Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «protesto», il significato, curiosità, forma del verbo «protestare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Protesto

Forma verbale
Protesto è una forma del verbo protestare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di protestare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola protesto è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: pro-tè-sto. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: protestò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: rospetto.
protesto si può ottenere combinando le lettere di: tot + [perso, porse, preso, ...]; top + [estro, resto, serto, ...]; pos + [retto, rotte, tetro, ...]; [post, spot, stop] + [erto, otre]; [sotto, tosto] + per; [orto, toro] + step; [ostro, sorto, torso] + pet; [posto, topos] + tre; [porto, potrò, proto, ...] + set.
Componendo le lettere di protesto con quelle di un'altra parola si ottiene: +afa = apostrofate; +ace = caposettore; +nei = enteroptosi; +[eta, tea] = espettorato; +[era, rea] = esportatore; +[ari, ira, ria] = esportatori; +ala = estrapolato; +tai = ispettorato; +rna = paternostro; +sue = pretestuoso; +zie = preziosetto; +tap = prospettato; +cip = prospettico; +[dan, dna] = protestando; +[ami, mai, mia] = protestiamo; +rio = protostorie; +[ami, mai, mia] = reimpostato; +[ciò, coi] = rettoscopio; +[ari, ira, ria] = riesportato; +cip = sciroppetto; +[amo, moa] = somatotrope; +spa = sopportaste; +[api, pia] = sopportiate; ...
Vedi anche: Anagrammi per protesto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: pretesto, protesta, proteste, protesti, protetto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: proteso.
Altri scarti con resto non consecutivo: proteo, proto, presto, preso, poté, poto, posto, post, poso, pesto, peso, peto, roteo, rotto, roso, resto, reso, otto, teso.
Parole contenute in "protesto"
est, pro, sto, rote, test, testo. Contenute all'inverso: set.
Incastri
Si può ottenere da proto e est (PROTestO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "protesto" si può ottenere dalle seguenti coppie: prode/detesto, protele/lesto, proteli/listo, protese/sesto, proteso/sosto, protesi/ito, protessi/sito.
Usando "protesto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * testona = prona; * testone = prone; * testoni = proni; * testolina = prolina; * testoline = proline; * stole = protele; * stoica = proteica; * stoici = proteici; * stoico = proteico; * tosi = protessi; * stoiche = proteiche; * toserò = protessero; * totano = protestano.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "protesto" si può ottenere dalle seguenti coppie: proni/intesto.
Usando "protesto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otica = protesica; * otici = protesici; * otico = protesico; * otiche = protesiche; * ottano = protestano; * ottava = protestava; * ottavi = protestavi; * ottavo = protestavo; * ottante = protestante; * ottantesimi = protestantesimi; * ottantesimo = protestantesimo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "protesto" si può ottenere dalle seguenti coppie: proteica/stoica, proteiche/stoiche, proteici/stoici, proteico/stoico, protele/stole, protessero/toserò, protessi/tosi.
Usando "protesto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: protese * = sesto; proteso * = sosto; * listo = proteli; * sito = protessi; * ateo = protestate; * avio = protestavi; * astio = protestasti.
Sciarade e composizione
"protesto" è formata da: pro+testo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "protesto" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = protestarono; rita * = riprotestato.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "protesto"
»» Vedi anche la pagina frasi con protesto per una lista di esempi.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Protesto - S. m. Il protestare, Protestazione. (Fanf.) Non com. Ar. Fur. 26. 115. (C) Ruggiero a quel protesto poco bada, Ma, stretto dal furor, stringe la spada. [Cont.] Atto legale di protesta. Doc. Arte San. M. II. 299. 1454. A Ser Lorenzo di Giusa notaro agli Ufficiali de la Mercanzia soldi cinque per un protesto fece a Francesco di Bartolomeio, perchè non seguitava il dipingere de la capella: protestai de' danni ed interessi. Cell. Doc. 501. Desidera (Benvenuto) esser rimesso nel buon dì, e che il termine del protesto non gli sia corso. = Serd. Stor. 3. 130. (C) Il segretario pubblico presentò all'Albuquerch una scrittura in forma di protesto. [Pol.] Tass. Lett. 5. 305. Leggete al Signor questa lettera, mandando innanzi il protesto, che non intendo che la confusa ed inelegante spiegazione mi pregiudichi.

2. Per Lamento, Richiamo, Doglianza. Non com. Car. Lett. ined. 2. 113. (C) Mi ha poi detto il Cardinal Sermoneta, che il Papa gli ha mostrata la lettera del signor Ascanio, ed ha mandato all'Imperatore per fare i suoi protesti. Guicc. Stor. 17. 113. Le stesse querele e protesti che avevano da Milano e da Genova i ministri di Cesare.

3. † Per Coperta, Finzione, Scusa, Pretesto. G. V. 7. 146. 1. (C) Fece prendere a un'ora tutti gl'Italiani ch'erano in suo paese e reame, sotto protesto di prendere i prestatori. E 12. 113. 2. Il detto Duca Guernieri ha altre volte molte pericolose cose, sotto protesto di compagnia, ausate di fare. Buon. Fier. 1. 4. 4. Sotto il protesto Di quella libertà che hanno le fiere, Le mercanzíe dannose Non s'ammettan.

4. (Leg.) [Can.] Dicesi, in diritto commerciale l'atto con cui si protesta dei danni per difetto di accettazione o di pagamento d'una cambiale a tempo debito. V. PROTESTARE, § 7. Vinc. Mart. Lett. 64. (C) Io concorrerei con l'opinione degli altri, che mi giudicano rovinato, vedendomi fare i protesti, e tenermi sugl'interessi dalli mercanti per li ducati… [Val.] Fag. Comm. 2. 19. Quest'uom ha avuto un protesto di pagare quanto dee. E 4. 66. Pagagli al banco prima, e poi fa quanti protesti tu vuoi.

T. Andare una cambiale in protesto. [G.M.] Metterla in protesto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: protesteresti, protesterete, protesterò, protesti, protestiamo, protestiate, protestino « protesto » protetta, protette, protetti, protettiva, protettive, protettivi, protettivo
Parole di otto lettere: protesti « protesto » protetta
Vocabolario inverso (per trovare le rime): intestò, intesto, cointestò, cointesto, contestò, contesto, macrocontesto « protesto (otsetorp) » ipertesto, attesto, attestò, questo, vesto, travesto, rivesto
Indice parole che: iniziano con P, con PR, iniziano con PRO, finiscono con O

Commenti sulla voce «protesto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze