Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rabbino», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rabbino

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola rabbino è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: bb.
Divisione in sillabe: rab-bì-no. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: barbino (scambio di consonanti), barboni, birbona, rabbonì (scambio di vocali).
rabbino si può ottenere combinando le lettere di: bob + iran.
Componendo le lettere di rabbino con quelle di un'altra parola si ottiene: +ace = abbacinerò; +ano = abbinarono; +dea = abbonderai; +dee = abbonderei; +[ave, eva] = abbreviano; +can = barboncina; +con = barboncino; +[ire, rei] = birboneria; +ito = bobinatori; +[tau, tua] = bobinatura; +tue = bobinature; +emo = bomboniera; +tan = brabantino; +sei = insabbierò; +[leu, lue] = obnubilare; +sim = rabbinismo; +[ali, ila, lai] = rabbiolina; +[ile, lei] = rabbioline; +[sai, sia] = rabbiosina; +sei = rabbiosine; +sii = rabbiosini; ...
Vedi anche: Anagrammi per rabbino
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: babbino, gabbino, rabbico, rabbini.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: babbini.
Con il cambio di doppia si ha: raffino, rallino, razzino.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: abbino, rabbio.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: rabbuino.
Parole con "rabbino"
Finiscono con "rabbino": arrabbino.
Parole contenute in "rabbino"
abbi, rabbi, abbino. Contenute all'inverso: bar.
Incastri
Inserendo al suo interno osi si ha RABBIosiNO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rabbino" si può ottenere dalle seguenti coppie: rabbia/ano, rabbico/cono, rabbiosa/osano, rabbiosi/osino.
Usando "rabbino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arrabbi * = arno; bara * = babbino; gara * = gabbino; gora * = gobbino; * noci = rabbici; giura * = giubbino.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rabbino" si può ottenere dalle seguenti coppie: rabbici/noci, rabbie/noè.
Usando "rabbino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: gobbino * = gora; giubbino * = giura; arno * = arrabbi; * cono = rabbico; * osano = rabbiosa.
Sciarade incatenate
La parola "rabbino" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: rabbi+abbino.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rabbino" (*) con un'altra parola si può ottenere: ara * = arrabbiano; arava * = arrabbiavano.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "rabbino"
»» Vedi anche la pagina frasi con rabbino per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il rabbino Toaff è l'unica persona citata per nome nel testamento di Giovanni Paolo II.
  • La scorsa settimana è morto il rabbino capo di Israele.
  • Un mio compagno di scuola, parallelamente alle scuole superiori, studiava da rabbino nella comunità ebraica di Torino.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Rabbino - Dall'Ebraico Rabbi o Rabboni, che in quell'idioma vale maestro o dottore. I Rabbini sono i dottori degli Ebrei. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Rabbino - e † RABINO. S. m. Dottore nella legge ebraica. T. Secondo l'origin. vale Maestro. Non dovrebb'essere parola di spregio, suona come professore, o dottore, o cose simili. Nella Volg. Rabbi. [L.B.] In Fir. lo pronunziano con la B scempia. T. Gran rabbino. Rabbino maggiore. = Menz. Sat. 5. (C) E pur Curculion vuol dal Coreggio Esser dipinto con un libro in mano, Com'un rabbino del sinedrio seggio. Cecch. Esalt. Cr. 5. 3. Tu hai saper quanto un rabbino antico (alcune edizioni hanno: quanto un caval del regno). Fr. Giord. Pred. R. E questo non lo negano nè meno i più scalteriti rabini.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rabbinici, rabbinico, rabbinismi, rabbinismo, rabbinista, rabbiniste, rabbinisti « rabbino » rabbio, rabbiolina, rabbioline, rabbiosa, rabbiosacce, rabbiosacci, rabbiosaccia
Parole di sette lettere: rabbini « rabbino » rabbonì
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sillabino, sabino, abbinò, abbino, babbino, gabbino, ingabbino « rabbino (onibbar) » arrabbino, insabbino, annebbino, trebbino, affibbino, riaffibbino, addobbino
Indice parole che: iniziano con R, con RA, iniziano con RAB, finiscono con O

Commenti sulla voce «rabbino» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze