Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mere», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «mero», anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mere

Forma di un Aggettivo
"mere" è il femminile plurale dell'aggettivo qualificativo mero.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Merce « * » Merende]
Giochi di Parole
La parola mere è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ere), un bifronte senza capo né coda (re).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: erme (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di mere con quelle di un'altra parola si ottiene: +[aro, ora] = areremo; +tai = artemie; +[beo, boe] = beeremo; +tac = certame; +cra = cremare; +tac = cremate; +cra = cremerà; +dal = darmele; +[dan, dna] = darmene; +ano = emanerò; +tai = emerita; +osi = emisero; +[api, pia] = empirea; +pie = empiree; +pii = empirei; +[pio, poi] = empireo; +una = enumera; +uni = enumeri; ...
Vedi anche: Anagrammi per mere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bere, cere, mare, mele, meme, mera, meri, mero, mese, mete, mire, more, mure, nere, pere, sere, vere.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aera, aeri, aero, aerò, berk, cera, ceri, cero, ferì, ieri, nera, nerd, neri, nero, pera, peri, pero, perì, però, perù, sera, seri, teri, vera, veri, vero, zeri, zero.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: merce, merle.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: rema, remi, remo.
Parole con "mere"
Iniziano con "mere": merenda, merende, merengue, merendina, merendine, merendona, merendone, merendoni, meretrice, meretrici, merenducce, merenduccia.
Finiscono con "mere": camere, gemere, sumere, temere, vomere, chimere, esimere, fremere, glomere, isomere, premere, assumere, bicamere, bivomere, cashmere, desumere, dirimere, effimere, redimere, ritemere, spremere, deprimere, esprimere, eteromere, imprimere, opprimere, pentamere, presumere, reprimere, sussumere, ...
Contengono "mere": amerei, ameremo, amerete, armerei, domerei, fumerei, gemerei, limerei, mimerei, remerei, rimerei, temerei, zumerei, amerebbe, ameremmo, amereste, ameresti, animerei, armeremo, armerete, bramerei, calmerei, colmerei, cremerei, domeremo, domerete, esimerei, esumerei, fermerei, filmerei, ...
»» Vedi parole che contengono mere per la lista completa
Parole contenute in "mere"
ere.
Incastri
Inserito nella parola ai dà AmereI; in amo dà AmereMO; in ari dà ARmereI; in fui dà FUmereI; in rei dà REmereI; in rii dà RImereI; in aste dà AmereSTE; in asti dà AmereSTI; in armo dà ARmereMO; in arte dà ARmereTE; in cali dà CALmereI; in coli dà COLmereI; in crei dà CREmereI; in domo dà DOmereMO; in dote dà DOmereTE; in ferì dà FERmereI; in fili dà FILmereI; in fori dà FORmereI; in fumo dà FUmereMO; in fute dà FUmereTE; ...
Inserendo al suo interno ani si ha ManiERE; con dia si ha MEdiaRE; con dica si ha MEdicaRE; con dita si ha MEditaRE; con noma si ha MEnomaRE; con ceri si ha MERceriE; con rita si ha MEritaRE; con stie si ha MEstieRE; con gatte si ha MEgatteRE; con scola si ha MEscolaRE; con sente si ha MEsenteRE; con stato si ha MEstatoRE; con etani si ha MetaniERE; con scolato si ha MEscolatoRE; con orsetti si ha MorsettiERE; con agazzini si ha MagazziniERE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "mere" si può ottenere dalle seguenti coppie: meco/core, medi/dire, mela/lare, melato/latore, meli/lire, memento/mentore, memo/more, memori/morire, mesatina/satinare, mescalina/scalinare, mescola/scolare, mese/sere, mesetto/settore, mesi/sire, mesta/stare, mesto/store, meta/tare.
Usando "mere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: acme * = acre; arme * = arre; come * = core; dame * = dare; dime * = dire; dume * = dure; erme * = erre; fame * = fare; game * = gare; lame * = lare; lime * = lire; * reco = meco; * relè = mele; * remo = memo; * rena = mena; * reni = meni; * rese = mese; * resi = mesi; * rete = mete; rame * = rare; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "mere" si può ottenere dalle seguenti coppie: medi/idre, meta/atre, metile/elitre.
Usando "mere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: idem * = idre; * erme = meme; * ermo = memo; * erse = mese; * ersi = mesi; * erta = meta; * erte = mete; * ergerà = megera; * ergere = megere; * errino = merino; * erniate = meniate; * ermetica = memetica; * ermetici = memetici; * ermetico = memetico; * ermetiche = memetiche.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "mere" si può ottenere dalle seguenti coppie: come/reco, gnome/regno, legame/relega, massime/remassi, seme/rese, stame/resta, stime/resti, teme/rete.
Usando "mere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: reco * = come; * come = reco; * seme = rese; * teme = rete; rese * = seme; rete * = teme; regno * = gnome; * gnome = regno; * stame = resta; * stime = resti; resta * = stame; resti * = stime; * siam = eresia; relega * = legame; * legame = relega; remassi * = massime; * massime = remassi.
Lucchetti Alterni
Usando "mere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: acre * = acme; arre * = arme; core * = come; dare * = dame; dire * = dime; dure * = dume; erre * = erme; fare * = fame; gare * = game; lare * = lame; lire * = lime; * core = meco; * dire = medi; * lare = mela; * lire = meli; * more = memo; * sire = mesi; * tare = meta; forre * = forme; * stare = mesta; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "mere" (*) con un'altra parola si può ottenere: ari * = armerie; ari * = armiere; dai * = damiere; fui * = fumerie; lai * = lamiere; lui * = lumiere; * lai = melarie; * nei = menerei; * uri = murerei; cali * = calmiere; capi * = camperei; capi * = campiere; copi * = compiere; crei * = cremerie; dina * = dimenare; * acro = macererò; * alti = malterie; * appi = mapperei; * assi = masserie; * ente = menerete; ...
Frasi con "mere"
»» Vedi anche la pagina frasi con mere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • I tuoi progetti sono delle mere illusioni mai realizzabili!
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: mercurosi, mercuroso, merda, merdaiola, merdaiole, merdaioli, merdaiolo « mere » merenda, merende, merendina, merendine, merendona, merendone, merendoni
Parole di quattro lettere: mera « mere » meri
Vocabolario inverso (per trovare le rime): solere, volere, stravolere, rivolere, malvolere, benvolere, disvolere « mere (erem) » camere, affittacamere, telecamere, cinecamere, telecinecamere, bicamere, tricamere
Indice parole che: iniziano con M, con ME, iniziano con MER, finiscono con E

Commenti sulla voce «mere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze