Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «papa», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Papa

Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
chiesa (13%), vaticano (12%), francesco (11%), pontefice (8%), vescovo (5%), roma (5%), re (4%), nero (4%), buono (3%), bianco (3%), mobile (3%), santo (2%), conclave (2%), giovanni (2%), santità (2%), mamma (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Almanacco: Wojtyla è eletto Papa
Liste a cui appartiene
Stesse lettere ripetute [Nono « * » Papà]
Parole Monoconsonantiche [Paio « * » Papaia]
Parole Monovocaliche [Panzana « * » Papaya]

Foto taggate papa

Simbolo

Una delle "cupole gemelle" al sole

Mur3
Giochi di Parole
La parola papa è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica).
Divisione in sillabe: pà-pa. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: papà.
Anagrammi
Componendo le lettere di papa con quelle di un'altra parola si ottiene: +[agi, già] = appagai; +noi = appaino; +non = appanno; +ras = apparsa; +sir = apparsi; +set = appesta; +ani = appiana; +noi = appiano; +dei = appieda; +[ilo, oli] = appiola; +sto = apposta; +nut = appunta; +uri = appurai; +[ciò, coi] = coppaia; +[gol, log] = galoppa; +alt = lappata; +ito = oppiata; +voi = oppiava; +alt = palpata; ...
Vedi anche: Anagrammi per papa
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: paga, paia, pala, papi, para, pepa, pipa, pupa, rapa, tapa.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: capi, capo, capì, kapò, mapo, rape, rapi, rapo, rapì, rapò.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: app.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: palpa, pampa, pappa.
Parole con "papa"
Iniziano con "papa": papaia, papaie, papale, papali, papati, papato, papaya, papaina, papaine, papabile, papabili, papalina, papaline, papalini, papalino, paparini, paparino, papaveri, papavero, paparazzi, paparazzo, papamobile, papamobili, papaverica, papaverici, papaverico, papaverina, papaverine, papaveracea, papaveracee, ...
Finiscono con "papa": neopapà, antipapa.
Contengono "papa": antipapale, antipapali, spaparanzata, spaparanzate, spaparanzati, spaparanzato, spaparanzarci, spaparanzarmi, spaparanzarsi, spaparanzarti, spaparanzarvi.
»» Vedi parole che contengono papa per la lista completa
Incastri
Inserendo al suo interno per si ha PAPperA (papperà); con pin si ha PAPpinA; con pos si ha PAPposA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "papa" si può ottenere dalle seguenti coppie: pane/nepa, para/rapa, pari/ripa, pasco/scopa, pasti/stipa, patì/tipa.
Usando "papa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ape = pappe; * api = pappi; * aera = papera; * aero = papero; * apina = pappina; * apine = pappine; * aerino = paperino; * apiate = pappiate.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "papa" si può ottenere dalle seguenti coppie: para/arpa.
Usando "papa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * apra = para; * apre = pare; * apri = pari; * apro = paro; * aprii = parii; * apiate = paiate; * appaia = papaia; * aprano = parano; * aprendo = parendo; * aprente = parente; * aprenti = parenti; * apriamo = pariamo; * apriate = pariate; * aplustre = palustre.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "papa" si può ottenere dalle seguenti coppie: nepa/pane, rapa/para, ripa/pari, scopa/pasco, stipa/pasti, tipa/patì.
Usando "papa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pane * = nepa; * nepa = pane; * rapa = para; * ripa = pari; * tipa = patì; papi * = pipa; para * = rapa; pari * = ripa; patì * = tipa; * scopa = pasco; * stipa = pasti; pasco * = scopa; pasti * = stipa.
Lucchetti Alterni
Usando "papa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nepa = pane; * ripa = pari; * tipa = patì; papi * = pipa; * pia = pappi; * poa = pappo; * scopa = pasco; * stipa = pasti; * alea = papale; * paia = pappai; * pavia = pappavi; * alinea = papaline.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "papa" (*) con un'altra parola si può ottenere: * li = palpai; * pi = pappai; * una = papuana; * une = papuane; * uni = papuani; * uno = papuano; * limo = palpiamo; * lite = palpiate; * liti = palpitai; * peri = papperai; * pite = pappiate; * leggi = palpeggia; * prono = papparono; * ralle = parapalle; * osino = posapiano; * leggeri = palpeggerai; * leggibile = palpeggiabile; * leggibili = palpeggiabili.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "papa"
»» Vedi anche la pagina frasi con papa per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nei secoli passati, il Papa aveva il potere temporale e spirituale. Ai giorni nostri, ha mantenuto solo quest'ultimo.
  • L'unico precedente di abdicazione, nella storia del papato prima di papa Ratzinger (Benedetto XVI), fu quello di Pietro Da Morrone (Celestino V)!
  • Papa Francesco è un papa che ha una figura molto carismatica e si è fatto voler bene da subito.
Scioglilingua
  • Pisa pesa e pesta il pepe al papa / il papa pesa e pesta il pepe a Pisa.
Proverbi
  • Morto un papa se ne fa un altro.
Espressioni e Modi di Dire
  • Ad ogni morte di Papa
Canzoni
  • Papa nero (Cantata da: Pitura Freska; Anno 1997)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Papa, Pontefice - Papa è il nome più comune del capo della chiesa cattolica. - Pontefice, voce rimasta dalla religione pagana, è più solenne, e più raramente usata. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Papa pater - Sotto questo nome s'indicarono da principio la maggior parte dei vescovi. Non divenne particolare ai successori di San Pietro che dal santo Papa Igino nel secondo secolo dell'era cristiana. Fu dato particolarmente ai pontefici romani nel concilio di Toledo nell'anno 400. L'uso di cambiar nome ascendendo al pontificato, prende data dal Papa Gregorio IV, che fu incoronato nell'anno 1009. Dopo San Pietro i Papi formano una serie non mai interrotta. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Papa - S. m. (Eccl.) Sommo Pontefice dei cattolici. In Prud. e in Tert. titolo di prelati; in Arator. e Cassiod. del rom. pont. Pappas, atis. Nel dial. gr. di Siracusa Papà, il padre. Bocc. Nov. 1. g. 1. (C) Da papa Bonifazio addomandato. G. V. 6. 47. 1. Dopo la morte di papa Innocenzo, e della sua vacazione, fu eletto papa Alessandro IV, e sedette papa sette anni… [G.M.] Magri, Notiz. Vocab. Eccl. Gregorio settimo, in un Concilio tenuto l'anno 1073 in Roma, ordinò che il titolo di Papa fosse dato solamente al Romano Pontefice. [Laz.] Dial. S. Greg. 1. 4. Màndavi dicendo lo nostro signore, il Papa, che voi non vi dobbiate affaticare di venire a lui. B. Giord. Pred. 4. E se l'uomo sarà papa, o imperadore o signore, e non temerà Iddio, sarà sempre pur di sotto (con demeriti).

2. Andare a Roma e nou vedere il Papa, fam. a notare Che d'una cosa s'è tralasciato o non si è potuto ottenere ciò che più importa. (Fanf.)

3. Stare come un Papa. Modo famigliare, e vale Stare ottimamente e da non poter desiderare di meglio. (Fanf.) T. Prov. Tosc. 371.

[Laz.] Anche Stare, Riposare, Vivere da papa, per indicare la perfetta tranquillità e serenità, di cui gode, o supponesi godere il Sommo Pontefice.

4. [Laz.] Titolo di onore fra i monaci orientali. Coll. SS. PP. Prol. 1. Il debito che fu promesso al beatissimo papa Castoro nel prologo di quelli volumi…, ho atteso in quanto basta la piccioletta opera del nostro ingegno, come che sia. E appresso: Ma ora del presente, però che il sopradetto papa lasciando noi n'andò a Cristo, queste dieci Collazioni de' Santi Padri… a voi massimamente, o beatissimo papa Leonzo,… io ho creduto che sieno da consacrare. T. I Gr. Ogni prete Papà, l'Arciprete Protopapà: e col nome poi Papà Giorgio, e sim., compone quasi una voce, e ne svanisce l'accento.

5. [Camp.] † Per Sommo Sacerdote dell'antica Legge. Bib. Deut. 10. Dove Aaron morì… in cui scambio il suo figliuolo Eleazaro fece l'offizio del sacerdozio e del prete, o vuoli tu del papa.

6. † D'altre religioni. But. Par. 6. 1. (C) Lucio Tarquinio fece fare li sedili alti di legname nel cerchio, dove stesse lo Papa, e li Padri alli spettacoli. [Camp.] Vit. Imp. Rom. Perdute poi in tutto le speranze di andare in Egitto; domandòe (Cesare) di essere creato papa. = Dittam. 6. 2. (C) Un signor feo, nominato Califfo, Dal quale ogni lor Papa il nome ha preso. Ciriff. Calv. 4. 111. In capo della mensa un barbassoro Detto Arcaliffa, ch'era il Papa loro.

7. [Cont.] Quel de' tarocchi. Cit Tipocosm. 482. Coi tarocchi è il mondo, la giustizia, l'angelo, il sole…, il papa, l'imperadore, la papessa, la imperatrice.

T. Prov. Tosc. 364. C'entra come il Papa sei nelle minchiate (non c'entra per niente). [G.M.] Al gioco dei tarocchi, ossia delle minchiate, i papi sono carte di verzicola. E quando non si accusa alcun punto con tali carte, si dice: Zitti a papi. Di qui è venuto che per significare ad alcuno che non tocchi un argomento, sul quale egli stesso può essere rimproverato, si dica: Zitti a papi, come se si dicesse: State zitto su cotesto punto, Voi parlate di debiti! Zitti a papi.

[T.] Sentenzia il Pertic. Op. 1. 153. Sdegna (la poesia) molte parole significanti altissime cose, come papa, maresciallo…, ed altre ne accetta alle più misere condizioni, siccome bifolco, pastorella… – Ma D. 1. 7. Papi e cardinali. E 3. 9. Il papa e i cardinali. – Coll'art. Più fam. Il papa; onde suona più riverente Il sommo Pontefice, Il Santo Padre.

T. E preposto e posp. al nome, sta senza art. Papa Clemente, Clemente papa; Clemente papa undecimo. – Eletto, Fatto, Creato papa. – Papa legittimo, che in ant. dicevano Diritto, contr. d'Antipapa.

Proverbi. T. Prov. Tosc. 76. Sa più il papa e un contadino, che il papa solo. E 153. Dov'è il papa, ivi è Roma. E 353. Dopo un papa se ne fa un altro. Ora: Morto un papa…
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: paolinismo, paolino, paolo, paonazza, paonazze, paonazzi, paonazzo « papa » papabile, papabili, papaia, papaie, papaina, papaine, papale
Parole di quattro lettere: pani « papa » papi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): samoa, anoa, canoa, poa, cacatoa, epizoa, canapa « papa (apap) » antipapa, neopapà, rapa, tapa, assiepa, catoblepa, nepa
Indice parole che: iniziano con P, con PA, iniziano con PAP, finiscono con A

Commenti sulla voce «papa» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze