Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «questore», il significato, curiosità, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Questore

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Mestieri [Puericultore « * » Redattore]
Giochi di Parole
La parola questore è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di questore con quelle di un'altra parola si ottiene: +ani = questionare; +ani = questionerà; +noi = questionerò; +emù = questueremo; +[sai, sia] = quietassero; +san = sequestrano; +sta = sequestrato; +ram = squarteremo; +[acmi, cima, mica] = acquisteremo; +unna = questueranno; +[mais, siam, sima] = sequestriamo; +[lisa, sali, sial] = sesquialtero; +ascia = acquietassero; +[santi, satin, stani] = antisequestro; +cinte = conquisterete; +asini = inquietassero; +linci = interloquisce; +sesie = ossequiereste; +[moine, noemi] = questioneremo; ...
Vedi anche: Anagrammi per questore
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: questori, questure.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: queste.
Parole con "questore"
Finiscono con "questore": proquestore, vicequestore.
Parole contenute in "questore"
est, ore, sto, store, questo. Contenute all'inverso: ero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "questore" si può ottenere dalle seguenti coppie: questa/attore, queste/ettore.
Sciarade incatenate
La parola "questore" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: questo+ore, questo+store.
Frasi con "questore"
»» Vedi anche la pagina frasi con questore per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il questore, per ragioni di ordine pubblico, ha spostato la partita di calcio alle 21 di domenica sera.
  • Non sempre i rapporti tra il commissario Montalbano e il questore di Montelusa sono idilliaci.
  • La polizia è intervenuta contro i manifestanti su ordine del questore.
Scioglilingua
  • C’è il questore in questura a quest’ora? / Il questore a quest’ora in questura non c’è, / venite domani in questura a quest’ora / e il questore ci sarà.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario compendiato di antichità del 1821/1822
Questore - Si chiamavano con tal nome in Roma due Magistrati, che erano Tesorieri delle Finanze, e Ispettori altresì della Zecca. Oltre alla custodia del pubblico Tesoro avevano ancora quella delle militari bandiere ed insegne. Erano incaricati della vendita del bottino, di alloggiare gli Ambasciatori, e d'altre ingerenze, ec; perlochè questa Carica veniva ad essere come il primo gradino onde salire agl'Impieghi i più riguardevoli; e per questo appunto la varietà delle loro incombenze rendevali a tutto capaci. Fuvvi un tempo che il loro numero si moltiplicò tanto straordinariamente, per esempio sotto Giulio Cesare, che se ne contaron quaranta, alcuni de' quali servivano nelle Armate, e gli altri nelle Provincie. I due della prima istituzione erano detti Urbani, gli altri Provinciali o Militari (V. Questori delle Provincie).
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Questore - Agg. e s. m. (Arche.) [Fab.] In alcuni sensi, aur. lat. Quegli che nell'antica Roma amministrava l'erario pubblico, soprintendeva alla riscossione delle pubbliche rendite, e per molto tempo invigilava alle concussioni. Erano i questori di varie sorte: Urbani o Soprintendenti all'erario (Quaestores aerarii), delle provincie (provinciales) o militari (militares), e Questori dei parricidii (Quaestores parricidii) e degli altri delitti capitali (rerum capitalium). Ai questori urbani era affidata anche la custodia delle leggi e dei Senato-consulti; essi ricevevano gli ambasciatori stranieri, assegnavano loro le stanze e gl'introducevano alla pubblica udienza. Il Questore del parricidio era un magistrato partico. lare nominato dal popolo per giudicare del parricidio e di altri delitti commessi in Roma. I questori si trovano menzionati nelle tavole di Gubbio, dette comunem. Eugubine (con la forma umbra) e nelle iscrizioni osche o sannitiche. (Mt.)

Dittam. 2. 2. (C) Fur censori, questori, e fur prefetti. Liv. M. Dec. 4. 50. Una prieta fue gittata nella pressa, e fue fedito il questore. [Laz.] Tac. Dav. ann. 13. 28. Aggiunse L. Pisone eletto consolo…, che i questori il mettere a entrata le condannagioni fatte da loro (dai tribuni) differissero quattro mesi. E 13. 29. Claudio ritornò a' questori, e perchè non andassero adagio per tema d'offendere, diè loro, per poi, pretorie fuor d'ordine.

2. T. Questori, dal fr. nella Camera de' deputati; dal ling. piemontese, fatto com all'Italia, Questore il commissario di polizia; Questura, la polizia.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: questioni, questioniamo, questioniate, questionino, questionò, questiono, questo « questore » questori, questua, questuai, questuammo, questuando, questuano, questuante
Parole di otto lettere: querelle « questore » questori
Vocabolario inverso (per trovare le rime): store, astore, megastore, pastore, gestore, digestore, nestore « questore (erotseuq) » vicequestore, proquestore, termistore, varistore, tiristore, resistore, magnetoresistore
Indice parole che: iniziano con Q, con QU, iniziano con QUE, finiscono con E

Commenti sulla voce «questore» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze