Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ostare», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ostare

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola ostare è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: astore (scambio di vocali), esorta, rosate, tosare (spostamento di una lettera), toserà.
ostare si può ottenere combinando le lettere di: sto + [era, rea]; [est, set] + [aro, ora]; osé + tra.
Componendo le lettere di ostare con quelle di un'altra parola si ottiene: +bis = abortisse; +bit = abortiste; +[dan, dna] = adornaste; +poa = aeroposta; +poe = aeroposte; +tai = aerostati; +tao = aerostato; +gin = agrestino; +alé = alesatore; +[ali, ila, lai] = alesatori; +fan = anastrofe; +can = ancoraste; +gnu = angosture; +pin = anteporsi; +pop = apposterò; +ani = arenosità; +[ali, lai] = areostila; +lei = areostile; +oli = areostilo; +rna = arrestano; +[tar, tra] = arrestato; +ras = arrossate; +sir = arrossite; ...
Vedi anche: Anagrammi per ostare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: optare.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: stare, osare.
Altri scarti con resto non consecutivo: oste, otre.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: staro.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: costare, postare, sostare, tostare.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: starei.
Parole con "ostare"
Finiscono con "ostare": costare, postare, sostare, tostare, scostare, spostare, accostare, appostare, impostare, scrostare, discostare, incrostare, sottostare, reimpostare, riaccostare, disincrostare.
Contengono "ostare": sottostarei, sottostaremo, sottostarete, sottostarebbe, sottostaremmo, sottostareste, sottostaresti, sottostarebbero.
»» Vedi parole che contengono ostare per la lista completa
Parole contenute in "ostare"
sta, tar, osta, star, tare, stare. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Si può ottenere da ore e sta (OstaRE); da osé e tar (OStarE).
Inserendo al suo interno cola si ha OSTAcolaRE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ostare" si può ottenere dalle seguenti coppie: osabili/abilitare, osanno/annotare, osasse/assetare, osca/catare, ostacola/colare, ostacolato/colatore, ostacolo/colore.
Usando "ostare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * arerò = ostro; caos * = catare; compost * = compare; dio * = distare; * reggi = ostaggi; reo * = restare; rio * = ristare; tao * = tastare; cono * = constare; * reggio = ostaggio; avvio * = avvistare; proteo * = protestare.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ostare" si può ottenere dalle seguenti coppie: ossessa/assestare, ostessa/assettare, ostro/orare.
Usando "ostare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caso * = catare; doso * = dotare; muso * = mutare; poso * = potare; basso * = bastare; cosso * = costare; mulso * = multare; posso * = postare; tarso * = tartare; tasso * = tastare; tesso * = testare; annoso * = annotare; avviso * = avvitare; inciso * = incitare; inviso * = invitare; irriso * = irritare; presso * = prestare; reciso * = recitare; riposo * = ripotare; scarso * = scartare; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "ostare" si può ottenere dalle seguenti coppie: aosta/rea.
Usando "ostare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * restio = stareresti.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ostare" si può ottenere dalle seguenti coppie: osta/area, oste/aree, ostro/arerò, ostaggi/reggi, ostaggio/reggio.
Usando "ostare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: catare * = caos; * catare = osca; * annotare = osanno; * assetare = osasse; compare * = compost; * abilitare = osabili; oso * = sostare; * colore = ostacolo; osco * = scostare; * oste = stareste; * osti = staresti; * colatore = ostacolato.
Sciarade incatenate
La parola "ostare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: osta+tare, osta+stare.
Intarsi e sciarade alterne
"ostare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: osa/tre, otre/sa.
Intrecciando le lettere di "ostare" (*) con un'altra parola si può ottenere: hi * = hostarie; cip * = costipare; cinte * = cointestare; * colei = ostacolerei; * tento = ostentatore.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Ostare, Far fronte, Tener fronte, Contrariare, Impedire, Attraversare, Attraversarsi, Contramminare, Opporsi - Ostare, stare, porsi contro (obviam stare); opporsi gli è affinissimo: nell'opporsi però è più risoluzione, aggressione quasi, o attiva difesa: nell'ostare, più fermezza e talvolta immobilità. Impedire dice ostacolo posto ai piedi, al passo: contrariare si oppone ai desiderii, alla volontà particolarmente: le contrarietà tanto maggiormente infastidiscono quanto è più cara la cosa che si desidera avvicinare, conseguire. Attraversare la strada, attraversarsi è quasi mettere noi a traverso, e come ostacolo all'altrui avanzamento. Contramminare è fare in modo, con prudenza o con astuzia, che riescano vani i progetti, i tentativi, le macchinazioni altrui; appunto come fa la contrammina che rende vano l'effetto della mina scavata dai nemici. Far fronte al nemico, al pericolo, è riceverlo di piè fermo; tener fronte è resistergli, non indietreggiare o fuggire, resistito che si sia al primo assalto: far fronte alle occorrenze, alle spese di casa ecc., sono modi usuali. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ostare - e † OBSTARE. V. n. ass. Aff. al lat. aur. Obstare. Fare ostacolo, Contrariare, Opporsi. [Cors.] D. Gio. Cell. Lett. 33. La bugiarda ostinazione di coloro che obstavano a' tuoi desiderii, è rotta e spezzata. = Amet. 98. (C) La caligine ostando allo 'ntelletto. But. Purg. 27. 1. Se non osta a' principii, lo rimedio viene poi tardi. Pincipiis obsta. Stor. Eur. 1. 12. Non confidando di potere ostare colla forza, cercò nuovamente accordo. Lor. Med. Rim. 76. E Com. 149. Se la destra ha più dignità o forza, è piuttosto per consuetudine, che per natura, nè debbe l'uso ostare,… Bocc. Commen. Dant. 2. 142. (Gh.) Nè osta il dire che,… Salvin. in Pros. fior. par. 3. v. 2. p. 252. Ma ciò non osta; che anzi ritorna in gloria della nostra celebrata frutta. T. Non osta. – Niente ostava. – Non è cosa che osti.

T. Nulla osta che, non c'è difficoltà, in fatto o in principio.

T. E ass. Nulla osta, Nihil obstat era formola di permettere certi scritti e atti.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ostacolista, ostacoliste, ostacolisti, ostacolò, ostacolo, ostaggi, ostaggio « ostare » ostativa, ostative, ostativi, ostativo, oste, ostealgia, ostealgie
Parole di sei lettere: ossuto « ostare » ostica
Vocabolario inverso (per trovare le rime): conquistare, riconquistare, vistare, rovistare, intervistare, avvistare, constare « ostare (eratso) » costare, accostare, riaccostare, scostare, discostare, postare, impostare
Indice parole che: iniziano con O, con OS, iniziano con OST, finiscono con E

Commenti sulla voce «ostare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze