Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ostro», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ostro

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Osso « * » Ostrogoto]
Nomi dei venti [Ora « * » Ponente]
Giochi di Parole
La parola ostro è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: sorto, torso.
Componendo le lettere di ostro con quelle di un'altra parola si ottiene: +ace = castoreo; +eco = creosoto; +[csi, ics, sci] = crostosi; +dea = dosatore; +[adì, dai, dia] = dosatori; +mie = erotismo; +bei = esorbito; +dei = esordito; +tea = esortato; +[ave, eva] = esortavo; +[ere, ree] = esorterò; +nei = esortino; +gin = grintoso; +mie = isotermo; +[api, pia] = isotropa; +pie = isotrope; +pii = isotropi; +[pio, poi] = isotropo; +mie = mesotori; +[ami, mai, mia] = morosità; +dea = odoraste; +[adì, dai, dia] = odorasti; +mie = omertosi; +emo = omertoso; ...
Vedi anche: Anagrammi per ostro
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: astro, estro, oserò.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: astri.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: mostro, nostro, rostro, vostro.
Parole con "ostro"
Iniziano con "ostro": ostrogota, ostrogote, ostrogoti, ostrogoto, ostrogotica, ostrogotici, ostrogotico, ostrogotiche.
Finiscono con "ostro": mostro, mostrò, nostro, rostro, vostro, giostro, giostrò, chiostro, dimostro, dimostrò, ecomostro, conirostro, inchiostro, inchiostrò, curvirostro, padrenostro, paternostro, planirostro.
Contengono "ostro": nostromi, nostromo, apostrofa, apostrofe, apostrofi, apostrofo, apostrofò, apostrofai, litostroti, litostroto, apostrofano, apostrofare, apostrofata, apostrofate, apostrofati, apostrofato, apostrofava, apostrofavi, apostrofavo, apostroferà, apostroferò, apostrofino, apostrofammo, apostrofando, apostrofante, apostrofanti, apostrofasse, apostrofassi, apostrofaste, apostrofasti, ...
»» Vedi parole che contengono ostro per la lista completa
Incastri
Inserendo al suo interno ente si ha OSTenteRO (ostenterò).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ostro" si può ottenere dalle seguenti coppie: osa/atro, oste/tetro, osta/aro, ostaggi/aggiro, ostare/arerò, oste/ero, ostica/icaro, ostuni/unirò.
Usando "ostro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * troco = osco; bio * = bistro; compost * = compro; * troiate = osiate; * trotina = ostina; minio * = ministro; regio * = registro.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ostro" si può ottenere dalle seguenti coppie: ossa/astro.
Usando "ostro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: anso * = antro; asso * = astro; esso * = estro; liso * = litro; * ortino = osino; poso * = potrò; reso * = retro; teso * = tetro; viso * = vitro; bisso * = bistro; casso * = castro; censo * = centro; denso * = dentro; lusso * = lustro; masso * = mastro; mosso * = mostro; * orare = ostare; * orici = ostici; * orina = ostina; rosso * = rostro; ...
Cerniere
Usando "ostro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mio = stromi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ostro" si può ottenere dalle seguenti coppie: osco/troco, osiate/troiate, osta/trota, oste/trote, ostina/trotina.
Usando "ostro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: oste * = tetro; * osta = trota; * oste = trote; * arerò = ostare; * icaro = ostica; * unirò = ostuni; osi * = sistro; compro * = compost; * aggiro = ostaggi; * ostina = trotina.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ostro" (*) con un'altra parola si può ottenere: ce * = costerò; se * = sosterò; mal * = mostralo; * pie = ospiterò; dime * = dosimetro; musa * = mostruosa; muse * = mostruose; musi * = mostruosi; muso * = mostruoso; pini * = positroni; pule * = postulerò; sano * = sostarono; binda * = biondastro; casse * = costassero; celle * = costellerò; drome * = drosometro; * piano = ospitarono; sente * = sostenterò; situi * = sostituirò; spano * = spostarono; ...
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ostro - S. m. Quella parte che è opposta al Settentrione. (Fanf.) Auster aur. lat. V. Ostrus agg. nel De Vit. – Pallad. (C) Il padule altresì in ogni modo è da schifare, spezialmente quello, che è di verso Ostro, o di verso ponente. Varch. Lez. Dant. 1. 259. (Man.) Austro chiamato volgarmente Ostro, ovvero Mezzodì.

[Cont.] Mol. Geog. 16. I nostri il chiamano ostro, e mezzogiorno; e quelli del mar Oceano, sut.

2. (Mar.) [Fin.] Vento che spira da mezzogiorno. = È lo stesso che Austro. (Fanf.) [Camp.] Com. Boez. I. Ostro è vento che per lo fiato inequale più turba lo mare che altro vento. = Ar. Fur. 10. 100. (M.) Come sospinto suol da Borea o d'Ostro, Venir lungo navilio a pigliar porto.

[Cont.] Rusc. Geog. Tol. 48. Gli chiamano pur Levante, Ponente, e Tramontana, e Ostro; e questi sono i quattro venti Cardinali del nostro mondo e principalissimi. Scam. V. Arch. univ. II. 144. 45. Ostro, overo austro, è chiamato dalla austerità ed acerbità; e viene dalle parti australi, cioè molto aperte e luminose del mezzo dì: i greci lo chiamano notos perchè è nubiloso, e grave, ed umido

T. Targ. Alimurg. 6. Il sud, o mezzogiorno, o ostro, o noto, detto dai contadini vento acquajo, e da molti confuso collo scirocco.

[Fin.] Ostro Libeccio. Vento che spira fra l'ostro ed il libeccio. [Cont.] Pant. Arm. nav. 238. Il quinto (mezzovento), che è tra ponente e libecchio, si chiama ponente libecchio: il sesto, che è tra libecchio ed ostro, si chiama ostrolibecchio. Scam. V. Arch. univ. II. 144. 47. Ostro libeccio da latini e da greci detto libonotus; perchè è posto tra l'uno e l'altro vento.

[Cont.] Dicesi anche Ostrogarbino. Rusc. Geog. Tol. 48. Fra essi (venti principali) poi nascono otto altri venti, i quali chiamano mezzi venti e pigliano i nomi loro da quei due venti a chi stanno in mezzo; il primo è fra Greco e Tramontana onde si chiama Greco tramontana… il quinto Ostrogarbino, il sesto Ponentegarbino, il settimo Ponentemaestro, l'ottavo Maestrotramontana.

[Fin.] Ostro Scirocco. Vento che spira fra l'ostro ed il scirocco. [Cont.] Pant. Arm. nav. 238. Il settimo (mezzovento), che è tra ostro e sirocco, si chiama ostrosirocco: l'ottavo, che è tra sirocco e levante, si chiama levantesirocco.
Ostro - S. m. Aff. al lat. aur. Ostrum. Propriamente Il liquore che si estrae da alcuni pesci del genere delle conchiglie; ma per lo più si prende pel colore del liquore stesso, detto altrimenti Porpora. Fir. Dial. bell. donn. 417. (C) Nello alzarsi vuol distendersi tutta, e quasi incitare la lascivetta palomba, che abbia il collo d'oro, e d'ostro dipinto.

2. E per simil. detto del color roseo. Chiabr. nel poemetto Le porte. (Gh.) È meraviglia e non minor diletto Veder la neve del bel giglio e l'ostro Fiorir di rosa.

3. [Val.] Del volto o simili. Il rubicondo del volto ecc. Fag. Rim. 5. 250. E delle guancie gli ostri Veggio. E 15. 11. Voi le chiare perle ed il vivo ostro Di lei mirando… Car. Eneid. 1. 18. v. 595. (Gh.) Quando Ciprigna Con la tiepida neve e col viv'ostro Delle braccia.

4. Per Drappo o Panno tinto d'ostro. Petr. Son. 303. part. II. (C) E d'altro ornata, che di perle, e d'ostro. Cas. Son. 41. Come splende valor, perch'uom nol fasci Di gemme, e d'ostro. E 52. Or pompa, ed ostro, ed or fontana, ed elce Cercando, a vespro addutta ho la mia luce. Tass. Ger. 20. 17. Quel Capitan che cinto d'ostro, e d'oro Dispon le squadre. Chiabr. Rim. 3. 233. Il bel corpo di neve ostro le vela, Che fiammeggiando infino al piè discende. [Pol.] E Serm. 26. Costui bramoso Pur d'avanzarsi e di vestirsi d'ostro, S'avvenne in un cortese manigoldo. E 28.

5. [Val.] Ostro senatorio. Metonimia. Il Senato, Il Grado di senatore. Fag. Rim. 3. 301. Nella morte del pregiato Vincenzio avea non men perduto l'ostro Senatorio, che il mondo letterato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ostricoltrici, ostricoltura, ostricolture, ostricone, ostriconi, ostrieti, ostrieto « ostro » ostrogota, ostrogote, ostrogoti, ostrogotica, ostrogotiche, ostrogotici, ostrogotico
Parole di cinque lettere: ostie « ostro » otaku
Vocabolario inverso (per trovare le rime): amministro, somministrò, somministro, neoministro, sinistro, centrosinistro, sistro « ostro (ortso) » giostro, giostrò, chiostro, inchiostro, inchiostrò, mostro, mostrò
Indice parole che: iniziano con O, con OS, iniziano con OST, finiscono con O

Commenti sulla voce «ostro» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze