Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «nolo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Nolo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Nodoso « * » Non]
Giochi di Parole
La parola nolo è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (lo).
Divisione in sillabe: nò-lo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di nolo con quelle di un'altra parola si ottiene: +blu = bullono; +can = clonano; +tac = clonato; +can = colonna; +[csi, ics, sci] = consoli; +[dan, dna] = donnola; +due = eludono; +pie = enoplio; +pie = enopoli; +aie = eoliano; +gag = gongola; +cip = incolpo; +tic = incolto; +big = inglobo; +cui = inoculo; +tir = inoltro; +[sai, sia] = isolano; +sii = isolino; +kit = kiloton; ...
Vedi anche: Anagrammi per nolo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bolo, colo, dolo, eolo, molo, nilo, nodo, nola, nono, noto, polo, solo, volo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: boli, cola, colf, coli, colt, colà, fola, fole, folk, gola, gole, golf, mola, mole, moli, poli, sola, sole, soli, tolù, vola, voli, volt.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: enolo.
Parole con "nolo"
Iniziano con "nolo": nolontà.
Finiscono con "nolo": enolo, fenolo, pinolo, sinolo, bagnolo, cannolo, etanolo, gagnolo, gagnolò, mignolo, ninnolo, pignolo, butanolo, cuminolo, eugenolo, metanolo, prugnolo, retinolo, spagnolo, usignolo, comignolo, lucignolo, nerognolo, nomignolo, propanolo, rigagnolo, romagnolo, amarognolo, bigiognolo, campagnolo, ...
Contengono "nolo": enologo, cinologa, cinologi, cinologo, enologia, enologie, etnologa, etnologi, etnologo, fenologa, fenologi, fenologo, fonologa, fonologi, fonologo, innologa, innologi, innologo, ipnologa, ipnologi, ipnologo, monologo, rinolofi, rinolofo, senologa, senologi, senologo, sinologa, sinologi, sinologo, ...
»» Vedi parole che contengono nolo per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ego dà EnoloGO; in foga dà FOnoloGA; in rifò dà RInoloFO; in sega dà SEnoloGA; in sego dà SEnoloGO; in cagne dà CAGnoloNE; in foghe dà FOnoloGHE; in frega dà FREnoloGA; in fregi dà FREnoloGI; in frego dà FREnoloGO; in panne dà PANnoloNE; in panni dà PANnoloNI; in pigna dà PIGnoloNA; in pigne dà PIGnoloNE; in seghe dà SEnoloGHE; in fregia dà FREnoloGIA.
Inserendo al suo interno del si ha NOdelLO; con tar si ha NOtarLO; con ebbi si ha NebbiOLO; con minando si ha NOminandoLO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "nolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: nobel/bello, noce/celo, nodo/dolo, noi/ilo, noma/malo, nome/melo, noni/nilo, notavo/tavolo, note/telo, nove/velo.
Usando "nolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ceno * = celo; cono * = colo; dono * = dolo; fano * = falò; fino * = filo; mano * = malo; meno * = melo; mono * = molo; * lodi = nodi; * lodo = nodo; * lord = nord; * loti = noti; * loto = noto; orno * = orlo; peno * = pelo; pino * = pilo; sano * = salo; sino * = silo; sono * = solo; aduno * = adulo; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "nolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * olia = noia; * olmi = nomi; peon * = pelo; * oliare = noiare; * olioso = noioso; * oliosità = noiosità.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "nolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: bareno/lobare, barino/lobari, caino/locai, calino/locali, cassino/locassi, catino/locati, cavano/locava, cavino/locavi, chino/lochi, cono/loco, daino/lodai, datano/lodata, datino/lodati, davano/lodava, dino/lodi, dono/lodo, fino/lofi, tino/loti, tono/loto.
Usando "nolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: loco * = cono; lodi * = dino; lodo * = dono; lofi * = fino; * cono = loco; * dino = lodi; * dono = lodo; * fino = lofi; * tino = loti; * tono = loto; loti * = tino; loto * = tono; locai * = caino; lochi * = chino; lodai * = daino; * caino = locai; * chino = lochi; * daino = lodai; lobare * = bareno; lobari * = barino; ...
Lucchetti Alterni
Usando "nolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: celo * = ceno; falò * = fano; filo * = fino; malo * = mano; melo * = meno; * celo = noce; * malo = noma; * melo = nome; * nilo = noni; * telo = note; * velo = nove; orlo * = orno; pelo * = peno; pilo * = pino; salo * = sano; silo * = sino; adulo * = aduno; asilo * = asino; chilo * = chino; esalo * = esano; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "nolo" (*) con un'altra parola si può ottenere: ama * = anomalo; * bei = nobelio; idre * = indolore; andar * = annodarlo; donai * = donnaiolo; legai * = legnaiolo; mossi * = monossilo; * mogia = nomologia; * mogie = nomologie; penai * = pennaiolo; vogai * = vongolaio; andando * = annodandolo.
Frasi con "nolo"
»» Vedi anche la pagina frasi con nolo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Gestisce una società che si occupa del nolo di auto e moto.
  • Per inviare un pacco in America chiesi informazioni sul nolo aereo e navale.
  • Per andare in vacanza nolo generalmente l'imbarcazione a vela.
Citazioni
  • Nel 1840, in Principii della giurisprudenza commerciale di Emidio Cesarini, è riportato: "Il nolo è la corrisposta, che il conduttore al locatore paga in esecuzione del noleggio".
  • L'8 ottobre 2013, il quotidiano la Repubblica, nella sezione "Viaggi", in un articolo sull'area del South Downs National Park, scrive: "Un'area non troppo distante da Londra, da scoprire magari con un'auto a nolo presa nella city".
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Nolo, Prestito, A nolo, A vettura, A calo - Nolo è propriamente il pigliare da alcuno una cosa che serva a' nostri bisogni, pagandogli un tanto per l'uso che se ne fa: Tinozze a nolo, Pianoforti a nolo. - Quando da altri ci facciamo dare del denaro, o altri oggetti che ci mancano al nostro bisogno, per renderglieli a certo tempo, e del denaro pagando il frutto, quello è il Prestito; e si fanno le frasi Prendere o Dare a prestito, e Prendere in prestito. - Parlandosi di veicoli da riportarli dopo adoprati, si dice Prendere o Dare a vettura. - E trattandosi di cose che si consumano con l'uso, come le candele, si dice Prenderle o Darle a calo, pagando quel tanto che se ne consuma; e si dice anche di certe cose da mangiare, come di una forma di cacio, o simili. [immagine]
Noleggiare, Prendere a nolo - Secondo la stretta proprietà e l'uso costante de' buoni scrittori antichi e moderni, il primo non s'usa che parlando di legni di mare, grandi o piccoli che siano; il secondo, d'ogni cosa o animale (e perfino persona) pel cui uso a tempo determinato si paghi un tanto al proprietario. G. F. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Nolo, Porto, Pigione, Fitto - Il nolo si paga mandando mercanzie od altri effetti per acqua su di un bastimento; il porto, mandandoli per terra, sopra carri o altre vetture; sul primo s'imbarcano contro lettera di carico: coi secondi si spediscono mediante lettera di porto; e in esse è detto quanto di nolo o di porto si dovrà pagare allorchè la roba sia condotta a salvamento al suo destino. Il porto vien pagato anche al facchino che si reca in ispalla baule o altro peso per noi; porto, anco l'atto del portare.

«In generale, nolo, quel tanto che si paga per servirsi di una cosa. Pigliare un pianoforte a nolo: nolo di mobilia. Di cose immobili, pigione, fitto e simili». Meini.

Pigione, meglio di casa; fitto, meglio forse di poderi. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Nolo - S. m. Propriamente il Pagamento del porto delle mercanzie, o d'altre cose condotte da' navilii; ma si dice anche del Pagamento che si fa per l'uso conceduto di bestia o di cosa. Naulum. Paul. in Dig. [Cont.] Cons. mare, 88. Se questa condizione non ci fussi, la roba rimaneria di poco nolo, e porteriano quella della quale avessino assai nolo. = M. V. 8. 37. (C) Facendo fare la grida, sotto piccolo nolo, che chi volesse mandare mercatanzia a Talamone in sulle galee del Comune di Firenze, le potesse sicuramente caricare. Vit. SS. Pad. 1. 234. Onde pagherai lo nolo? Sen. Ben. Varch. 6. 16. E nientedimeno a cosa così grande non si dà altro premio che il nolo. Bracc. Rinald. Dial. p. 208. (Gh.) Rendete pure codesto testo a chi ve l'ha prestato, e fatevi rendere il nolo che dato gli avete,… T. Bart. Dan. Cin. 15. 275. Accontatisi col padrone, indottosi ad accettarli tra per la patente che gli mostrarono e per lo doppio nolo che gli offersero… tanti furono gli schiamazzi..

[Cont.] Roba da nolo. Noleggiata, per il trasporto della quale si paga il nolo. Pant. Arm. nav. 189. Perchè non siano aggravate oltra il bisogno (le galee); non averà a permettere (il capitano), che si accettino robe di nolo, eziandio per dignità pubblica.

2. Dare a nolo, Pigliare o Prendere a nolo, si dice del Dare o Pigliare alcuna cosa per tempo determinato, e pel prezzo pattuito di tale uso. [Cont.] Bandi Fior.XIX. 2. 9. Persona, che presti masserizie o qual si voglia altra sorte di roba a nolo, e a un tanto la settimana, o mese, o anno, debba tener un libro intitolato libro de' letti, e in su quello descrivere giornalmente tutte le robe. = Sen. Ben. Varch. 7. 5. (C) S'io terrò da te un cocchio a nolo, tu arai benefizio da me.., se io che tu in sul tuo carro segga, conceduto t'arò. Malm. 4. 5. E con un bel vestito di broccato, Che a nolo egli ha pigliato dall'Ebreo, Tutto splendente viensene al corteo. Dat. Lepid. p. 108. (Gh.) Fingendo d'avere a pigliare molte masserizie a nolo,… [Val.] Fag. Rim. 5. 257. Clamidi consolari, e lucchi e' toglie… Il venderle è permesso, E, bisognando, le dà ancora a nolo. E 6. 281. Il vestito gallonato… L'ha preso a nolo, Come il comico pur sa.

[T.] Sassett. Lett. 41. E 'n questa condotta non sentono altra spesa che del nolo. – Prezzo del nolo. – Nolo vantaggioso. – Noli più bassi.

T. Dare un carico a nolo. C. alla v. CONDURRE, § 41. Condurre a prezzo, vale Pigliare a nolo. E alla v. CONDOTTIERE, § 1. Colui che tiene a suo salario e a sue spese muli e mulattieri, e conduce o fa condurre d'un luogo ad altro le robe a nolo. E alla v. CONDOTTA, § 6. Quantità di bestie da soma, che vettureggiano roba e mercanzie in alcun luogo a nolo. – Cavalcatura, Carrozza da nolo.

T. Trovare nolo per il suo bastimento. – Nolo per il mar Nero.

T. Avere a nolo, animale, pianforte; pur troppo anco pers. nel senso del seg.

II. Fig. T. Prendere a nolo (come certi accattoni fanno) un povero bambino, il cui miserabile aspetto muova la carità de' passanti. Fam. di cel. trista: Prendere donna a nolo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: noleggiavi, noleggiavo, noleggino, noleggiò, noleggio, nolente, nolenti « nolo » nolontà, noma, nomade, nomadi, nomadismi, nomadismo, nome
Parole di quattro lettere: nola « nolo » noma
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pomolo, romolo, tomolo, cirmolo, cirrocumolo, grumolo, tumolo « nolo (olon) » propanolo, etanolo, metanolo, butanolo, enolo, fenolo, polifenolo
Indice parole che: iniziano con N, con NO, iniziano con NOL, finiscono con O

Commenti sulla voce «nolo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze