Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «penare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Penare

Verbo
Penare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è penato. Il gerundio è penando. Il participio presente è penante. Vedi: coniugazione del verbo penare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola penare è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (rane).
Divisione in sillabe: pe-nà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: penerà (scambio di vocali).
Componendo le lettere di penare con quelle di un'altra parola si ottiene: +ano = aeropenna; +[neo, noè] = aeropenne; +tap = apparente; +tic = carpinete; +[csi, ics, sci] = cinepresa; +doc = deprecano; +idi = dipanerei; +tic = erpicante; +sos = espansero; +sto = esperanto; +cip = inceppare; +cip = incepperà; +zip = inzeppare; +ani = neperiana; +nei = neperiane; +noi = neperiano; +tai = panierate; +noi = panierone; +alt = parentale; +alt = parentela; ...
Vedi anche: Anagrammi per penare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cenare, menare, panare, pelare, penale, penate, pepare, pesare.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: denari, denaro, renard, tenari.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: pene, pere, pare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: pensare.
Parole contenute in "penare"
pena. Contenute all'inverso: era, rane.
Incastri
Inserendo al suo interno col si ha PENcolARE; con lizza si ha PENAlizzaRE; con decolli si ha PEdecolliNARE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "penare" si può ottenere dalle seguenti coppie: pece/cenare, pelami/laminare, pepa/panare, pesa/sanare, pesati/satinare, pescassi/scassinare, pescate/scatenare, pesta/stanare, pesto/stonare, pensarti/sartiare, penti/tiare, penai/ire, penali/lire, penalista/listare, penalizza/lizzare, penata/tare.
Usando "penare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: appena * = apre; * arena = penna; * arene = penne; lupe * = lunare; malapena * = malare; * areale = penale; * areali = penali; * areata = penata; * areate = penate; * areati = penati; * areato = penato; * rendo = penando; * resse = penasse; * ressi = penassi; * reste = penaste; * resti = penasti; * arenata = pennata; * arenate = pennate; * arenati = pennati; * arenato = pennato; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "penare" si può ottenere dalle seguenti coppie: pero/ornare, penerà/areare, pennella/allenare, penso/osare, penata/atre, penato/otre.
Usando "penare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = penata; * erte = penate; * erti = penati; * erto = penato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "penare" si può ottenere dalle seguenti coppie: pena/area, penale/areale, penali/areali, penalmente/arealmente, penata/areata, penate/areate, penati/areati, penato/areato, pene/aree, penna/arena, pennata/arenata, pennate/arenate, pennati/arenati, pennato/arenato, penne/arene, penai/rei, penale/relè, penando/rendo, penasse/resse, penassero/ressero, penassi/ressi...
Usando "penare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lunare * = lupe; * panare = pepa; * sanare = pesa; * tiare = penti; * stanare = pesta; * stonare = pesto; apre * = appena; * penale = areale; * penali = areali; * laminare = pelami; * lire = penali; * satinare = pesati; scarnare * = scarpe; * sartiare = pensarti; * scassinare = pescassi; * penalmente = arealmente.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "penare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * li = plenarie; * sto = pensatore; ritti * = ripettinare; serti * = serpentarie.
Frasi con "penare"
»» Vedi anche la pagina frasi con penare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho dovuto penare parecchio prima di avere la certezza di essere in finale.
  • L'ago spuntato della mia macchina per cucire mi ha fatto penare.
  • Ha dovuto penare per combattere i pregiudizi che molte persone nutrivano nei suoi confronti.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Patire, Soffrire, Penare, Spasimare - Parlandosi di dolore fisico, Patire suol dirsi di quello che non è gravissimo, ma assai lungo, e quasi abituale. - «E' a letto e patisce. - Patisce di mal caduto.» - Più grave, e spesso momentaneo o temporario, è il Soffrire. - Acuto e gravissimo è il dolore onde si dà idea dal verbo Penare. - Viene per ultimo lo Spasimare, che accenna a dolore tormentosissimo e da non poterlo comportare senza quasi sentirsi venir meno. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: penalizzò, penalizzo, penalmente, penammo, penando, penano, penante « penare » penarono, penasse, penassero, penassi, penassimo, penaste, penasti
Parole di sei lettere: penano « penare » penata
Lista Verbi: pelare, penalizzare « penare » penetrare, pennellare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riavvelenare, cantilenare, allenare, menare, dimenare, rimenare, malmenare « penare (eranep) » arenare, barenare, drenare, rasserenare, frenare, sfrenare, incatenare
Indice parole che: iniziano con P, con PE, iniziano con PEN, finiscono con E

Commenti sulla voce «penare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze