Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ovile», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ovile

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate ovile

Morbidezza
  
Giochi di Parole
La parola ovile è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: o-vì-le. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: olive (scambio di consonanti), viole (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di ovile con quelle di un'altra parola si ottiene: +cra = arvicole; +[dan, dna] = avendoli; +abs = bisavole; +uff = effluvio; +[agi, gai, già] = elogiavi; +ago = elogiavo; +[sai, sia] = esiliavo; +tra = evitarlo; +fan = favoline; +rna = involare; +nut = involute; +san = lesinavo; +tao = levatoio; +tag = levigato; +bar = liberavo; +din = lividone; +dir = lividore; +tac = locative; +rum = muoverli; +tum = mutevoli; +ton = notevoli; ...
Vedi anche: Anagrammi per ovile
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ovale, ovili, ovine.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: svilì.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: vile.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: covile.
Parole con "ovile"
Finiscono con "ovile": covile, vedovile, vescovile, arcivescovile.
Parole contenute in "ovile"
ile, vile.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ovile" si può ottenere dalle seguenti coppie: oviparo/parole.
Usando "ovile" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: giovi * = gilè; muovi * = mule; piovi * = pile; * ileale = ovale; * ileali = ovali; * lena = ovina; * lene = ovine; * lenì = ovini; ciò * = civile; assolo * = assolvile.
Lucchetti Riflessi
Usando "ovile" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: perivo * = perle; indurivo * = indurle.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ovile" si può ottenere dalle seguenti coppie: ovale/ileale, ovali/ileali, ovina/lena, ovine/lene, ovini/lenì.
Usando "ovile" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: mule * = muovi; * parole = oviparo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ovile" (*) con un'altra parola si può ottenere: già * = gioviale; * oda = ovoidale; ambi * = amovibile.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: scopi.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ovile"
»» Vedi anche la pagina frasi con ovile per una lista di esempi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ovile - S. m. Aff. al lat. aur. Ovile. Luogo dove si racchiudono le pecore. Dant. Par. 11. (C) E quanto le sue pecore rimote, E vagabonde più da esso vanno, Più tornano all'ovil di latte vote. S. Gio. Grisost. 128. E perch'e' l'ebbe trovata, se la pose sulla spalla, e riportolla con allegrezza al suo ovile.

[Cont.] Corte, Cavall. 45. v. Si dice ovile, per esser luogo proprio delle pecore, e bovile de bovi.

2. E fig. Bern. Orl. 20. 4. (C) Chi non mostra quel ch'è, va con inganni, E non entra per l'uscio nell'ovile, Anzi è un ladro, un traditor sottile.

3. Trasl. T. Vang. Altre pecore ho che non sono di questo ovile. E: E sarà un ovile e un pastore. – Ricondurre all'ovile le smarrite pecorelle.[G.M.] Segner. Crist. Instr. 1. 2. Non sono pecorelle dell'ovile di Cristo, mentre non vogliono udire la sua voce.

Petr. Son. 36. part. I. (C) E dentro dal mio ovil qual fera rugge?

4. Trasl. Fig. per Comune abituro. G. V. 4. 9. (C) E prima di quelli di Porta del Duomo, che fu il primo ovile, e stazio della rifatta città di Firenze.

5. Fig. [Camp.] Per Città. D. 3. 16. Ditemi dell'ovil di San Giovanni Quant'era allora, e chi eran le genti Tra esso degne di più alti scanni. –Qui ovile di San Giovanni chiama Firenze della quale S. Giovanni è il patrono.

6. [Camp.] Serrar fuori dell'ovile, per Tenere in bando dalla patria, fig. D. 3. 25. Se mai continga che 'l Poema sacro… Vinca la crudeltà che fuor mi serra Del bell'ovile, ov'io dormii agnello. – Intende Firenze.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ovidiane, ovidiani, ovidiano, ovidotti, ovidotto, oviforme, oviformi « ovile » ovili, ovina, ovine, ovini, ovino, ovipara, ovipare
Parole di cinque lettere: ovest « ovile » ovili
Vocabolario inverso (per trovare le rime): inutile, disutile, aquile, vile, civile, incivile, assolvile « ovile (elivo) » covile, vescovile, arcivescovile, vedovile, servile, monoxile, tackle
Indice parole che: iniziano con O, con OV, iniziano con OVI, finiscono con E

Commenti sulla voce «ovile» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze