Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pio», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pio

Aggettivo
Pio è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: pia (femminile singolare); pii (maschile plurale); pie (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di pio (devoto, religioso, osservante, credente, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Almanacco: Padre Pio diventa sacerdote
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Pii « * » Pioppa]

Foto taggate pio

Foto 631896001

ombra santa
 
Giochi di Parole
La parola pio è formata da tre lettere, due vocali e una consonante.
Divisione in sillabe: pì-o. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: poi (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di pio con quelle di un'altra parola si ottiene: +mal = amplio; +[era, rea] = aporie; +spa = apposi; +ras = aspiro; +[eta, tea] = atopie; +[tar, tra] = atropi; +bar = biparo; +cra = capirò; +tac = capito; +toc = coopti; +cap = coppia; +[dan, dna] = dipano; +[del, led] = diploe; +dee = edipeo; +nel = enopli; +zie = epizoi; +dir = idropi; +mal = impalo; +ram = imparo; +sim = imposi; +rum = impuro; +tum = imputo; ...
Vedi anche: Anagrammi per pio
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bio, ciò, dio, mio, pia, pie, pii, pil, pin, più, pro, può, rio, zio.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aia, aie, big, bip, bis, bit, cip, dia, din, dir, fin, gin, gip, già, giù, hip, hit, hiv, kip, kit, mia, mie, mix, ria, rii, rià, sia, sii, sim, sir, tic, tir, via, vie, vip, yin, zia, zie, zii, zip.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: io, po', pi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: paio, pigo, pilo, pino, piro, pivo, spio.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: coi, noi, poi, voi.
Parole con "pio"
Iniziano con "pio": pioda, piode, pioli, piolo, pione, pioni, piota, piote, piova, piove, piové, piovi, piovo, piogge, piomba, piombi, piombo, piombò, pioppa, pioppe, pioppi, pioppo, piovei, piovra, piovre, piocele, pioceli, piogena, piogene, piogeni, ...
Finiscono con "pio": spio, spiò, ampio, appio, copio, copiò, empio, espio, espiò, oppio, oppiò, cappio, carpio, compio, doppio, doppiò, tempio, adempio, esempio, europio, gheppio, ricopio, ricopiò, riempio, scempio, sciupio, scoppio, scoppiò, sdoppio, sdoppiò, ...
Contengono "pio": apione, apioni, spiona, spione, spioni, spiove, appiola, appiole, appioli, appiolo, arpiona, arpione, arpioni, arpiono, arpionò, copiona, copione, copioni, copiosa, copiose, copiosi, copioso, ipopion, ripiove, tapioca, appioppa, appioppi, appioppo, appioppò, arpionai, ...
»» Vedi parole che contengono pio per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ani dà ApioNI; in arno dà ARpioNO; in coni dà COpioNI; in cosa dà COpioSA; in cose dà COpioSE; in cosi dà COpioSI; in coso dà COpioSO; in rive dà RIpioVE; in carne dà CARpioNE; in carni dà CARpioNI; in marna dà MARpioNA; in marne dà MARpioNE; in sventi dà SpioVENTI; in stramba dà STRApioMBA; in strambi dà STRApioMBI; in strambo dà STRApioMBO; in antigene dà ANTIpioGENE; in antigeni dà ANTIpioGENI; in diplometri dà DIPLOpioMETRI; in diplometro dà DIPLOpioMETRO; ...
Inserendo al suo interno gin si ha PIginO; con gli si ha PIgliO; con san si ha PIsanO; con sci si ha PIsciO; con sol si ha PIsolO; con tic si ha PIticO; con ras si ha PrasIO; con asta si ha PastaIO; con ella si ha PellaIO; con cric si ha PIcricO; con over si ha PIoverO (pioverò); con olla si ha PollaIO; con orca si ha PorcaIO; con runa si ha PrunaIO; con cnidi si ha PIcnidiO; con leggi si ha PIleggiO; con osato si ha PosatoIO; con nocchi si ha PInocchiO; con sellai si ha PIsellaiO; con record si ha PrecordIO; ...
Lucchetti
Usando "pio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cap * = caio; gap * = gaio; * oca = pica; * ola = pila; * olé = pile; * ora = pira; * ori = piri; * oro = piro; * osa = pisa; * ove = pive; * ozi = pizi; * once = pince; * onta = pinta; * osta = pista; * oste = piste; * otto = pitto; * ozia = pizia; * ozio = pizio; * occhi = picchi; * olone = pilone; ...
Cerniere
Usando "pio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: oca * = capi; * gap = ioga; * tap = iota; ora * = rapi; ora * = rapì; oso * = sopì; oche * = chepì; osca * = scapi; osco * = scopi; osti * = stipi; omero * = meropi; opterò * = pteropi.
Lucchetti Alterni
Usando "pio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: amo * = ampi; emo * = empi; pil * = ilio; * ano = pian; * lao = pila; * tao = pita; può * = pupi; tuo * = tupi; caro * = carpi; colo * = colpi; como * = compi; coro * = corpi; creo * = crepi; dopo * = doppi; mapo * = mappi; palo * = palpi; * noto = pinot; * voto = pivot; polo * = polpi; pomo * = pompi; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "pio" (*) con un'altra parola si può ottenere: can * = capino; con * = copino; del * = depilo; * ali = paioli; * ano = paiono; par * = papiro; san * = spiano; tan * = tapino; tar * = tapiro; tic * = tipico; toc * = topico; ton * = topino; avrà * = apivora; avrò * = apivoro; arti * = apritoi; cara * = capraio; colt * = colpito; cren * = crepino; erta * = epirota; erte * = epirote; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: lei.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "pio"
»» Vedi anche la pagina frasi con pio per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Certo che in campagna dicono si stia bene, ma con quel pio pio dei pulcini addio serenità!
  • Ai bambini piccoli piace molto ascoltare i pulcini che fanno pio pio.
  • Quell'uomo lì è molto pio: lo vedo sempre in chiesa, prima della messa, che recita il rosario.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Occhietto, Occhiolino, Occhio porcino, Occhio di triglia, Occhio pio - Sono tutti modi familiari co' quali si vuol significare l'affetto per mezzo del guardare. Si fa l'occhietto, strizzando furtivamente un occhio; ed è una muta ed accorta dichiarazione di affetto. - Il Far l'occhiolino è il socchiuder gli occhi, e guardar con affetto, ma senza procacità. - L'Occhio porcino è procace e lussurioso. - L'Occhio di triglia è anche più acceso. - L'Occhio pio è dimostrativo di affetto, e chiede pietà. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Monte Pio - Le casse pubbliche, da cui il popolo può aver danaro, e i depositi ove può offrire dei pegni colla speranza di ritirarli in tempi più properi, sono istituzioni ch'erano ignote all'antichità. Anzi, in allora il prendere a prestito era cosa proscritta come contraria ai buoni costumi.

Nel secolo XIII. si eressero stabilimenti per imprestiti in Francia, e segnatamente a Metz. Varie città d'Italia ne possedevano nel 1377. sotto il nome di Apothecoe seu Casenae Foeneris. La maggior parte di essi dovettero la propria origine a religiosi dello ordine Serafico. Ma codesti stabilimenti furono talmente attaccati da altri monaci, che Leone X si trovò costretto ad adottare misure di repressione. Nel Concilio di Laterano al 4 maggio 1515. esso dichiarò i monti di pietà legali ed utili. Verso la fine dello scorso secolo, quei di Milano e Torino imprestavano danaro senza interesse, uno per tre mesi ed uno per un anno; quello di Roma, senza interesse durante diciotto mesi fino a concorrenza di trenta scudi, e per somma più considerevole esigeva soltanto due per cento all'anno. Quello di Bergamo dava a chiunque per un'annata sino al valsente di circa due mila due cento lire, al tre per cento, frutto a un di presso eguale a quello degl'impieghi sopra beni stabili. A Napoli si somministrava senza cambio per due annate qualunque somma non eccedente i dieci ducati; per maggior somma o più lungo tempo si prendeva il frutto legale, ch'era in allora di sei per cento. I Monti Pii, dall'Italia furono introdotti nel Belgio da Oodergerst, annalista della Fiandra, e dal Belgio passarono in Francia. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pinzillacchere, pinzimoni, pinzimonio, pinzochera, pinzochere, pinzocheri, pinzochero « pio » piocele, pioceli, piocianei, piocianeo, pioda, piode, piodermite
Parole di tre lettere: pin « pio » più
Lista Aggettivi: pineale, pingue « pio » piombato, pionieristico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): strettoio, scrittoio, cuoio, semicuoio, scuoiò, scuoio, muoio « pio (oip) » presepio, municipio, participio, principio, encolpio, ampio, empio
Indice parole che: iniziano con P, con PI, iniziano con PIO, finiscono con O

Commenti sulla voce «pio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze