma che di' tu di quei maghi che incantano
Ora in su l'Arno?»
Pulci.

Di chi porti lunga barba e abbia dello strano nell'aspetto o nel vestito, si suol dire che Pare un mago o il mago Sabino. G. F. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Magi - Ministri della religione presso i Persi.

Essi godevano di somma considerazione, e si vedevano ricercati egualmente dai grandi e dal popolo. A loro affidavasi l'educazione dei principi; ed anco (dice Luida) nessun re veniva incoronato se non aveva subìta una specie di esame dinnanzi ai Magi. Secondo Tommaso Hyde, dottissimo Inglese, costoro riconoscevano soltanto un ente sovrano, di cui era simbolo il fuoco, e se rendevano un culto religioso a questo elemento non era altro che un culto relativo alla divinità ch'esso rappresentava. Siffatta religione, che chiamasi magismo, esiste tuttora presso i Guebri, dei quali si trovano alcuni avanzi nell'Asia. [immagine]
Dizionario compendiato di antichità del 1821/1822
Magi - Questi formavano tra' Persiani un Ordine di Cittadini, che godevano della più alta considerazione, e venivano consultati sopra ogni oggetto, e le loro risposte erano riguardate come altrettanti Oracoli. Si affidava loro non solo l'educazione dei Principi, ma era d'uopo altresì che il Re, per esser coronato, avesse subìto una specie di esame avanti ad essi. Sacerdoti, Teologi, Filosofi, onorati dai Re, rispettati dai Grandi, venerati dal Popolo, erano insieme temuti e stimati; ma non di rado costoro abusavano del sommo lor credito e del loro potere, a segno di rendersi ancora formidabili a' loro Sovrani medesimi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: maghetti, maghetto, maghi, maghrebina, maghrebine, maghrebini, maghrebino « magi » magia, magiara, magiare, magiari, magiaro, magica, magicamente
Parole di quattro lettere: maga « magi » mago
Vocabolario inverso (per trovare le rime): autofagi, rizofagi, diallagi, enallagi, apallagi, antipallagi, plagi « magi (igam) » campagi, craniopagi, asparagi, suffragi, nubifragi, naufragi, stragi
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAG, finiscono con I

Commenti sulla voce «magi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze