Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «qualche», il significato, curiosità, aggettivo indefinito, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Qualche

Aggettivo
Qualche è un aggettivo indefinito invariabile (per cui non cambia per il singolare e il plurale, maschile e femminile).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di qualche
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
cosa (17%), volta (16%), alcuni (11%), pochi (9%), poche (4%), giorno (3%), poco (3%), nessuno (2%), amico (2%), alcune (2%), tutti (2%), alcuno (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola qualche è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: quàl-che. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
qualche si può ottenere combinando le lettere di: quel + hac.
Componendo le lettere di qualche con quelle di un'altra parola si ottiene: +rifai = qualificherà; +fiori = qualificherò; +sfiori = squalificherò; +fiderai = dequalificherà; +tiferei = qualificherete; +punirti = quintuplicherà; +rifiorì = riqualificherò; +iafetidi = dequalifichiate; +[dirupati, tripudia] = quadruplichiate; +[infarino, infornai] = qualificheranno; +emimorfi = qualificheremmo; +[islamite, smielati] = quasimetalliche; +sfarinino = squalificheranno; +infonderai = dequalificheranno; +fiorirebbe = qualificherebbero; +sfiorirebbe = squalificherebbero; +rifiorirebbe = riqualificherebbero.
Vedi anche: Anagrammi per qualche
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: quale, alce.
Parole con "qualche"
Iniziano con "qualche": qualcheduna, qualcheduno, qualchessia.
Parole contenute in "qualche"
che, qua, qual, alche.
Sciarade e composizione
"qualche" è formata da: qual+che.
Sciarade incatenate
La parola "qualche" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: qua+alche, qual+alche.
Frasi con "qualche"
»» Vedi anche la pagina frasi con qualche per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Anche se non ci ragioni più di tanto sulle tue azioni, qualche volta dovresti pur farlo!
  • In campo sportivo qualche volta succede che la squadra più debole del torneo batta inaspettatamente la più forte!
  • Qualche volta dovrò pure ammettere di aver sbagliato!
Proverbi
  • Chi va a scuola, qualche cosa impara sempre.
Espressioni e Modi di Dire
  • Avere qualche santo in paradiso
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Qualche, Alcuno, Qualcuno, Qualcheduno, Qualsiasi - Qualche è indeterminato, e richiede il suo compimento. Qualche libro, Qualche persona. - La voce Alcuno sta da sè, e indica numero indeterminato non grande: spesso è negativa, importando quasi Niuno, ma vuole la particella negativa: Non c'è alcuno. Si fa plurale, e allora indica un certo numero di persone tra molte. «Alcuni pensano sia così.» Di tal voce si fa Qualcuno, anch'essa sostantivo, la quale si dice solo di persona, e limita più il numero. Familiarmente si dice Qualcheduno, ed alcuni vogliono che quella d messa tramezzo, sia puramente eufonica: sembra però che Qualcheduno limiti il numero anche più di Qualcuno. - Qualsiasi, Qualsivoglia, non indicano numero più o meno limitato, ma comprendono tutte quante le cose o persone alle quali accenna, ed hanno anch'esse bisogno del loro compimento. Qualsiasi persona, Qualsivoglia libro. [immagine]
Qualcosa, Qualcosetta, Qualcosina, Qualcosuccia, Qualche cosa - Qualcosa verrebbe ad essere una contrazione di Qualche cosa, ma oltrechè è più familiare, pare che generalizzi più, comprendendo le cose alle quale accenna, come tutte insieme; dove Qualche cosa le considera come staccate l'una dall'altra. - Qualcosa ha poi i diminutivi: Qualcosetta, che accenna a cose tanto o quanto apprezzate, Qualcosina, a cose care o gustose; Qualcosuccia, a cose misere o di poco pregio. [immagine]
Talora, Talvolta, Alcuna volta, Qualche volta, Alle volte, Alla volta - Talora parmi indicare un tempo di una durata o di una ricorrenza più indeterminata. - «Talora si vede anche in questo mondo punito l'eccesso del vizio.» - Talvolta pare segnar epoche più determinate e regolari. - «In inverno talvolta si hanno seguiti non brevi di bellissime giornate, specialmente dopo che è caduta di molta neve.» - Alcuna volta dice cosa meno frequente che Qualche volta, perchè l'Alcuno significa talvolta negazione e privazione assoluta, mentre il Qualche esprime sovente non unità soltanto, ma pluralità. - «Anche il più savio può alcuna volta fallire. - Anche lo spensierato s'avvede qualche volta dell'error suo, ma ordinariamente troppo tardi.» - Alle volte pare significhi evento casuale e quasi anormale. - «Alle volte in estate vengono giornate assai fresche, perchè ha grandinato alla dirotta in qualche paese circonvicino.» - Alla volta non s'usa che nei modi Uno, due, tre o più alla volta, e non è, in quanto al significato, per nulla affine ai precedenti. (Zecchini). [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Qualcuno, Qualche, Qualcheduno, Alcuno, Taluno - Qualche non può stare da sè; ha dunque più indole d'aggettivo che di vero pronome: precede sempre nome indicante persona o cosa: gli altri sono pronomi veri o pronomi sostantivi e stanno da sè, riferendosi a uomo o a cosa in genere. Alcuno può seguire immediatamente il nome, dicendosi, per es., non vidi uomo alcuno; o immediatamente precederlo: non sentii alcun rumore. Per negare, come scorgesi dagli esempi, ha bisogno del non; altrimenti afferma: vi fu alcuno a cercarmi? alcuni temono, altri sperano. Taluno è indeterminato affatto: qualcuno un po' meno; qualcheduno s'aggira sugli individui d'una classe o d'un numero conosciuto. Se a taluno, cui verrà in mano, questo libro non parrà utile e opportuno, questi è certo poco studioso della lingua: se qualcuno lo crederà imperfetto, questi potrà aver ragione, perchè opera d'uomo perfetta non si dà; se a qualcheduno de' filologi viventi andrà a versi, gliene sarò tenuto perchè avrà giudicato con quella moderazione che detta ordinariamente la cognizione e l'amore vero d'uno studio speciale. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Qualche - Pronome indefinito com. comp. indecl., che non istà mai senza appoggio di nome. Alcuno; e talvolta si trova aggiunto al numero del più; ma a questo modo antiq. Bocc. Nov. 3. g. 7. (C) S'io fossi pur vestito qualche modo ci avrebbe. E nov. 8. g. 8. Io voglio, che tu dichi a Spinelloccio, che domattina in sull'ora della terza egli trovi qualche cagione di partirsi da me. Lab. 92. Avendo riguardo che io la maggior parte della mia vita abbia spesa in dover qualche cosa sapere. Petr. Son. 7. part. III. S'Amore, o Morte, non dà qualche stroppio Alla tela novella ch'ora ordisco. E canz. 4. 7. part. III. E quel ch'in altrui pena Tempo si spende, in qualche atto più degno, In qualche bella lode, In qualche onesto studio si converta. E Sest. 7. 6. part. I. Addormentato in qualche verdi boschi! Rim. ant. M. Cin. 52. Se non che veggia lei qualche fïate Vit. S. Gio. Batt. 111. Ed apparecchia… qualche meluzza salvatica, e datteri, se n'avevano trovati. Salvin. Pros. Tosc. 201. (M.) Un mazzo di qualche belle osservazioni di lingua non farebbe male. [Laz.] Coll. SS. PP. 18. 17. Brigansi di trovare di fuori qualche sconce e soperchievoli cagioni di offendere. Red. Lett. Chir. In un'altra torpedine, morta di molte ore e intirizzata, osservai che la coda per ancora qualche poco si movea. Bart. Simb. 3. 7. E avvegnachè possa avvenire che il lettore, per qualche privata passione o ragione che s'abbia contra chi vede ivi così malconcio, se ne compiaccia e ne goda, non è però che…

2. Un qualche, Una qualche, vagliono il medesimo che il semplice Qualche, se non che sono di esso più evídenti o energici. Castigl. Corteg. 2. 156. (Gh.) Se una qualche Circe mutasse in fiore tutti i sudditi del Re di Francia. Car. Op. v. 7. par. 48. E p. 100. Medicare questo male, o fermarlo, che non vada più avanti, sarebbe cosa da un qualche S. Pietro o S. Paolo. Menz. Poet. l. 2. p. 156. E se vuoi che le rime abbian con elle Un qualche brïo, volentier concedo,… E Op. 262. Un qualche segno che promette pace.

3. Qualche unito ai nomi di numero, si adopera alcuna volta per esprimere In circa. Morg. 10. 35. (M.) Eran qualche otto leghe cavalcati Quando a lor si scoperse il padiglione. Segr. Fior. Op. 4. 185. n. 20. (Fir. 1785.) Poichè io ebbi parlato al Duce qualche due ore… Legg. B. Umil. 15. (Man.) Stando nella detta cella qualche dodici anni, nessuna cosa usò. [Fanf.] Machiav. Scritt. ined. 16. Quanto alla polvere, le potrete fare intendere come ce ne troviamo qualche 12000 libbre, e non molto salnitro.

4. Per Qualunque. Bocc Introd. (C) Niuna quantunque leggiadra, o bella, o gentil donna fosse, infermando, non curava d'avere a' suoi servigii uomo, qual che egli fosse, o giovane, o altro. E nov. 8. g. 2. Amore, il quale tu porti ad alcuna giovane, qual che ella si sia. Fiamm. 4. 93. Non miri tu come ella nei sembianti pare sbigottita, qual che la cagione si sia? [Val.] Pucc. Centil. 70. 55. Cherico o laico o qualchessissia. = Dant Inf. 8. (C) Non sbigottir, ch'i' vincerò la pruova, Qual che alla difension dentro s'aggiri Borgh. Col. Lat. 412. (M.) Fu quest'uso di premiare… non i Romani soli, e pe' suoi cittadini…, ma per quelli ancora, che erano più lontani, e che e' chiamavano propriamente ajuti, di qualche sangue, o paese e' si fussero (il Cesari, e con esso il Monti, crede che negli esempii del Boccaccio e di Dante sia da leggere qual che).

[Val.] Fortig. Ricciard. 15. 34. Più crudo assai di qual che sia coltello. = Dant. Rim. 5. (C) Degli occhi suoi, come ch'ella gli muova, Escono spirti d'amore infiammati, Che fieron gli occhi a qualche allor gli guati.

Petr. Son. 202. part. I. Non si pareggi a lei qual più s'apprezza In qualch'etade, in qualche strani lidi.

[T.] Idea indeterminata. T. Temeva di qualche inconveniente.

II. Sovente attenua. T. Qualche volta, vale anco Qualche volta almeno. – Guadagnare qualche crazia (non molte). Ha mandato il suo uomo a vedere come stavo, e se avevo bisogno di qualche cosa. Lat. Si qua. Qualche da Aliquis. – Oh almeno avess' io qualche consolazione!

III. Non di quantità, ma più in gen. T. Dimostrai qualche difficoltà. Pensiero che ha qualche fondamento (attenua anche qui). – Di Qual che per Qualunque, che va sempre disgiunto per più chiarezza. V. Append. a QUALE.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: quaglierò, quaglino, quagliò, quaglio, quagliodromi, quagliodromo, qual « qualche » qualcheduna, qualcheduno, qualchessia, qualcosa, qualcosetta, qualcosina, qualcosuccia
Parole di sette lettere: quaglio « qualche » qualcun
Lista Aggettivi: quadripartito, quadro « qualche » quale, qualificante
Vocabolario inverso (per trovare le rime): mensceviche, civiche, pelviche, intrapelviche, piruviche, anziché, alche « qualche (ehclauq) » bifolche, polche, anche, banche, cantambanche, saltimbanche, orobanche
Indice parole che: iniziano con Q, con QU, iniziano con QUA, finiscono con E

Commenti sulla voce «qualche» | sottoscrizione


Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze