Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «matematiche», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «matematico», anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Matematiche

Forma di un Aggettivo
"matematiche" è il femminile plurale dell'aggettivo qualificativo matematico.
Giochi di Parole
La parola matematiche è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti.
Anagrammi
matematiche si può ottenere combinando le lettere di: metti + amache; [ehm, hem] + tematica; mette + chiama; [emme, meme] + [chattai, chiatta]; chi + ammetate; echi + ammetta; cheti + ammeta; teche + mimata; emiche + matta; [imam, mami, mima] + chetate; [matte, metta] + amiche; emma + [attiche, chiatte]; [ammeti, mimate] + cheta; theta + cammei; [ematite, temiate] + mach.
Componendo le lettere di matematiche con quelle di un'altra parola si ottiene: +suoi = semiautomatiche.
Vedi anche: Anagrammi per matematiche
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: atematiche.
Altri scarti con resto non consecutivo: matti, matte, match, mami, maie, mach, meme, meati, mete, miche, atea, atei, atee, attiche, atti, atte, amati, amate, amai, amache, amiche, temi, teme, tetiche, teche, tate, tace, emiche, etiche.
Parole con "matematiche"
Finiscono con "matematiche": metamatematiche, fisicomatematiche, biomatematiche.
Parole contenute in "matematiche"
che, tic, mate, tema, ematiche, tematiche, atematiche. Contenute all'inverso: eta, cita, meta.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "matematiche" si può ottenere dalle seguenti coppie: matematica/cache, matematici/ciche, matematico/ohe.
Usando "matematiche" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cromate * = cromatiche; dalmate * = dalmatiche; plasmate * = plasmatiche; stigmate * = stigmatiche; bicromate * = bicromatiche; diplomate * = diplomatiche; informate * = informatiche; sisma * = sistematiche; anagrammate * = anagrammatiche; diaframmate * = diaframmatiche; monocromate * = monocromatiche; policromate * = policromatiche; programmate * = programmatiche.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "matematiche" si può ottenere dalle seguenti coppie: matta/atematiche.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "matematiche" si può ottenere dalle seguenti coppie: matematici/hei, sistemate/sistematiche, stigmate/stigmatiche, dalmate/dalmatiche, diaframmate/diaframmatiche, anagrammate/anagrammatiche, programmate/programmatiche, diplomate/diplomatiche, cromate/cromatiche, bicromate/bicromatiche, policromate/policromatiche, monocromate/monocromatiche, informate/informatiche, plasmate/plasmatiche.
Usando "matematiche" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: sistematiche * = sisma.
Sciarade incatenate
La parola "matematiche" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: mate+ematiche, mate+tematiche, mate+atematiche.
Frasi con "matematiche"
»» Vedi anche la pagina frasi con matematiche per una lista di esempi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Matematiche - Oggetto di questa scienza è il misurare e paragonare fra loro le grandezze di una medesima specie. Si divide in due grandi classi, cioè matematiche pure e matematiche applicate.

La prima comprende:

1.° L'aritmetica, o arte della numerazione;

2.° La geometria, o misura della estensione;

3.° L'analisi, o l'algebra, che considera il calcolo delle grandezze in generale;

4.° La geometria mista, unione della geometria sintetica e dell'analisi.

La seconda classe ha per oggetto:

1.° La meccanica, o la scienza dell'equilibrio e del movimento dei corpi solidi e fluidi, cioè la statica, la dinamica, e l'idrodinamica;

2.° L'astronomia, o scienza dei movimenti de' corpi celesti;

3.° L'ottica, o teoria degli effetti della luce;

4.° L'acustica, o teoria dei suoni.

Le matematiche prendono data dalla più remota antichità: appena gli uomini cominciarono a riunirsi in società, il bisogno e l'interesse, i due grandi moventi dell'industria umana, li portarono ad inventare le arti di prima necessità. S'imparò allora a misurare i campi, a combinare e comparare gli oggetti. Queste pratiche del tutto rozze non avevano sul principio altra regola che la cieca consuetudine; ma a poco a poco divennero metodiche presso i due più antichi popoli conosciuti del mondo, cioè i Caldei e gli Egizj. Tosto che la scienza fu introdotta in Grecia, si stabilì sopra solide basi. Talete, che brillava seicento anni avanti Gesù Cristo, istituì a Mileto sua patria la celebre sduola jonica, e l'arricchì delle cognizioni da lui acquistate presso gli esteri. Qualche tempo dopo, le scuole di pittagora, l'Accademia di platone, il liceo di Aristotile, e precipuamente il museo di Alessandria, estesero il dominio delle matematiche e diffusero il gusto per le medesime. (Vedansi astronomia, algebra, geometria ec.) [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: matassatura, matassature, matasse, match, mate, matematica, matematicamente « matematiche » matematici, matematico, matematismi, matematismo, matematizza, matematizzai, matematizzammo
Parole di undici lettere: matassature « matematiche » matematismi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): teorematiche, categorematiche, sincategorematiche, enfisematiche, glossematiche, tematiche, atematiche « matematiche (ehcitametam) » metamatematiche, fisicomatematiche, biomatematiche, bitematiche, politematiche, esantematiche, monotematiche
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAT, finiscono con E

Commenti sulla voce «matematiche» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze