Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «orma», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Orma

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani

Foto taggate orma

Cont10

impronte

Gettare l'ancora
Giochi di Parole
La parola orma è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: ór-ma. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: amor, armo (scambio di estremi), armò (scambio di estremi), marò, mora (spostamento di una lettera), ramo, roma (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di orma con quelle di un'altra parola si ottiene: +ben = abnorme; +ciò = acromio; +dei = adiremo; +aie = aeriamo; +ani = amarino; +ani = amaroni; +ano = amarono; +[eta, tea] = amatore; +tai = amatori; +bug = amburgo; +alé = amorale; +[ila, lai] = amorali; +noi = amorino; +osé = amorose; +nei = animerò; +pie = aporemi; +dai = ardiamo; +[adì, dai, dia] = armadio; +[dan, dna] = armando; +mai = armiamo; +ani = armonia; +nei = armonie; ...
Vedi anche: Anagrammi per orma
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: arma, erma, orba, orca, orda, orla, orme, orna, orsa.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: arme, armi, armo, armò, erme, ermo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ora.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: dorma, forma, norma, ormai, torma.
Parole con "orma"
Iniziano con "orma": ormai.
Finiscono con "orma": dorma, forma, norma, torma, sforma, deforma, informa, riforma, conforma, proforma, uniforma, trasforma, cassaforma, disinforma, madreforma, miniriforma, piattaforma, ritrasforma, controriforma, multipiattaforma.
Contengono "orma": formai, format, dormano, formale, formali, formano, formare, formata, formate, formati, formato, formava, formavi, formavo, normale, normali, normare, normata, normate, normati, normato, sformai, anormale, anormali, deformai, formaggi, formammo, formando, formante, formanti, ...
»» Vedi parole che contengono orma per la lista completa
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "orma" si può ottenere dalle seguenti coppie: ora/ama, orbo/boma, orci/cima, orco/coma, orda/dama, ordì/dima, ordirà/dirama, orge/gema, orla/lama, orli/lima, orno/noma, orse/sema, orsetti/settima, orsi/sima, orso/soma, orto/toma, ortone/tonema.
Usando "orma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mala = orla; * mali = orli; * malo = orlo; * mani = orni; * mano = orno; * maso = orso; beo * = berma; * magia = orgia; * magie = orgie; tao * = tarma; * magone = orgone; * magoni = orgoni; * malare = orlare; * malata = orlata; * malate = orlate; * malati = orlati; * malato = orlato; * aoni = ormoni; * manata = ornata; * manate = ornate; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "orma" si può ottenere dalle seguenti coppie: orina/anima, orla/alma, orsa/asma.
Usando "orma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: boro * = boma; ciro * = cima; coro * = coma; darò * = dama; dirò * = dima; doro * = doma; duro * = duma; erro * = erma; faro * = fama; laro * = lama; miro * = mima; * amba = orba; * ambe = orbe; * ambi = orbi; * ambo = orbo; puro * = puma; toro * = toma; berrò * = berma; boero * = boema; dorrò * = dorma; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "orma" si può ottenere dalle seguenti coppie: orgia/magia, orgie/magie, orgone/magone, orgoni/magoni, ori/mai, orla/mala, orlare/malare, orlata/malata, orlate/malate, orlati/malati, orlato/malato, orli/mali, orlo/malo, orluccio/maluccio, ornata/manata, ornate/manate, ornati/manati, ornato/manato, orni/mani, orno/mano, orso/maso...
Usando "orma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * boma = orbo; * cima = orci; * coma = orco; * dama = orda; * dima = ordì; * gema = orge; * lama = orla; * lima = orli; * noma = orno; * sema = orse; * sima = orsi; * soma = orso; * toma = orto; ormone * = monema; * dirama = ordirà; * monema = ormone; * tonema = ortone; * settima = orsetti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "orma" (*) con un'altra parola si può ottenere: ape * = aporema; dia * = diorama; dir * = dormirà; fin * = formina; dite * = dormiate; ferì * = formerai; fimo * = formiamo; mori * = mormorai; corni * = cormorani; corno * = cormorano; crini * = corrimani; fulva * = formulava; fulvi * = formulavi; fulvo * = formulavo; meste * = mesoterma; monco * = monocroma; mondo * = monodroma; morta * = mormorata; morte * = mormorate; morti * = mormorati; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "orma"
»» Vedi anche la pagina frasi con orma per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ma che numero di scarpa avrà? La grandezza dell'orma è esagerata!
  • L'orma del mio piede si è confusa con la sua, molto più grande.
  • L'orma dell'orso era ben visibile perché il terreno era molto soffice.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Orma, Traccia, Pedata - La Traccia è segno qualunque, e di qualsivoglia forma lasciata da persona o animale che sia passato da un luogo, e anche da altra cosa materiale o morale. - «La rivoluzione ha lasciato traccie indelebili.» - Il segno del piede che rimane sul terreno passandovi una persona, è la Pedata. - L'Orma è il segno del piede o della mano; ma non intera nè ben determinata. Male si riferisce a cose spirituali, e non è certo lodevole il Manzoni che fece al Massimo Fattore stampare in Napoleone una più vasta orma del suo spirito creatore. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Pedata, Orma, Traccia, Pesta, Vestigio, Vestigii, Vestigia - Le pedate sono la traccia che lasciano i piedi sul terreno molle o sulla sabbia: orma è pedata anch'essa, ma è vocabolo dello stile più elevato; un seguito di pedate formano la traccia, quasi traccianti, indicanti il cammino che l'uomo ha seguito. Pesta pare pedata più d'animale che di uomo; ma in ogni caso, di animale o d'uomo che col peso proprio pesti e calchi l'erba o altro che gli viene sotto ai piedi. Vestigio è indizio lasciato da chi non solo passò in un luogo, ma chi toccò cosa, rimuovendola, segnandola, macchiandola; per lo più dicesi al plurale, vestigii o vestigia. Seguir le pedate è più servile; seguir le orme è un po' più libero; seguir le traccie è stare in un certo mezzo, ma con libertà assoluta di movimenti. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: orliccio, orlini, orlino, orlò, orlo, orlucci, orluccio « orma » ormai, orme, ormeggerà, ormeggerai, ormeggeranno, ormeggerebbe, ormeggerebbero
Parole di quattro lettere: orlo « orma » orme
Vocabolario inverso (per trovare le rime): eteroterma, xeroterma, mesoterma, isoterma, echistoterma, firma, controfirma « orma (amro) » dorma, forma, cassaforma, piattaforma, multipiattaforma, deforma, madreforma
Indice parole che: iniziano con O, con OR, iniziano con ORM, finiscono con A

Commenti sulla voce «orma» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze