Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «meninge», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Meninge

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola meninge è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di meninge con quelle di un'altra parola si ottiene: +[tar, tra] = germinante; +umo = immunogene; +tap = impegnante; +ago = maneggione; +oso = monogenesi; +sto = segmentino; +[ciro, cori, irco, ...] = criminogene; +[atra, rata, tara] = emarginante; +raro = emigreranno; +muti = emungimenti; +muto = emungimento; +aero = ermogeniane; +ozia = geminazione; +[arno, orna] = gemineranno; +[ardo, darò, dora, ...] = generandomi; +[alte, tale, tela] = genialmente; +[caio, ciao] = ginecomanie; +atto = ignotamente; +[dirò, dori, ordì, ...] = indigneremo; +[arno, orna] = inganneremo; +[amor, armo, marò, ...] = ingenerammo; +[irti, riti, tiri, ...] = ingerimenti; +[irto, orti, otri, ...] = ingerimento; ...
Vedi anche: Anagrammi per meninge
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: meningi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: mine, enne.
Parole con "meninge"
Finiscono con "meninge": leptomeninge, pachimeninge.
Parole contenute in "meninge"
meni.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Meninge - S. f. Gr. Μήνιγξ. Vocabolo che generalmente significa Membrana, ma è particolarmente addetto a denotare quelle tre membrane che ravvolgono il cervello in tutta la cavità della testa; e denominansi Dura madre o Dura meninge, ch'è l'esterna, assai robusta; Pia madre, ed è la interna, percorsa da innumerevoli vasetti, ed immediatamente contigua alla sostanza del cervello; Aracnoidea o Tunica aracnoide, ch'è la tenuissima, e sta fra le altre due. Chaussier le nomina Meninge, Meningetta, Meningina. (Mt.) Meninga in Teod. Prisc. – Salvin. Disc. 2. 517. (C) Colui che pretende, essendo molti i centri, ad un solo aversi da portare i gravi, è simile a chi pretendesse che, essendo molti gli uomini, il sangue di tutti in una sola vena scorresse, e che da una sola meninge, ovvero dura membrana, i cervelli di tutti si comprendessero. Rucell. Anat. 64. La voce poi di meninge si assegna alle membrane del cerebro. E 199. Non si dêe tor loro (a' nervi dell'odorato) il nome di nervi, perchè non escon fuori della calvaria, e della crassa meninge. [Val.] Cocch. Op. 3. 480. La tenera meninge, che ricopre immediatamente il cervello era infiammata.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: menestrella, menestrelle, menestrelli, menestrello, meni, meniamo, meniate « meninge » meningi, meningioma, meningiomi, meningismi, meningismo, meningite, meningiti
Parole di sette lettere: meniate « meninge » meningi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): cenge, challenge, cinge, accinge, finge, sfinge, carolinge « meninge (egninem) » pachimeninge, leptomeninge, dipinge, ridipinge, salpinge, piosalpinge, spinge
Indice parole che: iniziano con M, con ME, iniziano con MEN, finiscono con E

Commenti sulla voce «meninge» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze