Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «primo», il significato, curiosità, aggettivo numerale, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Primo

Aggettivo
Primo è un aggettivo numerale. Forme per genere e per numero: prima (femminile singolare); primi (maschile plurale); prime (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di primo (iniziale, primario, principale, migliore, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
secondo (23%), ultimo (20%), vincitore (9%), piano (7%), piatto (6%), uno (4%), traguardo (3%), giorno (2%), oro (2%), passo (2%), arrivato (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Consigli Regali: Festeggiare il suo primo compleanno
Liste a cui appartiene
Tipi di numeri [Positivo « * » Razionale]

Foto taggate primo

Spaghetti alla marinara ad Amalfi

Il Grande Alex Zanardi

Tricolore
Giochi di Parole
La parola primo è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: prì-mo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: pormi, rompi.
Componendo le lettere di primo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[eta, tea] = ametropi; +alé = amplierò; +[era, rea] = apriremo; +ace = capiremo; +tac = comparti; +ace = comperai; +toc = comporti; +tac = comprati; +con = comprino; +oca = copriamo; +ace = crepiamo; +alé = impalerò; +ava = imparavo; +[era, rea] = imparerò; +ani = imparino; +dei = impedirò; +[eta, tea] = imperato; +[ave, eva] = imperavo; +ree = impererò; ...
Vedi anche: Anagrammi per primo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: premo, prima, prime, primi, privo, promo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: rimo. Togliendo tutte le lettere in posizione pari si ha: pio.
Parole con "primo"
Iniziano con "primo": primordi, primordio, primogenita, primogenite, primogeniti, primogenito, primordiale, primordiali, primogenitore, primogenitori, primogenitura, primogeniture, primogenitrice, primogenitrici, primordialmente.
Finiscono con "primo": deprimo, esprimo, imprimo, opprimo, reprimo, comprimo, sopprimo, decimoprimo.
Contengono "primo": deprimono, esprimono, imprimono, opprimono, reprimono, comprimono, coprimozzi, coprimozzo, sopprimono.
»» Vedi parole che contengono primo per la lista completa
Parole contenute in "primo"
rimo.
Incastri
Inserito nella parola cozzi dà COprimoZZI; in cozzo dà COprimoZZO.
Inserendo al suo interno ari si ha PRIMariO; con via si ha PRIviaMO; con ordì si ha PRIMordiO; con vere si ha PRIvereMO.
Lucchetti
Usando "primo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: copri * = como; propri * = promo; * moviamo = priviamo; * moviate = priviate.
Lucchetti Riflessi
Usando "primo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * omone = prione; * omoni = prioni.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "primo" si può ottenere dalle seguenti coppie: apri/moa, capri/moca, lepri/mole, riapri/moria, scopri/mosco.
Usando "primo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * capri = moca; * lepri = mole; moca * = capri; mole * = lepri; * riapri = moria; * scopri = mosco; moria * = riapri; mosco * = scopri.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "primo" si può ottenere dalle seguenti coppie: priviamo/moviamo, priviate/moviate.
Usando "primo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: como * = copri; primini * = minimo; promo * = propri; riamo * = riapri; * ateo = primate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "primo" (*) con un'altra parola si può ottenere: ava * = aprivamo; * ala = parliamo; * ere = periremo; * eva = perivamo; * iva = priviamo; sia * = spiriamo; arem * = apriremmo; assi * = aprissimo; asia * = aspiriamo; coma * = compriamo; core * = copriremo; cova * = coprivamo; * atre = partiremo; * essi = perissimo; * essa = pressiamo; * anta = primanota; * ente = primenote; saga * = spargiamo; sala * = sparliamo; sema * = spremiamo; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "primo"
»» Vedi anche la pagina frasi con primo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • In un primo momento credevo di avere troppo sottoesposto lo scatto fotografico.
  • Ad agosto sarà il primo anniversario della morte del primo uomo che sbarcò sulla Luna, l'americano Neil Armstrong.
  • Sono felice di essere arrivato primo alla gara di beneficenza.
Proverbi
  • Primo prossimo è me medesimo.
  • Il primo amore non si scorda mai.
  • Il primo amore non si arrugginisce.
  • Chi mena per primo mena due volte.
  • Al primo colpo non cade la quercia.
  • Quello che si fa il primo dell'anno si fa tutto l'anno.
Espressioni e Modi di Dire
  • Primo piano
  • Non è il primo venuto
  • Di primo acchito
Libri
  • America primo amore (Scritto da: Mario Soldati; Anno 1935)
  • Isabella d'Egitto, primo amore di Carlo V (Scritto da: Achim von Arnim; Anno 1812)
  • Primo amore (Scritto da: Leonardo Borgese; Anno 1952)
Titoli di Film
  • Primo amore (Regia di Pál Fejös; Anno 1928)
Canzoni
  • Il primo giorno di primavera (Cantata da: Dik Dik; Anno 1969)
  • Primo tango (Cantata da: Paola Turci; Anno 1987)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Primo, Primario, Primiero, Principale - Primo è ciò o quegli che tra cose o persone diverse sta innanzi agli altri, e da esso si comincia a contare. Si dice altresì di cosa che precede le altre per ordine di tempo, e si estende anche al merito. «E' il primo fra i letterati.» - La voce Primiero è fuori dall'uso comune: solo si usa per accennare a cosa già esistita e ora svanita. «Riprese la primiera virtù.» Come nome numerale ordinativo, saprebbe di francese. - Primario è colui che sta innanzi ad altri per dignità e per ufficio. - «Chirurgo primario dello spedale» - Quando si dice Principale, significa primo d'importanza, di efficacia o simili. - «Questa fu la principal cagione della guerra. - Egli fu il principal sostegno dell'Accademia.» [immagine]
Pelo, Pelame, I peli, Pelo vano, Di primo pelo - Il Pelo è quello che veste la pelle degli animali, e spunta anche su qualche parte del corpo umano. - Pelame significa le qualità esteriori o fisiche del pelo: Pelame scuro, Pelame ruvido. Quando si dice i peli, si considerano quasi spicciolati tutti i filamenti del pelo che mostra una parte del corpo: I peli della barba, I peli del pube; e anche ciascuno di tali filamenti si chiama Pelo. - « Non gli darei un pelo della mia barba. » - Pelo vano si chiama il pelo che comincia a spuntare dapprima, il quale non ha nè colore nè forza, ed a fatica si vede. - Di primo pelo si dice quel giovinetto che comincia a metter su barba. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Di prima, Da prima, Sul primo, In prima, Sulle prime, In principio, Sul principio, Dal principio, Prima, A prima giunta - Di prima si riferisce a idea o cosa anteriore a cui si confronta la posteriore; meglio, peggio di prima; saperne, averne ecc. più di prima. Da prima pare esprimere più specialmente ordine, successione d'idee: cercate da prima il regno di Dio, e le altre cose facili asseguirete. Sul primo e sulle prime, affinissimi, sembrano accennare a cosa che poi non si sviluppa conseguentemente: sul primo, sulle prime un libro ci piace, e poi ci annoia, c'infastidisce; egli è che l'autore ne scrisse le prime facciate con più amore e più diligenza. In prima indica un tempo passato; quanti buoni vecchi ci cantano tutto giorno che in prima le cose non andavano come al dì d'oggi! e intendono che andavano meglio: debolezza nella quale noi a nostra volta cadremo. Sul principio dice in principio affatto: mettetevi a studiare una lingua, per es. l'inglese; sul principio la forza della volontà, il prestigio di cosa nuova vi fa parere tutto facile; dopo quindici giorni, un mese, le difficoltà, il disgusto comincia; eppure non siete che in principio. Dal principio è modo che chiama il suo corrispondente alla fine; a meno che principio non sia sostantivo; allora si può dire che dal principio si arguisce talvolta dell'insieme, del tutto; ma che il più sovente questa presunzione riesce ingannevole. Prima indica antecedenza; il suo opposto è dopo; vi sono però fra questa diametrale opposizione dei gradi così espressi dalle parole in seguito, poi, più tardi, in fine e simili: prima, oltre essere avverbio, è preposizione, e allora è seguita da di. A prima giunta spiega bene la prima impressione, un po' strana, che fa cosa nuova o mai veduta; o notizia impensata, o cangiamento di sensazione, come il passare dal caldo al freddo, dall'oscurità alla viva luce; in quest'ultimo caso dicesi, ed è vero, che a prima giunta non ci si vede bene. [immagine]
Primo, Primigenio, Primitivo, Primario, Principale, Primiero, Pristino - Primo è relativo all'ordine numerico; primitivo all'ordine cronologico, e così primiero; primario all'ordine gerarchico. Il primo non è il secondo nè l'altro in quest'ordine: il primo uomo: primitivo e primiero riflettono la purezza dell'origine: la primitiva innocenza, il primiero onore; ma in primitivo vedo una certa schietta semplicità, in primiero, un certo decoro. Principale è la cosa che domina le secondarie, e anche le conseguenti.

« Primigenio, generato, originato per primo, ed anche primo generatore. Pristino riguarda lo stato in cui era dapprima la cosa; accenna a tempo non vicinissimo ». Romani. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: primitivismo, primitività, primitivo, primizia, primiziale, primiziali, primizie « primo » primogenita, primogenite, primogeniti, primogenito, primogenitore, primogenitori, primogenitrice
Parole di cinque lettere: primi « primo » priva
Lista Aggettivi: primigenio, primitivo « primo » primogenito, primordiale
Vocabolario inverso (per trovare le rime): antonimo, rimò, rimo, lacrimò, lacrimo, dirimo, monorimo « primo (omirp) » deprimo, reprimo, imprimo, comprimo, decimoprimo, opprimo, sopprimo
Indice parole che: iniziano con P, con PR, iniziano con PRI, finiscono con O

Commenti sulla voce «primo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze