Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «nube», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Nube

Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di nube (nuvola, nugolo, nembo, ammasso, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola nube è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: nù-be. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: bune (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di nube con quelle di un'altra parola si ottiene: +[lao, ola] = baulone; +[adì, dai, dia] = beduina; +dei = beduine; +idi = beduini; +[dio, odi] = beduino; +tir = brunite; +bob = bubbone; +tac = bucante; +tag = bugnate; +noi = buonine; +[ari, ira] = buriane; +rea = eburnea; +ree = eburnee; +[ire, rei] = eburnei; +[ore, reo] = eburneo; +[tar, tra] = rubante; +[est, set] = subente; +sir = subirne; +tir = tribune; +tir = turbine; +ili = unibile; +asta = abusante; +[arsa, rasa, sara] = abusarne; +[agli, glia] = albugine; ...
Vedi anche: Anagrammi per nube
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: nubi, nude, nume, pube, tube.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cuba, cubi, cubo, pubi, ruba, rubi, rubo, rubò, subì, tuba, tubi, tubo, tubò.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: zebù.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: buna, bune.
Parole con "nube"
Iniziano con "nube": nubecola, nubecole.
Finiscono con "nube": binube.
Lucchetti
Usando "nube" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * bella = nulla; * belle = nulle; * belli = nulli; * bello = nullo; * beota = nuota; * beoti = nuoti; * bendine = nundine.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "nube" si può ottenere dalle seguenti coppie: nulla/bella, nulle/belle, nulli/belli, nullo/bello, nundine/bendine, nuota/beota, nuoti/beoti.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "nube"
»» Vedi anche la pagina frasi con nube per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La forma di quella nube ricorda poeticamente una barca in un mare blu intenso.
  • Una nube fitta stava attraversando tutta l'Europa dell'est.
Libri
  • Nube di vernice (Scritto da: Truls Ora; Anno 1985)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Nube, Nuvola, Nuvolo, Nuvolone - Nube è voce de' poeti, ed è lo stesso che Nuvola, salvo che sembra aver l'idea di minor densità. - Nuvolo è anche più denso, e più grande della Nuvola; e significa anche lo stato del cielo coperto da nuvoli. - «È nuvolo e vuol piovere.» - Quei nuvoli grandissimi e densi, che pigliano grande spazio, ma l'uno è discosto dall'altro, si chiamano Nuvoloni. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Nube, Nuvola, Nuvolo, Nugoli - Nube, più specialmente della poesia; nuvola, più della prosa, ma che la poesia però sa convertire in nugoli, sempre al plurale; nugolo, nugolare, in Toscana sono usati eziandio dal popolo. Nuvolo è il cielo quando è coperto da nuvole. Nuvolo, traslatamente, per quantità grande e fitta di cose: nuvolo di gente, di armati e simili. Veder in nube, cioè non abbastanza distintamente: portare alle nuvole, per innalzare con lodi a più non posso; nube di tristezza, fronte rannuvolata ecc. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Nube - S. f. (Fis.) [Gov.] Ammasso più o meno cospicuo di minutissime goccioline d'acqua provenienti da vapore condensato per freddo. Aureo lat. Si è creduto per lungo tempo che l'acqua fosse nelle nubi in vescichette minime piene di vapore; attualmente la teoria del vapore vescicolare è pressochè abbandonata. I Meteorologisti distinguono le Nubi in Cirri, Strati, Cumuli e Nembi. – Le Nubi possono ancora essere composte di ghiacciuoli tenuissimi, dai quali formansi poi le nevi nell'inverno e la grandine nell'estate. [Cont.] Bocc. Museo fis. 233. Li periti grammatici vanno deducendo l'etimologia del nome nubes dal verbo nubo, che tanto suona quanto il verbo tego, che vuol dire coprire; inquantochè la nuvola ci cuopre l'aspetto del sole, e c'impedisce la luce.

Petr. Canz. 3. 2. part. II. (C) E 'l ciel qual è, se nulla nube il vela Dant. Par. 2. Pareva a me che nube ne coprisse Lucida, spessa, solida e pulita, Quasi adamante che lo Sol ferisse. S. Gio. Grisost. 157. Ed ecco colle nube del cielo vidi venire lo figliuolo dell'uomo.

2. Trasl. G. V. 11. 47. 2. (C) Ma lasciamo ancora in nube il detto oppinione, sì 'l volle dichiarare

[Camp.] Nube di mortalità, fig. per Offuscamento intellettuale cagionato dalla condizione mortale. D. 3. 33. Perchè tu ogni nube gli disleghi Di sua mortalità co' prieghi tuoi, Sì che 'l sommo piacer gli si dispieghi.

[T.] Nubi leggiere. Un Mod. Per l'ampio seren nubi nuotanti. – Serata senza nube.

T. Velo di nubi. – La luna velata d'una nube. – Cielo offuscato da nubi. – Nube che si frappone. [Pol.] Fortig. Ricciard. 15. 72. Il sol già cade, e nel cader l'ombreggia L'aria di nubi, e fra non molto piove. T. Nube grave di pioggia. – Le nubi che coprono il monte. – Nube che si distende. – Nubi diffuse. – Le nubi che si sollevano, che s'accavallano. – Dense nubi. Nere. Procellose.

Trasl. T. Nube di tristezza. Di dolore.

Intell. T. Nube agli occhi della mente. – La passione, il pregiudizio, oppongono quasi una nube alla mente.

T. Nella nube del segreto. – Accennare le cose in nube; Vederle, Non chiaramente. Può dire, senza grave biasimo, l'indeterminatezza del pensiero o della parola.

III. Modi com. e al pr. e al fig. T. Nube tetra, Minacciosa. – Scacciare ogni nube, Disperdere. Dissipare. – Sgombro da nubi. – Sia senza nube il tuo dì.

IV. Lo spazio. T. Vang. Entrando nella nube.

Eccles. T. L'orazione di chi si umilia passerà oltre le nubi Vang. Verrà nelle nubi del cielo. – Dalle nubi del cielo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: nozionisti, nozionistica, nozionisticamente, nozionistiche, nozionistici, nozionistico, nozze « nube » nubecola, nubecole, nubi, nubifragi, nubifragio, nubilati, nubilato
Parole di quattro lettere: nove « nube » nubi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): urbe, burbe, furbe, turbe, isbe, succube, aucube « nube (ebun) » binube, pube, tube, izbe, ace, orbace, efficace
Indice parole che: iniziano con N, con NU, iniziano con NUB, finiscono con E

Commenti sulla voce «nube» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze