Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «poterne», il significato, curiosità, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Poterne

Giochi di Parole
La parola poterne è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: penetro, penetrò.
poterne si può ottenere combinando le lettere di: top + [nere, rene]; pro + ente; ton + pere; tre + [open, peno, peon, ...]; pet + nero; per + note.
Componendo le lettere di poterne con quelle di un'altra parola si ottiene: +ada = adoperante; +[ari, ira, ria] = anteporrei; +osa = anteposero; +tic = centripeto; +oca = cooperante; +dal = deplorante; +chi = entropiche; +[sai, sia] = espianterò; +sta = esportante; +osi = eteropsoni; +ava = evaporante; +fai = frenopatie; +ani = inoperante; +tir = interpreto; +fai = nefropatie; +avo = neopovertà; +[sui, usi] = neopuriste; +ape = partenopee; +[api, pia] = partenopei; ...
Vedi anche: Anagrammi per poterne
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: paterne, poterle.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: potere.
Altri scarti con resto non consecutivo: pone, pere, pene, otre.
Parole contenute in "poterne"
poté, poter, terne. Contenute all'inverso: top.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "poterne" si può ottenere dalle seguenti coppie: poe/eterne, potete/terne, poterci/cine, poterebbe/ebbene, poterla/lane, poterle/lene, potermi/mine.
Usando "poterne" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: capote * = carne; mapo * = materne; * nevi = potervi.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "poterne" si può ottenere dalle seguenti coppie: poni/interne, pose/esterne, poterei/iene.
Usando "poterne" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * enti = poterti.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "poterne" si può ottenere dalle seguenti coppie: poteri/nei, poterò/neo, potervi/nevi.
Usando "poterne" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: materne * = mapo; carne * = capote; * cine = poterci; * lane = poterla; * lene = poterle; * mine = potermi; * ebbene = poterebbe.
Sciarade incatenate
La parola "poterne" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: poté+terne, poter+terne.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "poterne" (*) con un'altra parola si può ottenere: * rii = portierine; * rio = portierone.
Frasi con "poterne"
»» Vedi anche la pagina frasi con poterne per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Spero di poterne avere più del necessario, ci tengo molto.
  • Anche a poterne avere di più, non sarebbero mai abbastanza.
  • Per poterne dare in maggiore quantità, devi produrne di più.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: poterete, poteri, poterla, poterle, poterli, poterlo, potermi « poterne » poterò, poterono, potersi, poterti, potervi, potesse, potessero
Parole di sette lettere: potermi « poterne » potersi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): quaterne, eterne, coeterne, alterne, subalterne, lanterne, interne « poterne (enretop) » esterne, cisterne, turbocisterne, aviocisterne, aerocisterne, motocisterne, autocisterne
Indice parole che: iniziano con P, con PO, iniziano con POT, finiscono con E

Commenti sulla voce «poterne» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze