Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «precario», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Precario

Aggettivo
Precario è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: precaria (femminile singolare); precari (maschile plurale); precarie (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di precario (provvisorio, momentaneo, passeggero, temporaneo, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola precario è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: pre-cà-rio. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: operarci, pecorari, procreai.
precario si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): ori + [capre]; [piro] + [acre]; porri + ace; per + [acori]; [ero] + [capri]; erro + [capi]; poe + carri; pero + acri; [eri] + [capro]; erri + [capo]; pie + [carro]; [iper] + [acro]; [operi] + cra; cip + [arerò]; [ciro] + [apre]; [cirro] + ape; copi + [arre]; [cipro] + [era]; [cero] + [apri]; [cerro] + [api]; [copre] + [ira]; [ceri] + [apro]; cerri + poa; crepi + [aro]; [cerio] + [par].
Componendo le lettere di precario con quelle di un'altra parola si ottiene: +cap = approccerai; +cap = approcciare; +sto = artroscopie; +tap = capireparto; +gas = cospargerai; +sto = cospiratore; +ton = crepitarono; +tai = crioterapia; +[eta, tea] = eterocarpia; +ton = incorporate; +hac = paraorecchi; +pet = parteciperò; +alt = particolare; +tan = patrocinare; +tan = patrocinerà; +ton = patrocinerò; +rom = percorriamo; +tre = percorriate; +tue = percuoterai; +cip = pericarpico; +[leu, lue] = perioculare; +lui = perioculari; ...
Vedi anche: Anagrammi per precario
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: precaria, precarie.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: precari.
Altri scarti con resto non consecutivo: peci, peri, pero, pario, pari, paro, paio, recai, reco, rari, raro, caro, caio.
Parole contenute in "precario"
ari, rio, cari, reca, precari. Contenute all'inverso: ace, ira.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "precario" si può ottenere dalle seguenti coppie: presi/sicario, previ/vicario.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "precario" si può ottenere dalle seguenti coppie: capre/carioca, depreca/riode.
Usando "precario" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: carioca * = capre; * depreca = riode; * capre = carioca; riode * = depreca.
Lucchetti Alterni
Usando "precario" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sicario = presi; * vicario = previ.
Sciarade incatenate
La parola "precario" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: precari+rio.
Intarsi e sciarade alterne
"precario" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: peci/raro, pari/reco, pro/recai.
Intrecciando le lettere di "precario" (*) con un'altra parola si può ottenere: * dito = predicatorio.
Frasi con "precario"
»» Vedi anche la pagina frasi con precario per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Aveva perso il suo precario equilibrio ed era caduto a causa del fondo stradale reso scivoloso dalla pioggia.
  • Sono stato precario per nove anni prima di diventare di ruolo.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Precario - Agg. Temporario, Non fermo, nè stabile. Aureo lat. Cors. Stor. Mess. 109. (Man.) Ben lo sanno i soldati; nè io mi sento d'animo così basso, che mi contenti di comandargli con un'autorità precaria. [Cerq.] Pallav. Ist. Conc. 111. 158. Una funzione quasi imprestata o precaria.

2. (Leg.) [Can.] Dicesi Precario quel contratto con cui si concede ad alcuno l'uso gratuito di una cosa, rivocabile ad arbitrio di chi l'ha concesso.

[Can.] Precario dicesi del possesso il quale non è appoggiato ad alcun titolo, che autorizzi il possessore a difenderlo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: precariato, precaricata, precaricate, precaricati, precaricato, precarie, precarietà « precario » precarizza, precarizzai, precarizzammo, precarizzando, precarizzano, precarizzante, precarizzanti
Parole di otto lettere: precarie « precario » precedei
Lista Aggettivi: praticante, pratico « precario » precedente, precipite
Vocabolario inverso (per trovare le rime): marsupio, riò, rio, bario, sillabario, cibario, erbario « precario (oiracerp) » discotecario, ludotecario, bibliotecario, ipotecario, suburbicario, sicario, vicario
Indice parole che: iniziano con P, con PR, iniziano con PRE, finiscono con O

Commenti sulla voce «precario» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze