Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «necessità», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Necessità

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Terminanti con l'accento sulla a [Necessiterà « * » Necrotizzerà]
Giochi di Parole
La parola necessità è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
Divisione in sillabe: ne-ces-si-tà. È un quadrisillabo tronco (accento sull'ultima sillaba).
Per i giochi di parole vedi necessita e l'elenco degli anagrammi.
Frasi con "necessità"
»» Vedi anche la pagina frasi con necessità per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Da quando ho cambiato lavoro non ho più la necessità di alzarmi alle 5.30 di mattina.
  • In caso di necessità chiamatemi al cellulare o in ufficio.
  • Ho necessità di allontanarmi da casa per qualche giorno, ma non so a chi lasciare i miei gatti.
Proverbi
  • La necessità aguzza l'ingegno.
  • Necessità fa legge.
  • Di necessità virtù.
Libri
  • Il caso e la necessità (Scritto da: Jacques Monod; Anno 1970)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Forza, Forze, Violenza, Necessità - La violenza è una forza eccessiva o eccedente i limiti della ragione e della giustizia. La violenza del male costringe anche l'uomo forte a lamentarsi: ecco forza eccessiva. Se, abusando della forza, uso violenza verso il più debole, e lo costringo a fare ciò che non vorrebbe assolutamente: ecco forza eccedente i limiti della ragione, della giustizia; forza abusata. Far violenza a se stesso per non cedere alle attrattive del male, per non commettere atto improprio a cui la natura o la circostanza danno impulso, è sforzo lodevole. La necessità, nell'ordine logico, è una forza di deduzione a cui non si può sfuggire: dati due veri, se ne ha di necessità un terzo, quindi un quarto e via via, se non si declina dalla retta conseguenza. La necessità nell'ordine civile (la miseria) è una forza cieca a cui non puossi resistere, e perciò l'antico proverbio: «necessità non ha legge». Le forze parziali fanno la forza. Le forze, meglio dicesi di quelle del corpo, quasi considerando la speciale d'ogni membro od organo da sè: quella dell'animo è una, come uno, indivisibile è l'ente da cui parte. [immagine]
Bisogno, Occorrenza, Necessità, Aver di bisogno, Aver di mestieri - La necessità morale non ammette scusa, la necessità fisica non ammette dilazione; relativamente a questa avvi un proverbio d'un senso forse un po' troppo lato e generico, ma che spiega bene la cosa, dicendo: necessità non ha legge; l'ordine è una necessità nello stato sociale; il vitto, il vestito, l'alloggio, sono per l'uomo di necessità assoluta: il bisogno è meno imperioso della necessità: molti bisogni son veri e molti fittizii: molti han bisogno del caffè al mattino; molti han bisogno di leggere la sera per addormentarsi; per taluni una presa di tabacco è diventata un bisogno tale che il privarsene recherebbe loro danno: questi bisogni, fittizii in principio, divengono pressochè reali, perchè l'abito si cangia in natura: vero bisogno si è il riposo dopo la fatica e altri tali. L'occorrenza è un bisogno momentaneo o condizionale: a chi deve scrivere occorre carta, penna e calamaio; a chi vuol comperare occorron danari. Chi ha di bisogno d'una cosa pare non possa farne a meno; chi ne ha soltanto di mestieri pare possa sostituirne altra che approssimativamente supplisca: questo secondo è di una esigenza meno assoluta: l'uomo ha bisogno dell'uomo: chi è avvezzo a vivere nell'agiatezza ha bisogno di cento piccole cose; l'uomo sobrio non ha mestieri di tutte queste frivolezze. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: nebulosità, nebuloso, necessari, necessaria, necessariamente, necessarie, necessario « necessità » necessitai, necessitammo, necessitando, necessitano, necessitante, necessitanti, necessitare
Parole di nove lettere: necessari « necessità » necessiti
Vocabolario inverso (per trovare le rime): emiparassita, semiparassita, endoparassita, xenoparassita, zooparassita, ectoparassita, superparassita « necessità (atissecen) » complessità, perplessità, ispessita, convessità, fissità, prolissità, arrossita
Indice parole che: iniziano con N, con NE, iniziano con NEC, finiscono con A

Commenti sulla voce «necessità» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze