Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «prevedere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Prevedere

Verbo
Prevedere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è preveduto. Il gerundio è prevedendo. Il participio presente è prevedente. Vedi: coniugazione del verbo prevedere.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di prevedere (presumere, contemplare, anticipare, annunciare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Prevedente « * » Prevederebbe]
Giochi di Parole
La parola prevedere è formata da nove lettere, quattro vocali (tutte uguali, è monovocalica) e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: e (quattro).
Divisione in sillabe: pre-ve-dé-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
prevedere si può ottenere combinando le lettere di: per + verdee; pere + verde.
Componendo le lettere di prevedere con quelle di un'altra parola si ottiene: +sta = pervadereste; +sos = prevedessero; +tot = prevedettero; +barbo = pervaderebbero; +mattina = predeterminavate.
Vedi anche: Anagrammi per prevedere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: precedere, prevederà, prevederò, prevedete.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: prede, pere, vere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: prevederei, prevederne.
Parole con "prevedere"
Iniziano con "prevedere": prevederebbe, prevederebbero, prevederei, prevederemmo, prevederemo, prevedereste, prevederesti, prevederete.
Parole contenute in "prevedere"
ere, vede, edere, vedere, prevede. Contenute all'inverso: deve, erede.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha PREVEDERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "prevedere" si può ottenere dalle seguenti coppie: prevedei/ire.
Usando "prevedere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = prevedete; * rendo = prevedendo; * resse = prevedesse; * ressi = prevedessi; * reste = prevedeste; * resti = prevedesti; * rette = prevedette; * retti = prevedetti; * ressero = prevedessero.
Lucchetti Riflessi
Usando "prevedere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = prevedete; * errai = prevederai.
Lucchetti Alterni
Usando "prevedere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: prevederemo * = remore; * aie = prevederai; * remore = prevederemo.
Sciarade incatenate
La parola "prevedere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: prevede+ere, prevede+edere, prevede+vedere.
Intarsi e sciarade alterne
"prevedere" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: prede/vere.
Frasi con "prevedere"
»» Vedi anche la pagina frasi con prevedere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Prevedere eventi meteo estremi come tornadi e cicloni è molto difficile, anche se la meteorologia ha fatto grandi progressi.
  • E' sempre meglio prevedere ciò che può accadere se si praticano sport estremi.
  • E' stato facile prevedere il risultato di quella partita.
Proverbi
  • Prevedere per provvedere e prevenire.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Prevedere - V. a. Aff. al lat. aur. Praevidere. Antivedere, Vedere avanti. Lib. cur. malatt. (C) Questi cotali avvenimenti non si possono prevedere. Fir. As. 249. Senza dubbio alcuno egli m'avrebbon tagliato tutto in mille pezzi… se io, prevedendo la pioggia di questo strano pericolo non me ne fussi fuggito volentieri al coperto alla camera, dove con riposo dormivano tutti i miei padroni. E 308. Accadendogli andare una volta in peregrinaggio, come colui che prevedeva, per qualche verso, la rovina di casa, e' comandò alla mogliera.., che se ella partoriva una femmina, ch'ella subito l'ammazzasse. E Disc. an. 50. Sentendo l'apparecchio che facevano i Pescatori prevedendo colla sua prudenza il danno, s'uscì subito del lago. Car. En. 6. 58. Tutto ho previsto, tutto ho presentito, Che da te m'è predetto, e tutto io sono A soffrir preparato.

[Val.] Fag. Rim. 3. 25. Io già preveggio Tropp' alti invero i miei pretesi voli.

E a modo di sost. T. Prov. Tosc. 259. Il vedere è facile, e il prevedere è difficile. – Prevedere e provvedere: il primo colla mente, il secondo co' fatti. Gli ant. davano a Provvedenza senso più aff. a Previdenza che noi; forse perchè la chiara previdenza conduce di necessità a provvedere.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: prevedendoli, prevedendolo, prevedente, prevedenti, prevederà, prevederai, prevederanno « prevedere » prevederebbe, prevederebbero, prevederei, prevederemmo, prevederemo, prevedereste, prevederesti
Parole di nove lettere: prevederà « prevedere » prevederò
Lista Verbi: prevalere, prevaricare « prevedere » prevenire, preventivare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ricredere, sedere, soprassedere, possedere, vedere, intravedere, stravedere « prevedere (eredeverp) » rivedere, belvedere, controbelvedere, provvedere, uccidere, decidere, recidere
Indice parole che: iniziano con P, con PR, iniziano con PRE, finiscono con E

Commenti sulla voce «prevedere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze