Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «poterò», il significato, curiosità, forma del verbo «potare» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Poterò

Forma verbale
Poterò è una forma del verbo potare (prima persona singolare dell'indicativo futuro semplice). Vedi anche: Coniugazione di potare.
Liste a cui appartiene
Terminanti con la o accentata [Potenziò « * » Potrò]
Giochi di Parole
La parola poterò è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: opterò (spostamento di una lettera), proteo (spostamento di una lettera).
poterò si può ottenere combinando le lettere di: top + [ore, reo]; oro + pet.
Componendo le lettere di poterò con quelle di un'altra parola si ottiene: +ada = adoperato; +[ari, ira, ria] = aeroporti; +[aro, ora] = aeroporto; +rna = anteporrò; +fai = apoforeti; +[par, rap] = apporterò; +spa = apposterò; +ras = asporterò; +tac = caporetto; +can = capotreno; +ace = cooperate; +oca = cooperato; +can = copertona; +dal = deplorato; +[dan, dna] = deportano; +din = deportino; +ili = eliotropi; +[sai, sia] = esotropia; +sei = esotropie; ...
Vedi anche: Anagrammi per poterò
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: doterò, noterò, posero, potere, poteri, poterà, potevo, povero, voterò.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: doterà, noterà, voterà.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: potrò, poter.
Altri scarti con resto non consecutivo: poto, poro, pero.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: porterò, poterlo.
Parole con "poterò"
Iniziano con "potero": poterono.
Finiscono con "potero": ripoterò.
Parole contenute in "potero"
ero, poté, poter. Contenute all'inverso: ore, top.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "poterò" si può ottenere dalle seguenti coppie: poche/cheterò, poe/etero, polis/listerò, pos/stero, pota/aero, potestà/staro, poteste/stero, potesti/stiro, poteva/varo, potevi/viro.
Usando "poterò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: capote * = caro; sapote * = sarò; dopo * = doterò; * rote = potete; * rovi = potevi; * rovo = potevo; edipo * = editerò; * rondò = potendo; * ronza = potenza; * ronzi = potenzi; * ola = poterla; * olé = poterle; * oli = poterli; * osi = potersi; * rosse = potesse; * rossi = potessi; * rotte = potette; * rotti = potetti; salpo * = salterò; vispo * = visterò; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "poterò" si può ottenere dalle seguenti coppie: poise/esiterò, poni/intero, porose/esorterò, pose/estero, pota/attero, potavo/ovatterò, poti/ittero, potrà/arerò, poteva/avrò.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "poterò" si può ottenere dalle seguenti coppie: spot/eros, capote/roca, sapote/rosa.
Usando "poterò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * capote = roca; * sapote = rosa; roca * = capote; rosa * = sapote.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "poterò" si può ottenere dalle seguenti coppie: poté/eroe, poti/eroi, potendo/rondò, potendone/rondone, potenza/ronza, potenzi/ronzi, potenziamo/ronziamo, potenziate/ronziate, potenzino/ronzino, potenzio/ronzio, potesse/rosse, potessi/rossi, potete/rote, potette/rotte, potetti/rotti, potevi/rovi, potevo/rovo.
Usando "poterò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: editerò * = edipo; * cheterò = poche; * listerò = polis; salterò * = salpo; visterò * = vispo; caro * = capote; * varo = poteva; * viro = potevi; sarò * = sapote; * ciò = poterci; * lao = poterla; * mio = potermi; * neo = poterne; * stiro = potesti; * staro = potestà.
Sciarade incatenate
La parola "poterò" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: poté+ero, poter+ero.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "poterò" (*) con un'altra parola si può ottenere: * sul = postulerò; adii * = apoditerio; * sire = posteriore.
Frasi con "poterò"
»» Vedi anche la pagina frasi con poterò per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Oggi poterò tutte le piante da frutta del mio giardino.
  • Se trovo il tempo poterò il meleto la prossima settimana.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: poteri, poterla, poterle, poterli, poterlo, potermi, poterne « poterò » poterono, potersi, poterti, potervi, potesse, potessero, potessi
Parole di sei lettere: poteri « poterò » potete
Vocabolario inverso (per trovare le rime): noterò, denoterò, prenoterò, rinoterò, annoterò, pinnotero, connoterò « poterò (oretop) » ripoterò, percuoterò, ripercuoterò, scuoterò, riscuoterò, nuoterò, quoterò
Indice parole che: iniziano con P, con PO, iniziano con POT, finiscono con O

Commenti sulla voce «poterò» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze