Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pone», il significato, curiosità, forma del verbo «porre» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pone

Forma verbale
Pone è una forma del verbo porre (terza persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di porre.
Liste a cui appartiene
Decrescenti Alfabeticamente [Polli « * » Ponga]
Giochi di Parole
La parola pone è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (no).
Divisione in sillabe: pó-ne. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: open, peno (scambio di vocali), penò (scambio di vocali), peon (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di pone con quelle di un'altra parola si ottiene: +[sai, sia] = anopsie; +[ari, ira, ria] = apireno; +pia = appieno; +cra = caprone; +[ciò, coi] = conopei; +cra = crepano; +cra = encarpo; +[ali, ila, lai] = enoplia; +[ile, lei] = enoplie; +[ilo, oli] = enoplio; +ilo = enopoli; +[adì, dai, dia] = epanodi; +oda = epanodo; +[ami, mai, mia] = eponima; +mie = eponime; +mio = eponimo; +[leu, lue] = epulone; +lui = epuloni; +[sai, sia] = espiano; +sii = espiino; +gas = esponga; +cip = inceppo; ...
Vedi anche: Anagrammi per pone
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bone, eone, ione, none, pane, pene, poni, pony, pope, pose, poté, zone.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aoni, bona, bond, coni, cono, dona, dong, doni, dono, donò, eoni, foni, fono, font, gong, ioni, mono, nona, noni, nono, sono, toni, tono, zona.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: poe.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: peone, pione, ponce, ponte, prone.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: ceno, meno, peno, seno, xeno.
Parole con "pone"
Iniziano con "pone": ponete, poneva, ponevi, ponevo, ponemmo, ponendo, ponente, ponenti, ponesse, ponessi, poneste, ponesti, ponevamo, ponevano, ponevate, ponendosi, ponentina, ponentine, ponentini, ponentino, ponessero, ponessimo.
Finiscono con "pone": appone, depone, espone, impone, oppone, pupone, ripone, sapone, topone, cappone, compone, dispone, gippone, lampone, lappone, nappone, pappone, propone, rampone, scopone, suppone, talpone, tampone, tarpone, toppone, vespone, volpone, zampone, zuppone, antepone, ...
Contengono "pone": apponete, apponeva, apponevi, apponevo, deponete, deponeva, deponevi, deponevo, esponete, esponeva, esponevi, esponevo, imponete, imponeva, imponevi, imponevo, opponeva, opponevi, opponevo, riponete, riponeva, apponemmo, apponendo, apponente, apponesse, apponessi, apponeste, apponesti, componete, componeva, ...
»» Vedi parole che contengono pone per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola devi dà DEponeVI; in devo dà DEponeVO; in riva dà RIponeVA; in demmo dà DEponeMMO; in dente dà DEponeNTE; in denti dà DEponeNTI; in desse dà DEponeSSE; in dessi dà DEponeSSI; in deste dà DEponeSTE; in desti dà DEponeSTI; in prova dà PROponeVA; in provi dà PROponeVI; in provo dà PROponeVO; in pronte dà PROponeNTE; in pronti dà PROponeNTI; in dessero dà DEponeSSERO; in dessimo dà DEponeSSIMO; in provano dà PROponeVANO; in provate dà PROponeVATE; in prossimo dà PROponeSSIMO; ...
Inserendo al suo interno ani si ha PaniONE; con app si ha PappONE; con est si ha PestONE; con chi si ha POchiNE; con est si ha PONestE; con ton si ha PONtonE; con ozi si ha PoziONE; con agli si ha PagliONE; con assi si ha PassiONE; con lesa si ha POlesaNE; con lesi si ha POlesiNE; con lige si ha POligeNE; con lite si ha POliteNE; con peli si ha POpeliNE; con veri si ha POveriNE; con over si ha PoverONE; con lacco si ha POlaccoNE; con lenti si ha POlentiNE; con lento si ha POlentoNE; con micio si ha POmicioNE; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "pone" si può ottenere dalle seguenti coppie: poca/cane, pochi/chine, pochini/chinine, pochino/chinone, podi/dine, poemi/emine, polisti/listine, pomeli/meline, pomelo/melone, pope/pene, poroso/rosone, posa/sane, posarti/sartine, posava/savane, pota/tane, potanti/tantine, potei/teine, potendo/tendone, poter/terne, potermi/termine, potetti/tettine...
Usando "pone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: capo * = cane; lupo * = lune; pepo * = pene; * nepe = pope; * neri = pori; * nero = poro; rapo * = rane; carpo * = carne; crepo * = crene; * nella = polla; * nelle = polle; * nello = pollo; * ego = pongo; * nervi = porvi; * nesso = posso; * nesti = posti; * nesto = posto; zip * = zione; piropo * = pirone; biotipo * = biotine; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "pone" si può ottenere dalle seguenti coppie: poca/acne, poema/amene, poeta/atene, pouf/fune.
Usando "pone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * enti = poti; * ente = poté; * entra = potrà; * entro = potrò; * entrai = potrai; * endocarpi = podocarpi; * endocarpo = podocarpo; * endometri = podometri.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "pone" si può ottenere dalle seguenti coppie: pepo/nepe, rapo/nera, stipo/nesti.
Usando "pone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * pepo = nepe; * rapo = nera; nepe * = pepo; nera * = rapo; * palpo = nepal; * stipo = nesti; nesti * = stipo; * step = oneste; * stop = onesto.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "pone" si può ottenere dalle seguenti coppie: poi/nei, polla/nella, polle/nelle, pollo/nello, pope/nepe, pori/neri, poro/nero, porvi/nervi, posso/nesso, posti/nesti, posto/nesto.
Usando "pone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cane * = capo; lune * = lupo; pene * = pepo; * cane = poca; * dine = podi; * pene = pope; * sane = posa; * tane = pota; rane * = rapo; carne * = carpo; crene * = crepo; * chine = pochi; * emine = poemi; * teine = potei; * terne = poter; pori * = orione; * meline = pomeli; * savane = posava; * tutine = potuti; biotine * = biotipo; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "pone" (*) con un'altra parola si può ottenere: ai * = apione; ai * = aponie; * ei = peonie; si * = spione; ari * = arpione; coi * = copione; ozi * = opzione; * ali = paoline; * avi = pavonie; pet * = peptone; * era = peronea; * ere = peronee; * eri = peronei; * iva = piovane; * rom = pronome; acri * = apocrine; cari * = carpione; culi * = cupoline; culo * = cupolone; lami * = lampione; ...
Frasi con "pone"
»» Vedi anche la pagina frasi con pone per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Giuseppina pone più importanza all'apparenza che alla sostanza.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ponderò, pondero, ponderosa, ponderose, ponderosi, ponderosità, ponderoso « pone » ponemmo, ponendo, ponendosi, ponente, ponenti, ponentina, ponentine
Parole di quattro lettere: pomo « pone » poni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): lucernone, quadernone, lanternone, cisternone, giunone, lunone, fortunone « pone (enop) » sarchiapone, canapone, sapone, portasapone, depone, antepone, principone
Indice parole che: iniziano con P, con PO, iniziano con PON, finiscono con E

Commenti sulla voce «pone» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze