Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «possa», il significato, curiosità, forma del verbo «potere» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Possa

Forma verbale
Possa è una forma del verbo potere (prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente). Vedi anche: Coniugazione di potere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola possa è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (asso).
Divisione in sillabe: pòs-sa. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: passo (scambio di vocali), passò (scambio di vocali), psoas, sposa (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di possa con quelle di un'altra parola si ottiene: +idi = apodissi; +per = appresso; +ara = assapora; +[ari, ira, ria] = assapori; +[aro, ora] = assaporo; +[eri, rei] = assopire; +[ari, ria] = assopirà; +[ori, rio] = assopirò; +tai = assopita; +[avi, vai, via] = assopiva; +voi = assopivo; +cra = cosparsa; +[ere, ree] = esaspero; +mal = lampasso; +[ere, ree] = operasse; +[eri, ire, rei] = operassi; +pie = oppiasse; +pii = oppiassi; ...
Vedi anche: Anagrammi per possa
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: fossa, mossa, passa, posso, posta, rossa.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bossi, bosso, cosse, cossi, cosso, dossi, dosso, fosse, fossi, fosso, mosse, mossi, mosso, rosse, rossi, rosso, tosse, tossi, tossì.
Con il cambio di doppia si ha: polla, poppa, porrà, pozza.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: ossa, posa.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: spossa.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: basso, casso, lasso, masso, passo, sasso, tasso.
Parole con "possa"
Iniziano con "possa": possano.
Finiscono con "possa": spossa.
Contengono "possa": spossai, spossano, spossare, spossata, spossate, spossati, spossato, spossava, spossavi, spossavo, spossammo, spossando, spossante, spossanti, spossasse, spossassi, spossaste, spossasti, spossarono, spossavamo, spossavano, spossavate, spossassero, spossassimo, spossatezza, spossatezze.
»» Vedi parole che contengono possa per la lista completa
Parole contenute in "possa"
pos, ossa. Contenute all'inverso: asso.
Incastri
Inserito nella parola si dà SpossaI; in sta dà SpossaTA; in sto dà SpossaTO.
Inserendo al suo interno rom si ha PromOSSA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "possa" si può ottenere dalle seguenti coppie: poca/cassa, pochi/chissà, poe/essa, poi/issa, pomata/matassa, pomeli/melissa, pomo/mossa, pori/rissa, poro/rossa, poste/stessa, pota/tassa, poté/tessa, posero/erosa, poso/osa, poste/tesa, poster/tersa, posto/tosa.
Usando "possa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: topos * = tosa; capo * = cassa; lupo * = lussa; mapo * = massa; scapo * = scassa; scopo * = scossa; * satura = postura; * sature = posture; * aiate = possiate.
Lucchetti Riflessi
Usando "possa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * asseta = poeta; * asseti = poeti; * assise = poise; * asta = posta; * aste = poste; * asti = posti; * asino = posino; * aster = poster; scoop * = scossa; * assetino = poetino; * astata = postata; * astate = postate; * astati = postati; * astato = postato; * ascritto = poscritto; * asteggio = posteggio; * astuccio = postuccio; * asteggiare = posteggiare.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "possa" si può ottenere dalle seguenti coppie: posi/sai, postura/satura, posture/sature.
Usando "possa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lussa * = lupo; massa * = mapo; * rissa = pori; * tassa = pota; * chissà = pochi; * stessa = poste; * tosa = posto; tosa * = topos; * matassa = pomata; * melissa = pomeli; * erosa = posero; * erosa = poserò; * tersa = poster; poste * = stessa; possedimento * = sedimentosa; * sedimentosa = possedimento.
Sciarade incatenate
La parola "possa" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: pos+ossa.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "possa" (*) con un'altra parola si può ottenere: ieri * = iperossia; * edite = possediate; sacca * = spaccaossa; aprimi * = approssimai.
Frasi con "possa"
»» Vedi anche la pagina frasi con possa per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non mi sembra il caso che tu possa venire all'incontro di stasera.
  • Come può pensare Carlo che io possa accettare quelle condizioni capestro?
  • Penso che tu possa fare molto di più nello stilare questa relazione, prova ad arricchirla un po'.
Proverbi
  • Non v'è debole che non si possa aiutare.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: posologia, posologie, posporre, posposta, posposte, posposti, posposto « possa » possano, possedé, possedei, possedemmo, possedendo, possedente, possedenti
Parole di cinque lettere: posai « possa » posso
Vocabolario inverso (per trovare le rime): commossa, sommossa, antisommossa, promossa, neopromossa, contromossa, smossa « possa (assop) » spossa, rossa, barbarossa, infrarossa, ultrarossa, crossa, pellerossa
Indice parole che: iniziano con P, con PO, iniziano con POS, finiscono con A

Commenti sulla voce «possa» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze