Dizy - dizionario Informazioni utili sulla parola italiana «proprio», il significato, curiosità, aggettivo possessivo, associazioni, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. login/registrati

contest - guida

Proprio

Aggettivo
Proprio è un aggettivo possessivo. Forme per genere e per numero: propria (femminile singolare); propri (maschile plurale); proprie (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di proprio
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
mio (15%), nome (15%), suo (6%), improprio (6%), personale (6%), così (5%), altrui (5%), moto (4%), vero (4%), proprietà (3%), questo (2%), possesso (2%), come (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola proprio è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di proprio con quelle di un'altra parola si ottiene: +mie = improperio; +gel = propergoli; +[sul, usl] = propulsori; +tan = rapportino; +alé = ripopolare; +alé = ripopolerà; +[est, set] = riproposte; +[atta, tata] = apportatori; +tapa = appropriato; +[apre, arpe, pare, ...] = approprierò; +sema = espropriamo; +[anse, sane] = espropriano; +[aste, seta, tesa] = espropriato; +[erse, rese, sere] = esproprierò; +[arem, arme, erma, ...] = imporporare; +[meta, team, tema] = imporporate; +[mota, toma] = imporporato; +[emme, meme] = opprimeremo; +cene = percepirono; +[anno, nano, nona] = propinarono; ...
Vedi anche: Anagrammi per proprio
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: propria, proprie.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: propri. Togliendo tutte le lettere in posizione pari si ha: poro.
Altri scarti con resto non consecutivo: popi, pori.
Parole con "proprio"
Finiscono con "proprio": approprio, appropriò, esproprio, espropriò, improprio.
Parole contenute in "proprio"
pro, rio, propri.
Lucchetti
Usando "proprio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * prione = prone; * prioni = proni; * priora = prora; * priore = prore.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "proprio" si può ottenere dalle seguenti coppie: riapro/prioria.
Usando "proprio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: prioria * = riapro; * riapro = prioria.
Sciarade incatenate
La parola "proprio" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: propri+rio.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "proprio" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tosata = protospatario; cometari * = comproprietario.
Definizioni da Cruciverba
  • Lo è il nome non comune
Frasi con "proprio"
»» Vedi anche la pagina frasi con proprio per una lista di esempi
Esempi d'uso
  • Non pensavo proprio che tu arrivassi senza preavviso.
  • Proprio stamattina, mi sono accorta di non aver ancora pagato le bollette.
  • Tanta gente, che lavora in proprio, negli ultimi tempi non riesce ad arrivare alla fine del mese.
Proverbi
  • Ciascun dal proprio cuor l'altrui misura.
  • Mal può rendere ragion del proprio fatto chi lardo, o pesce lascia in guardia al gatto.
Espressioni e Modi di Dire
  • Coltivare il proprio orticello
  • Portare acqua al proprio mulino
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Proprio, Privato - La cosa che è propria di uno non è d'altri; la cosa privata non è pubblica: può cosa privata essere propria, cioè del dominio, di più d'uno, ma non di tutti; la cosa pubblica è, in quanto all'uso, di tutti; in quanto alla proprietà assoluta, di nessuno. [immagine]
Particolare, Speciale, Singolare, Proprio - La e le particolarità sono segni o caratteri dell'individuo; la specialità è parte dal genere ed ha uno o più distintivi per cui viene qualificata; la speciosità è distintivo eccentrico, anormale direi; dice una specie bizzarra e curiosa non classificata ancora, bella però per la novità sua; i due sostantivi puonno provenire sì l'uno che l'altro dall'aggettivo speciale. Singolare è poi l'opposto di plurale; e proprio, d'improprio; singolare poi dicesi di cosa, di persona, di circostanza; proprio di qualità, di carattere; è poi idea sussidiaria di affermazione o possedimento dicendo, questa cosa è proprio mia, o mia propria, cioè ne sono il solo e legittimo possessore: chi pretende distinguersi per certe proprie particolarità di poco momento sciocche o ridicole non si renderà certo nè specioso nè singolare. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: propriamente, proprie, proprietà, proprietari, proprietaria, proprietarie, proprietario « proprio » propugna, propugnai, propugnammo, propugnando, propugnano, propugnante, propugnanti
Parole di sette lettere: proprie « proprio » proroga
Lista Aggettivi: propositivo, proprietario « proprio » propulsivo, prorompente
Dizionario inverso (per trovare le rime): collutorio, assolutorio, avorio, lavorio, uxorio, incipriò, inciprio « proprio (oirporp) » improprio, approprio, appropriò, esproprio, espropriò, sussurrio, trio
Indice parole che: iniziano con P, con PR, iniziano con PRO, finiscono con O

Commenti sulla voce «proprio» | sottoscrizione


Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.

 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze