Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «piano», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Piano

Aggettivo
Piano è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: piana (femminile singolare); piani (maschile plurale); piane (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di piano (spianato, pianeggiante, livellato, piatto, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
forte (42%), lentamente (7%), bar (7%), lento (6%), primo (5%), adagio (3%), superiore (2%), inclinato (2%), alto (2%), veloce (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole con un dittongo [Pausa « * » Pianta]

Foto taggate piano

Concerto in bianco

Foto 5543019

Surreale
Tag correlati: pianoforte, tasti, musica
Giochi di Parole
La parola piano è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: pià-no. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di piano con quelle di un'altra parola si ottiene: +mal = ampliano; +tum = amputino; +[tar, tra] = anatropi; +[est, set] = anteposi; +cra = apocrina; +poa = appaiono; +[ari, ira, ria] = arpionai; +ras = aspirano; +sir = aspirino; +[tar, tra] = atropina; +tre = atropine; +tac = capitano; +tic = capitino; +tic = capitoni; +col = capolino; +cra = ciarpona; +doc = copiando; +tic = copianti; +[dan, dna] = dipanano; +din = dipanino; +tre = entropia; +mie = eponimia; +sei = esopiani; ...
Vedi anche: Anagrammi per piano
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ciano, diano, giano, piago, piana, piane, piani, pieno, plano, siano.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ciana, ciane, ciani, diana, liana, liane.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: pino, pian.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: paiano, piango, pianto, pisano, spiano.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: donai.
Parole con "piano"
Iniziano con "piano": pianola, pianole, pianori, pianoro, pianoforte, pianoforti, pianoterra.
Finiscono con "piano": spiano, spianò, appiano, appianò, copiano, espiano, oppiano, ripiano, ripianò, compiano, doppiano, esopiano, sappiano, altipiano, altopiano, autopiano, oulipiano, posapiano, riappiano, riappianò, ricopiano, riempiano, scoppiano, sdoppiano, semipiano, storpiano, accoppiano, bassopiano, falsopiano, marcapiano, ...
»» Vedi parole che contengono piano per la lista completa
Parole contenute in "piano"
ano, pia, pian.
Incastri
Inserendo al suo interno tan si ha PIANtanO; con tav si ha PIANtavO; con ton si ha PIANtonO; con tum si ha PIANtumO; con gli si ha PIgliANO; con sci si ha PIsciANO; con toner si ha PIANtonerO (piantonerò); con randelli si ha PIrandelliANO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "piano" si può ottenere dalle seguenti coppie: pialle/alleano, pici/ciano, pigi/giano, pin/nano, pinot/notano, pioli/oliano, pioppi/oppiano, piro/roano, pisci/sciano, pivot/votano, piace/ceno, piaceri/cerino, piacessi/cessino, piacesti/cestino, piastra/strano.
Usando "piano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arpia * = arno; copia * = cono; * anona = pina; alpi * = alano; ampi * = amano; atopia * = atono; empi * = emano; * noce = piace; * noci = piaci; * nove = piave; colpi * = colano; corpi * = corano; crepi * = creano; emiopia * = emiono; * osé = pianse; * osi = piansi; * notte = piatte; * notti = piatti; * nozze = piazze; raspi * = rasano; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "piano" si può ottenere dalle seguenti coppie: piedi/ideano, pigra/argano, pigre/ergano, pigro/organo, pila/alano, pinella/allenano, pira/arano, pite/etano, pitto/ottano, pitture/eruttano, pivella/allevano, pivi/ivano.
Usando "piano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: grip * = grano; * once = piace; * onda = piada; * onde = piade; * onagri = pigri; * onagro = pigro; strip * = strano; totip * = totano; * ondina = piadina; * ondine = piadine.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "piano" si può ottenere dalle seguenti coppie: siepi/anosie, terapia/noterà.
Usando "piano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: anosie * = siepi; * siepi = anosie; * terapia = noterà; noterà * = terapia.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "piano" si può ottenere dalle seguenti coppie: pina/anona, piressia/anoressia, piressie/anoressie, piaccia/noccia, piacciano/nocciano, piaccio/noccio, piacciono/nocciono, piace/noce, piacemmo/nocemmo, piaceste/noceste, piacesti/nocesti, piacete/nocete, piaci/noci, piaciuta/nociuta, piaciute/nociute, piaciuti/nociuti, piaciuto/nociuto, piacque/nocque, piacquero/nocquero, piacqui/nocqui, piastra/nostra...
Usando "piano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: alano * = alpi; amano * = ampi; emano * = empi; * roano = piro; arno * = arpia; colano * = colpi; cono * = copia; corano * = corpi; creano * = crepi; * ceno = piace; * notano = pinot; * votano = pivot; rasano * = raspi; romano * = rompi; salano * = salpi; tarano * = tarpi; temano * = tempi; turano * = turpi; volano * = volpi; atono * = atopia; ...
Sciarade incatenate
La parola "piano" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: pia+ano, pian+ano.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "piano" (*) con un'altra parola si può ottenere: sa * = spaiano; del * = depilano; est * = espianto; san * = spianano; coro * = copiarono; cova * = copiavano; * agro = piagarono; * giro = pigiarono; rand * = rapinando; siam * = spianiamo; ladro * = lapidarono; ostro * = ospitarono; * antro = piantarono; sarno * = spianarono; apatia * = appianatoia; apatie * = appianatoie; destro * = depistarono; ricchi * = ripicchiano; scagli * = scapigliano; scopro * = scoppiarono; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "piano"
»» Vedi anche la pagina frasi con piano per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'automobile della vita parte piano ma poi improvvisamente sfreccia velocissima.
  • Quando l'ascensore arrivò al piano mi accorsi di essermi sbagliato.
  • Piano piano, senza correre troppo, siamo arrivati al traguardo come tutti gli altri.
Proverbi
  • Chi va piano va sano e va lontano.
  • Loda il monte e tieniti al piano.
Espressioni e Modi di Dire
  • Andarci piano
  • Primo piano
  • Mettere due cose sullo stesso piano
Canzoni
  • Piano... piano... (Cantata da: Genova & Steffan; Anno 1975)
  • Ma piano (Cantata da: Gianni Meccia; Anno 1967)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Adagio, Lentamente, Adagio adagio, Piano, Pian piano, Adagino, Sommessamente, Bel bello - Sono tutti modi che significano lentezza nell'operare, nel parlare, nel muoversi. - Adagio si dice di tutte e tre le cose: Cammina adagio, Lavora adagio, Parla adagio; e si dice pure Adagino, quasi a modo di superlativo. - Bel bello, si dice più specialmente del camminare; e accenna anche maggior lentezza, ma non abituale. - «Parto alle sei, e così bel bello arrivo a casa alle otto.» - Si dice anche del parlare e dell'operare, ma con qualche ironia. - Lentamente, si riferisce al solo operare - Piano si riferisce al parlare e al camminare; ma, parlandosi del camminare, viene a dire non solo lentezza, ma il camminare in modo che non si senta romore di passi, e a modo di superlativo Pianino o Pian pianino. - Sommessamente si usa solo rispetto al parlare. - «Parlavano sommessamente per non disturbarlo.» [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Pianura, Pianezza, Piano, Suolo - Pianura è un vasto spazio di terreno che si estende in piano; non piano affatto, s'intende, ma relativamente; pianura è opposto sì a valle che a collina, poggio, o monte; non già che in fondo a una valle non possa esservi una più o meno vasta pianura; e sul monte un rialto o pianoro. Pianezza è la qualità del suolo d essere piano: nella pianura del Piemonte, poche miglia distante da Torino, vi ha un paese detto Pianezza, che certamente prese nome dalla natura del suo suolo. Suolo è la superficie della terra dovunque e comunque conformata, ma pare che più volontieri si voglia intendere del piano: battere, cadere sul suolo: piano come sostantivo ha altri significati; e si fanno da progettisti de' piani sulla carta ardui e difficilissimi; da letterati piani d'opere che mai si scriveranno, e da tutti piani di condotta che ad ogni ora s'infrangono. Applicato a terreno lo tengo come aggettivo quasi sempre. [immagine]
Piano, Piatto - Cosa piana non è erta, nè scabra, nè difficile; cosa piatta non è nè concava, nè convessa, nè tanto meno acuminata: i piatti, malgrado il nome, sono però concavi a una loro maniera particolare, dovendo contenere minestra e salse. [immagine]
Piano, Sommessamente - Parlare piano, in quanto al suono della voce, è più; ma dicendole anco all'orecchio e pianissimo si possono dire cose forti, pungenti, o in qualunque altro senso energiche: sommessamente, in quanto al suono della voce, è meno; ma è anco il parlare de' dipendenti, e di chi non può o non vuole dire tutta la sua ragione, o è obbligato di rivestirla di forme supplichevoli ed esporla in altro modo dimesso. [immagine]
Bel bello, Adagio, Adagio adagio, Piano, Pian piano, Adagino, Pianino, Pian pianino - Bel bello, vale di o con buona grazia; adagio è contrario a presto; piano è l'opposto di forte: inoltrarsi bel bello, andare adagio, parlar piano. Adagio adagio indica lentezza sì, ma una certa costanza e persistenza nel proposito; pian piano indica una certa avvertenza nel fare; adagino dicesi a modo di correttivo a chi precipita; pianino può dirsi e del moto e del suono; pian pianino, e del muoversi e dell'andare e del fare qualche operazione o dolorosa o di difficile riuscita, e per cui vi voglia minuta attenzione. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pianista, pianiste, pianisti, pianistica, pianistiche, pianistici, pianistico « piano » pianoforte, pianoforti, pianola, pianole, pianori, pianoro, pianoterra
Parole di cinque lettere: piani « piano » piave
Lista Aggettivi: piangente, pianistico « piano » piantato, piatto
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ringoiano, annoiano, troiano, frantoiano, impastoiano, scuoiano, muoiano « piano (onaip) » marcapiano, posapiano, trottapiano, oulipiano, semipiano, ripiano, ripianò
Indice parole che: iniziano con P, con PI, iniziano con PIA, finiscono con O

Commenti sulla voce «piano» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze