Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «preoccupare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Preoccupare

Verbo
Preoccupare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è preoccupato. Il gerundio è preoccupando. Il participio presente è preoccupante. Vedi: coniugazione del verbo preoccupare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di preoccupare (inquietare, allarmare, destare preoccupazione, impensierire, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Verbi psicologici [Piacere « * » Ricordare]
Giochi di Parole
La parola preoccupare è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Divisione in sillabe: pre-oc-cu-pà-re. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: preoccuperà (scambio di vocali).
preoccupare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): pur + operacce; puro + peccare; pupo + [carcere]; per + occuperà; [perù] + procace; pupe + [accorre]; oppure + cerca; ruppero + ceca; [eppure] + rocca; cupo + [crepare]; [cure] + cappero; cupe + [porcare]; curerò + [cappe]; procure + pace; [ceppo] + [curare]; corruppe + ace; pece + procura; ceppe + curaro; recupero + cap; cuce + [apporre]; cuoce + rapper; [cerco] + pupare; pecco + parure; precoce + [prua].
Componendo le lettere di preoccupare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = preoccupassero; +non = preoccuperanno.
Vedi anche: Anagrammi per preoccupare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: preoccupate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: procure, prore, prua, prue, peccare, pecca, pece, pepare, pepa, pepe, pere, poca, pope, pupare, pupa, pupe, pure, recare, reca, rocca, rocce, roca, rupe, rare, cupe, cure, care.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: preoccuparle.
Parole contenute in "preoccupare"
par, reo, cupa, pare, occupa, occupare, preoccupa. Contenute all'inverso: era, rap.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "preoccupare" si può ottenere dalle seguenti coppie: preoccupai/ire, preoccupata/tare.
Usando "preoccupare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = preoccupata; * areate = preoccupate; * areati = preoccupati; * areato = preoccupato; * rendo = preoccupando; * evi = preoccuparvi; * resse = preoccupasse; * ressi = preoccupassi; * reste = preoccupaste; * resti = preoccupasti; * ressero = preoccupassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "preoccupare" si può ottenere dalle seguenti coppie: preoccupa/appare, preoccuperà/areare, preoccupata/atre, preoccupato/otre.
Usando "preoccupare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = preoccupata; * erte = preoccupate; * erti = preoccupati; * erto = preoccupato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "preoccupare" si può ottenere dalle seguenti coppie: preoccupa/area, preoccupata/areata, preoccupate/areate, preoccupati/areati, preoccupato/areato, preoccupai/rei, preoccupando/rendo, preoccupasse/resse, preoccupassero/ressero, preoccupassi/ressi, preoccupaste/reste, preoccupasti/resti, preoccupate/rete, preoccupati/reti.
Usando "preoccupare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mie = preoccuparmi; * vie = preoccuparvi.
Sciarade incatenate
La parola "preoccupare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: preoccupa+pare, preoccupa+occupare.
Frasi con "preoccupare"
»» Vedi anche la pagina frasi con preoccupare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Vedrai che andrà tutto a buon fine, non ti preoccupare e stai sereno.
  • Non ti preoccupare che domani sarà una giornata di sole.
  • Non voglio farti preoccupare, ma Giulio ha la febbre.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Precorrere, Prevenire, Preoccupare; Prevenuto, Preoccupato - Ordinariamente e nel senso materiale, non si previene, cioè non si vien prima, e non si preoccupa, cioè non si occupa prima, se non si precorre, che è proprio correre avanti o prima e nulla più: ma preoccupa un posto chi già vi si trova, senza bisogno di correre: e chi giunge dopo anche correndo, lo trova già occupato: l'occupazione dà un certo diritto sul luogo e sulla cosa, se questa ha un'entità propria, lo dà intero se il luogo o la cosa non avevano possessori anteriori. Prevenire e preoccupare hanno senso traslato; ma allora il secondo diventa neutro passivo; preoccuparsi: animo prevenuto è quello che di per sé, o per suggestione altrui ha preconcetta un'opinione sopra cosa o persona, favorevole o sfavorevole che sia; animo preoccupato è quello di chi non può darsi a tutt'uomo alla cosa attuale, distratto dal pensiero o dall'affezione di altre antecedenti o maggiori. Precorre chi è affrettato; previene chi è sollecito; preoccupa chi è destro e svegliato. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: preoccupandosi, preoccupandoti, preoccupandovi, preoccupano, preoccupante, preoccupanti, preoccuparci « preoccupare » preoccuparla, preoccuparle, preoccuparlo, preoccuparmi, preoccuparono, preoccuparsi, preoccuparti
Parole di undici lettere: preoccupano « preoccupare » preoccupata
Lista Verbi: prendere, prenotare « preoccupare » preordinare, preparare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): gaspare, annaspare, raspare, traspare, increspare, ruspare, occupare « preoccupare (erapuccoerp) » rioccupare, sciupare, lupare, pupare, dirupare, rare, arare
Indice parole che: iniziano con P, con PR, iniziano con PRE, finiscono con E

Commenti sulla voce «preoccupare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze