Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «oltre», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Oltre

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola oltre è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: ól-tre. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di oltre con quelle di un'altra parola si ottiene: +bea = albereto; +aia = aleatori; +ava = alteravo; +[era, rea] = altererò; +ani = alterino; +hac = altroché; +[dan, dna] = altronde; +[api, pia] = apritelo; +aia = areolati; +abs = balestro; +bit = broletti; +bot = broletto; +tac = carletto; +[ciò, coi] = cetriolo; +oca = colatore; +oca = colorate; +[ciò, coi] = colorite; +can = contarle; +dea = delatore; +[adì, dai, dia] = delatori; +[adì, dai, dia] = delirato; +[adì, dai, dia] = dilaterò; +[agi, gai, già] = egolatri; ...
Vedi anche: Anagrammi per oltre
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: altre.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: altra, altri, altro, ultra, ultrà.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: otre.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: coltre.
Parole con "oltre"
Iniziano con "oltre": oltreché, oltremare, oltremodo, oltrepassa, oltrepassi, oltrepasso, oltrepassò, oltretomba, oltretutto, oltremanica, oltremarina, oltremarine, oltremarini, oltremarino, oltremisura, oltreoceano, oltrepassai, oltreconfine, oltrecortina, oltremondana, oltremondane, oltremondani, oltremondano, oltrepassano, oltrepassare, oltrepassata, oltrepassate, oltrepassati, oltrepassato, oltrepassava, ...
Finiscono con "oltre": coltre, inoltre.
Contengono "oltre": inoltrerà, inoltrerò, poltrendo, poltrente, inoltrerai, inoltrerei, inoltreremo, inoltrerete, inoltreranno, inoltrerebbe, inoltreremmo, inoltrereste, inoltreresti, inoltrerebbero.
»» Vedi parole che contengono oltre per la lista completa
Parole contenute in "oltre"
tre.
Incastri
Inserendo al suo interno rema si ha OLTremaRE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "oltre" si può ottenere dalle seguenti coppie: ola/atre, olmi/mitre.
Usando "oltre" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tremi = olmi; * tremo = olmo.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "oltre" si può ottenere dalle seguenti coppie: olla/altre.
Usando "oltre" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: allo * = altre; celo * = cetre; telo * = tetre; collo * = coltre; ventilo * = ventitre.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "oltre" si può ottenere dalle seguenti coppie: olmi/tremi, olmo/tremo.
Usando "oltre" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mitre = olmi.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "oltre" (*) con un'altra parola si può ottenere: cu * = colture; va * = voltare; con * = coltrone; mio * = molitore; più * = politure; suo * = solutore; piri * = poltrirei; riva * = rivoltare; vola * = voltolare; icona * = iconolatre; primo * = poltriremo; stata * = statolatre; vampe * = voltampere; veste * = voltereste; vesti * = volteresti; ascete * = ascolterete; astrai * = astrolatrie; infimo * = infoltiremo; sveste * = svoltereste; svesti * = svolteresti; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "oltre"
»» Vedi anche la pagina frasi con oltre per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non nuotare oltre le boe di segnalazione... è pericoloso!
  • Oltre il muro la libertà, ma quella vera deve essere dentro di noi.
  • Ho partecipato a molti concorsi fotografici oltre a quello sui comuni italiani.
Espressioni e Modi di Dire
  • Mettere il cuore oltre l'ostacolo
Libri
  • Oltre ogni illusione (Scritto da: Duong Thu huong; Anno 2005)
  • Il buio oltre la siepe (Scritto da: Harper Lee; Anno 1960)
Titoli di Film
  • Il buio oltre la siepe (Regia di Robert Mulligan; Anno 1962)
  • Oltre il giardino (Regia di Hal Ashby; Anno 1979)
Canzoni
  • Oltre il giardino (Cantata da: Fabio Concato; Anno 2007)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Davanti, Dinanzi, Innanzi, Avanti, Oltre - « Davanti e dinanzi ora più comunemente dicesi del luogo: innanzi e avanti e del luogo e del tempo. Innanzi e avanti vagliono pure oltre, sopra, piuttosto: bensì non proprii degli altri due ». Bembo e Cioni.

« Chi siede avanti volta le spalle all'altro: chi davanti, lo guarda in faccia ». A.

Venite oltre vale avvicinatevi, avanzatevi; è modo popolare (in Toscana), o poetico; cosa più ammirabile che strana: andate oltre vale continuate ad andare, seguite il vostro cammino. Venir, e così andare davanti vale in faccia, al cospetto; venir condotto davanti al giudice: innanzi significa soltanto non essere di dietro nè da fianco; e così dinanzi. Venite avanti è modo più urbano di dire, che non venite oltre o fatevi in qua. [immagine]
Oltre, In là, Al di là - Andare in là è scostarsi da un punto; ha per opposto venire in qua. Andare al di là è oltrepassare un punto segnato: il suo contrario è stare al di qua: il termine medio è fermarsi al punto voluto, indicato, stabilito. Andar oltre, senz'altro, è seguire la propria strada, non fermarsi: questi sensi e queste differenze sono uguali anco nel traslato. Chi va oltre non s'arresta; chi va in là si scosta; chi va al di là eccede o nel bene o nel male: abbenchè il male in sè sia già un eccedere i limiti del giusto, dell'onesto, del vero. [immagine]
Oltrechè, Oltredichè, Inoltre, Oltre a ciò, Più - Inoltre accenna quasi esclusivamente a ciò che si ha ancora da dire; oltrechè, a ciò che si è detto, come se implicasse una necessaria reticenza: «dico inoltre ecc., oltrechè ciò che accennai non è il tutto, e avrei ben molto da dire ancora se mi fosse lecito». Oltre a ciò e oltre di che sono come un punto di pausa, o se meglio si vuole, un punto d'appoggio per pigliare nuova lena ad aggiungere a ciò che si è già detto il rimanente: la differenza fra i due modi potrebb'essere questa, che il primo è più esplicito e riferibile proprio agli ultimi fatti o argomenti allora accennati; il secondo è più generico e si riferisce al complesso del discorso: parlando delle qualità d'una persona, dopo di averle numerate, si dirà: oltre a ciò è ricca; supremo argomento! oltredichè vado a contarvi un ultimo fatto più d'ogni altro concludente. Più è proprio più esplicito di tutti gli altri; più aggiunge cosa a cosa senza altro pensiero; più ha per opposto meno, onde ad ogni più che si leva via, si toglie un argomento, una qualità, o una quantità. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: oltranzisti, oltranzistica, oltranzisticamente, oltranzistiche, oltranzistici, oltranzistico, oltrarno « oltre » oltreché, oltreconfine, oltrecortina, oltrefrontiera, oltremanica, oltremare, oltremarina
Parole di cinque lettere: olone « oltre » omasi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): quattrocentoventitré, millequattrocentoventitré, ottocentoventitré, milleottocentoventitré, altre, scaltre, noialtre « oltre (ertlo) » coltre, inoltre, cantre, mentre, ventre, bassoventre, lontre
Indice parole che: iniziano con O, con OL, iniziano con OLT, finiscono con E

Commenti sulla voce «oltre» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze