Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «potendo», il significato, curiosità, forma del verbo «potere» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Potendo

Forma verbale
Potendo è una forma del verbo potere (gerundio). Vedi anche: Coniugazione di potere.
Giochi di Parole
La parola potendo è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: pentodo.
potendo si può ottenere combinando le lettere di: top + onde; pet + [dono, nodo]; [peto, poté] + don.
Componendo le lettere di potendo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ari, ira, ria] = antropoide; +[sai, sia] = depositano; +sii = depositino; +zie = depotenzio; +ras = esportando; +[ilo, oli] = leontopodi; +cra = pentacordo; +rii = periodonti; +ori = periodonto; +rna = prenotando; +rna = protendano; +[enna, nane] = anteponendo; +riai = antiperiodo; +riai = antropoidei; +[acmi, cima, mica] = capodimonte; +[acmi, cima, mica] = compendiato; +[ceri, crei] = contropiede; +[arsi, rais, rasi, ...] = depistarono; +raro = deportarono; +[avrà, vara] = deportavano; +aids = depositando; +urrà = deturparono; +seni = esponendoti; ...
Vedi anche: Anagrammi per potendo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: patendo, ponendo, potando.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: poto, pendo, peno.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: protendo.
Parole con "potendo"
Iniziano con "potendo": potendoci, potendola, potendolo, potendomi, potendone, potendosi, potendoti, potendovi.
Parole contenute in "potendo"
poté, tendo. Contenute all'inverso: top.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "potendo" si può ottenere dalle seguenti coppie: pori/ritendo, pos/stendo, potere/rendo, poterò/rondò, potestà/stando, poteste/stendo, potete/tendo.
Usando "potendo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tendone = pone; * tendoni = poni; * tendopoli = popoli; * dote = potente; * doti = potenti; * dotati = potentati; * dotato = potentato; * dotino = potentino.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "potendo" si può ottenere dalle seguenti coppie: poni/intendo, pose/estendo, pota/attendo.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "potendo" si può ottenere dalle seguenti coppie: polipo/tendopoli.
Usando "potendo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tendopoli * = polipo; * polipo = tendopoli.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "potendo" si può ottenere dalle seguenti coppie: potentati/dotati, potentato/dotato, potente/dote, potenti/doti, potentino/dotino.
Usando "potendo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ritendo = pori; * rondò = poterò; * stando = potestà.
Sciarade incatenate
La parola "potendo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: poté+tendo.
Frasi con "potendo"
»» Vedi anche la pagina frasi con potendo per una lista di esempi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: potavano, potavate, potavi, potavo, poté, potei, potemmo « potendo » potendoci, potendola, potendolo, potendomi, potendone, potendosi, potendoti
Parole di sette lettere: potemmo « potendo » potente
Vocabolario inverso (per trovare le rime): dissentendo, intendo, fraintendo, sovrintendo, sottintendo, contendo, appuntendo « potendo (odnetop) » protendo, percuotendo, ripercuotendo, scuotendo, riscuotendo, partendo, quadripartendo
Indice parole che: iniziano con P, con PO, iniziano con POT, finiscono con O

Commenti sulla voce «potendo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze