Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «prova», il significato, curiosità, forma del verbo «provare» associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Prova

Forma verbale
Prova è una forma del verbo provare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di provare.
Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
esame (17%), test (16%), tentativo (5%), nove (5%), fuoco (3%), targa (2%), autore (2%), microfono (2%), cuoco (2%), abilità (2%), superata (2%), costume (2%), esatta (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola prova è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: prò-va. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di prova con quelle di un'altra parola si ottiene: +[api, pia] = apparivo; +[ami, mai, mia] = aprivamo; +ani = aprivano; +[sai, sia] = aspiravo; +tic = criptavo; +due = depuravo; +sei = espiravo; +aie = evaporai; +[ami, mai, mia] = imparavo; +mie = imperavo; +nei = ipernova; +sii = ispiravo; +[eri, ire, rei] = operarvi; +ape = papavero; +ama = paravamo; +[ira, ria] = parovari; +mie = perivamo; +nei = perivano; +[eri, ire, rei] = peroravi; +[ore, reo] = peroravo; +[ile, lei] = polverai; +tir = portarvi; +nei = poverina; +[neo, noè] = poverona; ...
Vedi anche: Anagrammi per prova
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: piova, priva, proba, proda, prona, prora, prosa, prove, provi, provo, trova.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: trovi, trovo, trovò.
Scarti
Togliendo tutte le lettere in posizione pari si ha: poa.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: proava, provai.
Parole con "prova"
Iniziano con "prova": provai, provaci, provano, provare, provata, provate, provati, provato, provava, provavi, provavo, provammo, provando, provante, provarci, provarla, provarle, provarli, provarlo, provarmi, provarne, provarsi, provarti, provarvi, provasse, provassi, provaste, provasti, provabile, provabili, ...
Finiscono con "prova": approva, riprova, comprova, riapprova, disapprova, controprova.
Contengono "prova": approvai, riprovai, approvano, approvare, approvata, approvate, approvati, approvato, approvava, approvavi, approvavo, comprovai, riprovano, riprovare, riprovata, riprovate, riprovati, riprovato, riprovava, riprovavi, riprovavo, approvammo, approvando, approvante, approvasse, approvassi, approvaste, approvasti, comprovano, comprovare, ...
»» Vedi parole che contengono prova per la lista completa
Parole contenute in "prova"
pro. Contenute all'inverso: avo.
Incastri
Inserito nella parola api dà APprovaI; in rii dà RIprovaI; in apre dà APprovaRE; in rita dà RIprovaTA; in riti dà RIprovaTI; in rito dà RIprovaTO; in riva dà RIprovaVA; in rivo dà RIprovaVO; in risse dà RIprovaSSE; in aprono dà APprovaRONO; in riapre dà RIAPprovaRE; in riaprono dà RIAPprovaRONO.
Inserendo al suo interno atti si ha PROattiVA; con cede si ha PROcedeVA; con crea si ha PROcreaVA; con cura si ha PROcuraVA; con diga si ha PROdigaVA; con duce si ha PROduceVA; con ferì si ha PROferiVA; con fila si ha PROfilaVA; con fuma si ha PROfumaVA; con paga si ha PROpagaVA; con pina si ha PROpinaVA; con pone si ha PROponeVA; con cessa si ha PROcessaVA; con fessa si ha PROfessaVA; con fonde si ha PROfondeVA; con getta si ha PROgettaVA; con lunga si ha PROlungaVA; con mette si ha PROmetteVA; con muove si ha PROmuoveVA; con pende si ha PROpendeVA; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "prova" si può ottenere dalle seguenti coppie: proattiva/attivava, proave/aveva, proba/bava, probandi/bandiva, probe/beva, procaccia/cacciava, procede/cedeva, processa/cessava, procrea/creava, procreati/creativa, procura/curava, proda/dava, prodi/diva, proferì/feriva, profila/filava, profonda/fondava, profonde/fondeva, proforma/formava, profuga/fugava, profuma/fumava, progetta/gettava...
Usando "prova" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: capro * = cava; copro * = cova; * vada = proda; * vale = prole; * vana = prona; * vane = prone; * vani = proni; * vara = prora; scopro * = scova; * vanta = pronta; * vanti = pronti; * vanto = pronto; * vanità = pronità; * aera = proverà; * aero = proverò; * valessi = prolessi; * aerai = proverai; * aerei = proverei; * aiate = proviate; * avida = provvida; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "prova" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * avrà = prora; * avvera = proverà; * avvero = proverò; * avvenga = provenga; * avvenne = provenne; * avventi = proventi; * avvento = provento; * avverai = proverai; * avverbi = proverbi; * avverrà = proverrà; * avviamo = proviamo; * avviate = proviate; * avviene = proviene; * avvince = province; * avvenire = provenire; * avveniva = proveniva; * avvenuto = provenuto; * avverbio = proverbio; * avvocata = provocata; * avvocate = provocate; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "prova" si può ottenere dalle seguenti coppie: ginepro/vagine, riapro/varia.
Usando "prova" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * riapro = varia; varia * = riapro; * ginepro = vagine; vagine * = ginepro.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "prova" si può ottenere dalle seguenti coppie: proda/vada, prole/vale, prolessi/valessi, prona/vana, prone/vane, proni/vani, pronità/vanità, prono/vano, pronta/vanta, pronti/vanti, pronto/vanto, prora/vara.
Usando "prova" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cava * = capro; * bava = proba; * beva = probe; * dava = proda; * leva = prole; * aveva = proave; * priva = propri; provola * = volava; provole * = voleva; * cedeva = procede; * creava = procrea; * curava = procura; * feriva = proferì; * filava = profila; * fugava = profuga; * fumava = profuma; * pagava = propaga; * poneva = propone; * traeva = protrae; * area = provare; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "prova" (*) con un'altra parola si può ottenere: * era = perorava; * eri = proverai; * atri = partoriva; * teri = protervia; * erri = proverrai; * erano = peroravano; * adiamo = parodiavamo; * adiate = parodiavate; * cedete = procedevate; * creano = procreavano; * create = procreavate; * curano = procuravano; * curate = procuravate; * ferite = proferivate; * filano = profilavano; * filate = profilavate; * fumano = profumavano; * fumate = profumavate; * pagano = propagavano; * pagate = propagavate; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "prova"
»» Vedi anche la pagina frasi con prova per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La prova dell'esame di guida è stata meno complicata di quello che avevo immaginato.
  • A mio figlio dico sempre che se prova a essere meno impulsivo gli verrà più facile risolvere i problemi.
  • Stiamo attraversando un periodo davvero difficile, prova ne è l'aumento esponenziale delle famiglie povere.
Proverbi
  • Con la pietra si prova l'oro, con l'oro la donna e con la donna l'uomo.
Titoli di Film
  • Burn After Reading - A prova di spia (Regia di Joel Coen ed Ethan Coen; Anno 2008)
Canzoni
  • Prova con me (Cantata da: Alan Sorrenti; Anno 1980)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Cimento, Prova, Pericolo - Cimento è il mettersi ad un'impresa, dove debbono concorrere tutte le forze e del corpo e dello spirito, come quella da cui può nascere grave danno, andando male. - «Si è messo ad un grave cimento.» - Il Pericolo è quando l'impresa, alla quale altri si mette, dà molte ragioni a sospettare che possa riuscire di grave danno. - «Si è messo a un tal pericolo, che proprio è stato un miracolo l'uscirne a bene.» - La voce Prova è più generica; ha in sè l'incertezza del buon esito, ma non ha cagioni aperte da sospettar grave danno. - «Vo' fare una prova: se mi riesce, buon per me.» [immagine]
Esperimento, Prova, Tentativo - Prova è l'atto dell'attendere a conoscere per via di fatti, e del conoscere la natura e la qualità dell'oggetto, per poi approvarlo o no. - Esperimento è più complicato, e si fa su cose di maggior momento e vi concorre l'arte e il senno. - Tentativo è prova che si fa in cosa molto dubbia, e anche pericolosa, quasi tastandola accortamente prima di mettercisi con risolutezza. - «Si fa un tentativo: se riesce, l'impresa è assicurata.» [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Dimostrazione, Prova, Spiegazione - Una dimostrazione esatta è di rigore nei teoremi matematici e filosofici: questa si fa scendendo di conseguenza in conseguenza fino all'ultimo corollario, il quale prova vera la prima asserzione. La prova si fa alle operazioni dell'aritmetica per vedere se son giuste; la moltiplicazione serve di prova alla divisione: ogni altra prova (qui non parlo nè alludo a quelle della religione) può rimuovere il dubbio, può giungere a persuadere, ma non può dare quel che si dice certezza. Peggiori, oltre all'esser barbare, erano le prove alle quali i giudici sottoponevano gl'inquisiti, quando la tortura era un mezzo legale: allora quella prova non era che un prova; si provavano di provare; e molte prove di altro genere non sono proprio che prove e tentativi. La spiegazione si dà di cosa o non ben chiara o non ben intesa: i maestri spiegano gli autori agli scolari: i parroci spiegano il vangelo ai fedeli. [immagine]
Esperienza, Esperimento, Saggio, Prova, Cimento, Tentativo, Sperimento, Assaggio - L'esperienza, come termine scientifico, è la prova in atto, fatta secondo le regole della scienza stessa, e secondo il fine della ricerca che si fa per mezzo suo; l'esperienza riuscita è una prova evidente, innegabile della verità del principio; non riuscita, è prova negativa. L'esperienza poi, nelle scienze morali e sociali, è il risultato d'una serie di prove; qui dunque è pratica più lunga, che non conclude a primo tratto, che sempre può ingannare, perché l'uomo è così multiforme e complesso che sfugge di continuo alle ricerche di un'analisi rigorosa: molte bellissime teorie non reggono all'esperienza; questa ne addimostra tuttodì la poca solidità e la fallacia: nel fare, praticare cogli uomini, nel trattare gli affari s'acquista quella esperienza che nessuna lezione o precetto può insegnare, e che è pure tanto necessaria. Esperimento o sperimento è esperienza più complicata, più lunga, fatta con tutti i mezzi voluti, e coll'accuratezza ed attenzione necessaria; l'esperienza s'acquista, anche senza volerlo, l'esperimento si fa di proposito: experientia stultorum magister est, così Livio: chi si sottopone ad un esperimento dev'essere preparato a sostenerlo: la pratica e l'uso è il più sicuro esperimento della bontà delle cose: l'esperienza adunque pare che meglio ricerchi la verità; e l'esperimento la bontà delle cose. Tentativo è principio di prova; prova incompleta, più voluta che fatta, più desiderata che riuscita. Tentativo è prova contrastata sul principio; cimento è prova apparentemente superiore alle nostre forze, e contrastata nel suo corso, e difficile a superarsi; nel tentativo si assale, nel cimento si combatte. Saggio è prova di sè, data o da darsi; materialmente, è parte di cosa su cui altri deve fare apposita esperienza onde riconoscerne e constatarne le qualità: in quest'ultimo significato dicesi anche e più comunemente assaggio: si prende un saggio di un metallo e se ne fa l'assaggio; dunque l'assaggio è anche l'atto o l'esperienza del saggiare o quasi assaggiare: dar saggio di sè, è come dar prova di ciò che uno si sente capace di fare: ben si dirà quello che di sè ha dato prove non dubbie, replicate, concludenti; parmi che fra i due significati, a prima vista disparatissimi, siavi questa morale analogia. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: proustiani, proustiano, proustista, proustiste, proustisti, proustite, proustiti « prova » provabile, provabili, provabilità, provaci, provacircuiti, provai, provammo
Parole di cinque lettere: proto « prova » prove
Vocabolario inverso (per trovare le rime): terranova, casanova, genova, innova, rinnova, ipernova, supernova « prova (avorp) » riprova, comprova, controprova, approva, riapprova, disapprova, trova
Indice parole che: iniziano con P, con PR, iniziano con PRO, finiscono con A

Commenti sulla voce «prova» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze