Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mando», il significato, curiosità, forma del verbo «mandare» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mando

Forma verbale
Mando è una forma del verbo mandare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di mandare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Giochi di Parole
La parola mando è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (dna).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: mandò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: monda (scambio di vocali).
Componendo le lettere di mando con quelle di un'altra parola si ottiene: +ara = anadroma; +[era, rea] = anadrome; +[ari, ira, ria] = anadromi; +[aro, ora] = anadromo; +[ari, ira, ria] = armadino; +[evi, vie] = avendomi; +bei = beandomi; +bei = bendiamo; +[ciò, coi] = condiamo; +[ire, rei] = damerino; +ani = danniamo; +nei = denomina; +sue = desumano; +nei = dimenano; +[evi, vie] = dimenavo; +[ori, rio] = dimorano; +[ari, ria] = diramano; +rii = diramino; +rii = dirimano; +[sui, usi] = disumano; +[adì, dia] = domandai; +oro = domarono; +avo = domavano; +noi = dominano; ...
Vedi anche: Anagrammi per mando
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bando, dando, manco, manda, mandi, mango, manto, manzo, mondo, nando.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: banda, bande, bandi, bandì, candì, danda, dande, dandy, ganda, gande, landa, lande, nandù, panda, randa, rande, wanda.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: andò, mano.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: amando.
Parole con "mando"
Iniziano con "mando": mandorla, mandorle, mandorli, mandorlo, mandolini, mandolino, mandolone, mandoloni, mandorlata, mandorlate, mandorlati, mandorlato, mandorleti, mandorleto, mandorlina, mandorline, mandolinata, mandolinate, mandorletta, mandorlette, mandorliera, mandorliere, mandorlieri, mandorliero, mandolinista, mandoliniste, mandolinisti, mandoloncelli, mandoloncello, mandorlicoltore, ...
Finiscono con "mando": amando, armando, comando, comandò, demando, demandò, domando, domandò, fumando, limando, mimando, remando, rimando, rimandò, romando, zumando, animando, bramando, calmando, colmando, commando, cremando, esumando, fermando, filmando, firmando, formando, gemmando, riamando, ritmando, ...
Contengono "mando": amandoci, amandola, amandole, amandoli, amandolo, amandomi, amandone, amandosi, amandoti, amandovi, armandoci, armandola, armandole, armandoli, armandolo, armandomi, armandosi, armandoti, armandovi, comandoli, comandolo, domandona, domandone, domandoni, calmandosi, fermandoci, fermandola, fermandolo, fermandomi, fermandosi, ...
»» Vedi parole che contengono mando per la lista completa
Parole contenute in "mando"
andò. Contenute all'inverso: dna.
Incastri
Inserito nella parola ala dà AmandoLA; in alé dà AmandoLE; in ali dà AmandoLI; in ami dà AmandoMI; in avi dà AmandoVI; in armi dà ARmandoMI; in arsi dà ARmandoSI; in arti dà ARmandoTI; in coli dà COmandoLI; in colo dà COmandoLO; in dona dà DOmandoNA; in doni dà DOmandoNI; in fermi dà FERmandoMI; in fervi dà FERmandoVI; in formi dà FORmandoMI; in forti dà FORmandoTI; in chiami dà CHIAmandoMI; in chiavi dà CHIAmandoVI; in consumi dà CONSUmandoMI; in profumi dà PROFUmandoMI; ...
Inserendo al suo interno can si ha MANcanDO; con dan si ha MANdanDO; con app si ha MappANDO; con cera si ha MAceraNDO; con cina si ha MAcinaNDO; con tura si ha MAturaNDO; con cella si ha MAcellaNDO; con archi si ha MarchiANDO; con ischi si ha MischiANDO; con aranci si ha MANDaranciO; con assaggi si ha MassaggiANDO; con tematizza si ha MAtematizzaNDO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "mando" si può ottenere dalle seguenti coppie: magro/grondo, malacca/laccando, mali/lindo, mamo/mondo, manetta/nettando, mare/rendo, maria/riandò, marò/rondò, maso/sondo, matassa/tassando, mate/tendo, matematizza/tematizzando, matura/turando, manca/cado, mancato/catodo, mance/cedo, mancine/cinedo, mango/godo, mano/odo.
Usando "mando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: liman * = lido; barman * = bardo; dama * = dando; lima * = lindo; * doga = manga; * dogi = mangi; * dona = manna; * dota = manta; * dote = mante; * doti = manti; * doto = manto; rema * = rendo; roma * = rondò; soma * = sondo; tema * = tendo; toma * = tondo; brama * = brando; groma * = grondo; prema * = prendo; riama * = riandò; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "mando" si può ottenere dalle seguenti coppie: mail/lindo, manica/acido, manile/elido, manna/andò, manona/anodo.
Usando "mando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * odia = mania; team * = tendo; * odierà = maniera; * odierò = maniero; * odometri = manometri; * odometro = manometro.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "mando" si può ottenere dalle seguenti coppie: manga/doga, mangi/dogi, manleva/doleva, manlevi/dolevi, manlevo/dolevo, manna/dona, manti/doti, manto/doto.
Usando "mando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lindo * = lima; * lindo = mali; * mondo = mamo; * rendo = mare; * rondò = marò; * sondo = maso; * tendo = mate; rendo * = rema; rondò * = roma; sondo * = soma; tendo * = tema; tondo * = toma; grondo * = groma; lido * = liman; * grondo = magro; * cado = manca; * cedo = mance; * godo = mango; prendo * = prema; scendo * = scema; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "mando" (*) con un'altra parola si può ottenere: cap * = campando; pop * = pompando; iper * = imperando; * arno = mandarono; * urti = murandoti; pere * = permeando; sani * = smaniando; tari * = tamarindo; copra * = comparando; razza * = ramazzando; ronza * = romanzando; scopre * = scomparendo; sacchi * = smacchiando; capeggi * = campeggiando; ricopre * = ricomparendo; ridonda * = ridomandando; strazza * = stramazzando.
Frasi con "mando"
»» Vedi anche la pagina frasi con mando per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mando dei regali di Natale ai miei genitori con il corriere.
  • Mando una cartolina di auguri a mia madre invece di uno schematico sms.
  • In gita con il PC mando sempre saluti, collegandomi a Skype.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: mandiate, mandibola, mandibolare, mandibolari, mandibole, mandingo, mandino « mando » mandolinata, mandolinate, mandolini, mandolinista, mandoliniste, mandolinisti, mandolino
Parole di cinque lettere: mandi « mando » manga
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accumulando, tumulando, granulando, stipulando, esulando, incapsulando, postulando « mando (odnam) » amando, ricamando, affamando, diffamando, infamando, sfamando, amalgamando
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAN, finiscono con O

Commenti sulla voce «mando» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze