Dizy - dizionario Informazioni utili sulla parola italiana «nuovo», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. login/registrati

contest - guida

Nuovo

Aggettivo
Nuovo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: nuova (femminile singolare); nuovi (maschile plurale); nuove (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di nuovo
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
vecchio (39%), giorno (3%), mondo (3%), moderno (3%), anno (3%), usato (2%), vestito (2%), intatto (2%), acquisto (2%), innovativo (2%), zecca (2%), vergine (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Parole con un dittongo [Nuoto « * » Passione]
Giochi di Parole
La parola nuovo è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: nuò-vo.
Anagrammi
Componendo le lettere di nuovo con quelle di un'altra parola si ottiene: con nel = nuvolone; con sol = nuvoloso; con sta = svuotano; con [bici, cibi] = biunivoco; con baco = cavobuono; con cent = convenuto; con colt = convoluto; con ceca = cuocevano; con [afri, fari, rifa'] = fuorviano; con [alci, cali] = inoculavo; con lini = novilunio; con acme = nuocevamo; con [acne, cane, cena] = nuocevano; con [anta, nata, tana] = nuotavano; con [armi, mari, mira, ...] = rimuovano; con [miro, mori, rimo] = rimuovono; con [arsi, rais, rasi, ...] = risuonavo; con [atra, rata, tara] = ruotavano; ...
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: muovo, nuoro, nuoto, nuova, nuove, nuovi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: muova, muove, muovi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: uovo.
Parole contenute in "nuovo"
uovo.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "nuovo" si può ottenere dalle seguenti coppie: nuoro/rovo.
Usando "nuovo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * voce = nuoce; * voci = nuoci; * vota = nuota; * voti = nuoti; * voto = nuoto; * votai = nuotai; * vocerà = nuocerà; * vocerò = nuocerò; * votano = nuotano; * votare = nuotare; * votata = nuotata; * votate = nuotate; * votato = nuotato; * votava = nuotava; * votavi = nuotavi; * votavo = nuotavo; * voterà = nuoterà; * voterò = nuoterò; * votino = nuotino; * vocerai = nuocerai; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "nuovo" si può ottenere dalle seguenti coppie: strenuo/vostre.
Usando "nuovo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * strenuo = vostre; vostre * = strenuo.
Definizioni da Cruciverba
  • Appena uscito dalla fabbrica
  • Mai adoperato
  • Non usato prima
Frasi con "nuovo"
»» Vedi anche la pagina frasi con nuovo per una lista di esempi
Esempi d'uso
  • Tutto ciò che è nuovo stuzzica molto la mia curiosità.
  • Non riesco a capire il funzionamento del mio nuovo cellulare!
  • Come sempre il gioco nuovo ti prende ma poi alla lunga stanca.
Proverbi
  • Anno nuovo vita nuova.
  • Amor nuovo va e viene, amor vecchio si mantiene.
Espressioni e Modi di Dire
  • Niente di nuovo sotto il sole
  • Nuovo di trinca
  • Niente di nuovo sul fronte occidentale
  • Nuovo di zecca
Libri
  • Niente di nuovo sul fronte occidentale (Scritto da: Erich Maria Remarque; Anno 1929)
  • L'alba di un mondo nuovo (Scritto da: Alberto Asor Rosa; Anno 2003)
  • Ritorno al mondo nuovo (Scritto da: Aldous Huxley; Anno 1958)
  • Il mondo nuovo (Scritto da: Aldous Huxley; Anno 1932)
Titoli di Film
  • All'ovest niente di nuovo (Regia di Lewis Milestone; Anno 1930)
  • Nuovo Cinema Paradiso (Regia di Giuseppe Tornatore; Anno 1988)
Canzoni
  • Un nuovo amico (Cantata da: Riccardo Cocciante; Anno 1982)
  • Un giorno nuovo (Cantata da: Cristiano De André; Anno 2003)
  • Nuovo amore (Cantata da: Nino Buonocore; Anno 1983)
  • Nuovo swing (Cantata da: Enrico Ruggeri; Anno 1984)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Da capo, Di nuovo, Un’altra volta - Quando si dice Da capo, si intende propriamente che la cosa, o già compiuta o cominciata, si torna a farla ricominciando da principio. - Di nuovo accenna solamente la ripetizione, per una o più volte, degli atti o parole medesime. - Un'altra volta suona il ripetere un atto o un detto. Di nuovo può essere, non che un'altra, ma la decima volta. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Di nuovo, Un’altra volta, Da capo - Da capo non include necessariamente l'idea di aver già finito una volta; bisogna domandarlo a chi impara a suonare qualche istrumento, quante volte per imparare un pezzo di musica gli è d'uopo rimettersi da capo prima di andare alla fine. Un'altra volta si dice di ogni qual volta si fa o ripete una cosa; ma molte volte vale proprio la seconda volta: bada che ti ci colga un'altra volta, dice il padre ad un suo figliuoletto preso in fallo. Siccome nuovo fa, per opposizione, nascere l'idea di vecchio, di antico, di passato; così fare, parlare, trattar di nuovo una cosa pare che dica che già si era fatta, trattata ecc. qualche tempo prima: ma l'impazienza che non misura il tempo, fa dire di cosa pur ora finita, ma che molto ci piaccia: facciamola di nuovo, come se fosse già da gran tempo finita la prima prova. [immagine]
Nuovo, Novello, Recente, Fresco, Novizio - Nuova è veramente la cosa che non si è ancora adoperata: e si dice comunemente di cose fatte dall'arte, o delle produzioni dello spirito; un abito nuovo, un nuovo libro, un'opera nuova: si dice però anco di cosa che sia in principio del suo esercizio; l'anno nuovo, il cominciato da poco tempo; abito nuovo, quello che fu portato poche volte ecc. Novello si dice di pianta, o di animale giovane e in istato di crescenza: nuovo ha per opposto usato e vecchio; novello, vecchio o almeno adulto. Recente la notizia di fresca data: fresca però è più; la notizia può esser recente abbenchè tratti di cosa avvenuta da pochi giorni; è fresca fresca, se di cosa succeduta pochi momenti prima: fresca poi l'età, freschi i colori e ogni altra cosa che col tempo avvizzisca e secchi. Novizio, in genere, chi è nuovo in un mestiere, in un uffizio; specialmente poi de' giovani che vanno frati a cui tocca fare più o men lungo noviziato. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: nuoto, nuova, nuovamente, nuove, nuovi, nuovissima, nuovissimo « nuovo » nuraghe, nuraghi, nuragica, nuragiche, nuragici, nuragico, nursery
Parole di cinque lettere: nuovi « nuovo » nutra
Lista Aggettivi: numerico, numeroso « nuovo » nutriente, nutritivo
Dizionario inverso (per trovare le rime): uovo, portauovo, muovo, rimuovo, commuovo, promuovo, smuovo « nuovo (ovoun) » cervo, acervo, coacervo, ircocervo, fervo, nervo, innervo
Indice parole che: iniziano con N, con NU, iniziano con NUO, finiscono con O

Commenti sulla voce «nuovo» | sottoscrizione


Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.

Foto taggate nuovo

orologio7
 

 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze