Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «racconto», il significato, curiosità, forma del verbo «raccontare» associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Racconto

Forma verbale
Racconto è una forma del verbo raccontare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di raccontare.
Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: raccontino. Accrescitivi: raccontone. Vezzeggiativi: raccontuccio.
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
storia (20%), fiaba (17%), favola (9%), novella (5%), libro (5%), breve (4%), romanzo (3%), fantascienza (2%), narrazione (2%), narrativa (2%), fantasia (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola racconto è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Divisione in sillabe: rac-cón-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: raccontò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: contorca.
racconto si può ottenere combinando le lettere di: ton + rocca; [noto, tono] + crac; toc + [ancor, corna, narco, ...]; [corto, torco, troco] + can; corno + tac; cct + [onora, roano]; tocco + rna; rocco + tan.
Componendo le lettere di racconto con quelle di un'altra parola si ottiene: +[era, rea] = accertarono; +[eta, tea] = accettarono; +osa = accostarono; +[ehi, hei] = acherontico; +[ehi, hei] = acrotoniche; +aie = anacoretico; +[ali, ila, lai] = anatroccoli; +[lao, ola] = anatroccolo; +[ehi, hei] = cheratoconi; +ohe = cheratocono; +mie = concertiamo; +mie = concimatore; +din = concordanti; +dei = concordiate; +[eri, ire, rei] = concorriate; +mie = concretiamo; +[ire, rei] = contorcerai; +mio = contorciamo; +ton = controcanto; +[ile, lei] = controelica; +ram = contromarca; +[evo, ove] = convocatore; +voi = convocatori; ...
Vedi anche: Anagrammi per racconto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: raccolto, racconta, racconti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: acconto.
Altri scarti con resto non consecutivo: cono.
Parole con "racconto"
Iniziano con "racconto": raccontone, raccontoni.
Parole contenute in "racconto"
con, conto, acconto. Contenute all'inverso: nocca.
Lucchetti
Usando "racconto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: seracco * = sento; * totano = raccontano.
Lucchetti Riflessi
Usando "racconto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ottano = raccontano; * ottava = raccontava; * ottavi = raccontavi; * ottavo = raccontavo; * ottone = raccontone; * ottoni = raccontoni; * ottante = raccontante.
Lucchetti Alterni
Usando "racconto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: raccontaci * = tacito; santo * = saracco; sento * = seracco; raccontarla * = tarlato; * tacito = raccontaci; * ateo = raccontate; * avio = raccontavi; * tarlato = raccontarla; * astio = raccontasti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "racconto" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = raccontarono.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "racconto"
»» Vedi anche la pagina frasi con racconto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La sera racconto sempre una favola al mio bambino.
  • Era la prima volta che ascoltavo quello strano racconto.
  • Questo libro ha avuto un successo incredibile, ha un racconto piacevole e lo si legge in un sol fiato.
Libri
  • Il racconto d'inverno (Scritto da: William Shakespeare; Anno 1623)
  • Vittoria: racconto delle isole (Scritto da: Joseph Conrad; Anno 1915)
  • L'agente segreto: un racconto semplice (Scritto da: Joseph Conrad; Anno 1907)
  • Racconto di due città (Scritto da: Charles Dickens; Anno 1859)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Descrizione, Narrazione, Racconto - Descrizione è il rappresentare a voce o per iscritto luoghi, cose o spettacoli veduti. - Narrazione è l'esporre altrui, con qualche apparato o solennità, uno o più avvenimenti di qualche conto, investigandone le cagioni e gli effetti. - Il Racconto è il dire semplicemente come avvenne un fatto più o meno complicato, ma non di gran momento; e si fa senza apparato oratorio e senza ombra di solennità. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: racconterete, racconterò, racconti, raccontiamo, raccontiate, raccontini, raccontino « racconto » raccontone, raccontoni, raccontucci, raccontuccio, raccorda, raccordai, raccordammo
Parole di otto lettere: racconti « racconto » raccorda
Vocabolario inverso (per trovare le rime): convinto, riconvinto, avvinto, contò, conto, tornaconto, acconto « racconto (otnoccar) » rendiconto, rendicontò, riconto, ricontò, giroconto, resoconto, sconto
Indice parole che: iniziano con R, con RA, iniziano con RAC, finiscono con O

Commenti sulla voce «racconto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze