Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pilo», il significato, curiosità, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pilo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola pilo è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (oli), un bifronte senza capo né coda (li).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: poli (scambio di vocali).
Componendo le lettere di pilo con quelle di un'altra parola si ottiene: +dea = aploide; +[adì, dai, dia] = aploidi; +dea = apolide; +[adì, dai, dia] = apolidi; +[sai, sia] = apolisi; +ape = appiole; +pia = appioli; +poa = appiolo; +cap = applico; +cra = capirlo; +cra = colpirà; +tac = colpita; +tic = colpiti; +toc = colpito; +[neo, noè] = enoplio; +[neo, noè] = enopoli; +[ile, lei] = epillio; +ace = epocali; +une = epuloni; +emù = eumolpi; +gap = galoppi; +ram = implora; +rom = imploro; ...
Vedi anche: Anagrammi per pilo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: filo, nilo, palo, pelo, pigo, pila, pile, pino, piro, pivo, polo, silo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bile, bili, cile, fila, file, fili, film, gill, gilè, kilt, mili, tilt, vile, vili.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: ilo, pio, pil.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: pillo, piolo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: boli, coli, moli, poli, soli, voli.
Parole con "pilo"
Iniziano con "pilo": pilone, piloni, pilori, piloro, pilota, pilote, piloti, piloto, pilotò, pilotai, pilotis, pilorica, pilorici, pilorico, pilotano, pilotare, pilotata, pilotate, pilotati, pilotato, pilotava, pilotavi, pilotavo, piloterà, piloterò, pilotina, pilotine, pilotini, pilotino, pilocarpi, ...
Finiscono con "pilo": depilo, depilò, impilo, impilò, compilo, compilò, micropilo, primipilo, ricompilo, ricompilò.
Contengono "pilo": epilogo, copilota, copilote, copiloti, epiloghi, spilorce, spilorci, riepiloga, riepilogo, riepilogò, spilorcia, spilorcio, autopilota, autopiloti, giropilota, giropiloti, riepilogai, riepiloghi, turpiloqui, radiopilota, radiopiloti, riepilogano, riepilogare, riepilogata, riepilogate, riepilogati, riepilogato, riepilogava, riepilogavi, riepilogavo, ...
»» Vedi parole che contengono pilo per la lista completa
Parole contenute in "pilo"
ilo, pil. Contenute all'inverso: oli.
Incastri
Inserito nella parola ego dà EpiloGO.
Inserendo al suo interno nero si ha PIneroLO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "pilo" si può ottenere dalle seguenti coppie: piane/anelo, piange/angelo, piango/angolo, pica/calo, pieno/enolo, pii/ilo, pimento/mentolo, pini/nilo, pino/nolo, piovo/ovolo, pipa/palo, pipe/pelo, piretico/reticolo, pirica/ricalo, pirico/ricolo, pisa/salo, piscia/scialo, piste/stelo, pite/telo, pive/velo, pivo/volo.
Usando "pilo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: alpi * = allo; capi * = calo; copi * = colo; cupi * = culo; papi * = palo; pepi * = pelo; * loca = pica; * logo = pigo; * lori = piri; * loro = piro; popi * = polo; sopì * = solo; carpi * = carlo; colpi * = collo; * loghi = pighi; * logli = pigli; * oli = pilli; * lonza = pinza; * lonze = pinze; * lotti = pitti; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "pilo" si può ottenere dalle seguenti coppie: piani/inalo, piena/anelo, pigna/anglo, pione/enolo, piro/orlo, piume/emulo.
Usando "pilo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * olpe = pipe; * olone = pione.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "pilo" si può ottenere dalle seguenti coppie: capi/loca, copi/loco, oppi/loop, scapi/losca, scopi/losco, tipi/loti, topi/loto.
Usando "pilo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: loca * = capi; loco * = copi; * capi = loca; * copi = loco; * oppi = loop; * tipi = loti; * topi = loto; loop * = oppi; loti * = tipi; loto * = topi; * tap = ilota; * scapi = losca; * scopi = losco; losca * = scapi; losco * = scopi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "pilo" si può ottenere dalle seguenti coppie: pica/loca, pighi/loghi, pigli/logli, piglio/loglio, pigo/logo, pinza/lonza, pinze/lonze, piri/lori, pirica/lorica, piriche/loriche, piro/loro, pitti/lotti, pitto/lotto.
Usando "pilo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: allo * = alpi; calo * = capi; colo * = copi; culo * = cupi; palo * = papi; pelo * = pepi; * calo = pica; * nolo = pino; * palo = pipa; * pelo = pipe; * salo = pisa; * telo = pite; * velo = pive; * volo = pivo; polo * = popi; solo * = sopì; carlo * = carpi; collo * = colpi; * anelo = piane; * enolo = pieno; ...
Sciarade incatenate
La parola "pilo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: pil+ilo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "pilo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * gi = piglio; * gin = piglino; arte * = apritelo; caro * = capriolo; iman * = impilano; * medi = pimelodi; * mesi = pimelosi; * unte = punitelo; slat * = spillato; casca * = capiscalo; * algia = palilogia; * algie = palilogie; * apine = papilione; palma * = papilloma; * stoni = pistoloni; pagine * = papiglione; polacco * = polpacciolo; * remando = premiandolo.
Frasi con "pilo"
»» Vedi anche la pagina frasi con pilo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nella battaglia i soldati romani in prima linea erano armati di pilo.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Pilo - S. f. Aff. al lat. aur. Pilum. Sorta di dardo antico, lungo cinque piedi e mezzo, con ferro triangolare lungo un terzo del dardo. T. d'erudiz. [Cont.] Giamb. Arte guerr. Veg. II. 16. Due lancioni, uno maggiore con ferro a tre canti, di peso di nove once e l'asta di lunghezza di cinque piedi e mezzo, il quale per lettera si chiama pilo ed in volgare spiedo, alla fedita del quale s'ausavano spezialmente i cavalieri… un altro con minor ferro. Sim. Castr. Bagni ant. Choul, 8. Il pilo aveva la sua lungezza di tre piedi e mezzo, e la sua grossezza era di uno, con un ferro lungo un palmo, sottile, ed aguzzo: in modo che nel colpire non si piegasse, e che rilanciato non diventasse inutile del tutto, perchè altrimenti ed a i romani ed agli avversarii loro arebbe servito. = Segr. Fior. Art. guerr. 2. 32. (C) Avevano un dardo in mano, il quale chiamavano pilo, e nell'appiccare la zuffa lo lanciavano al nemico. Tac. Dav. ann. 12. 35. I Romani colle daghe, e pili… li ponevano in terra. [Tor.] Sc. Amm. Disc. S. Jac. 2. IV. Se combattevano discosto era pur l'avantaggio del Romano per avere l'armi da lanciare come il pilo e per avere la corazza men grave. E appresso: Il pilo per potersi lanciare faceva maggiore colpo della sarissa.

2. † Per Pila, nel senso del § 2. [Cont.] Giorgi. Spir. Er. 44. Pilo, che è propriamente quel vaso dove casca l'acqua delle fonti artificiose. = Car. Lett. 1. 22. (C) Quando il pelaghetto è pieno, cade per mille parti nel pilo, e dal pilo per mille altre nell'ultimo ridotto. Vas. Op. Vit. 2. 132. (M.) Nel passar poi da Cortona entrò in pieve, e vide un pilo antico bellissimo. E appresso: E veduto, e piaciutogli il pilo lo ritrasse con la penna in disegno.

3. † Per Sepolcro, Sarcofago. Buon. Vas. Ant. Vetr. 9. (M.) Questi sepolcri, i quali comunemente in Roma si chiamano pili, dagli antichi furono detti sarcofagi. E 5. Si vede pure Susanna in un pilo del cimiterio Vaticano. Car. Lett. Tomit. 62. (Man.) Resta che si pensi al finimento loro; e per questo ancora bisogna presupporre che ci sia in essere un pilo antico bellissimo di paragone destinato dal papa medesimo per lo suo corpo. [Val.] Cont. Martell. Etrur. 1. 291. Passando esso (Alessandro) per lo paese de Troja, e trovando lo pilo de Ettor, comandò…

4. [Camp.] † Per Pestello. Bib. Esod. 27. E sì comanda a' figliuoli d'Israel che ti rechino dell'olio, il quale sia stato fatto e constretto col pilo (pilo contusum).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pilloli, pilloliera, pilloliere, pillolo, pillottare, pillotti, pillotto « pilo » pilocarpi, pilocarpina, pilocarpine, pilocarpo, piloncini, piloncino, pilone
Parole di quattro lettere: pile « pilo » pina
Vocabolario inverso (per trovare le rime): annichilo, trochilo, assimilò, assimilo, nilo, danilo, tienilo « pilo (olip) » depilo, depilò, primipilo, impilo, impilò, compilo, compilò
Indice parole che: iniziano con P, con PI, iniziano con PIL, finiscono con O

Commenti sulla voce «pilo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze