Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «reale», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Reale

Aggettivo
Reale è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: reale (femminile singolare); reali (maschile plurale); reali (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di reale (vero, certo, effettivo, concreto, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
vero (17%), palazzo (7%), scala (6%), aquila (4%), casa (4%), famiglia (4%), virtuale (3%), concreto (3%), pappa (3%), corona (3%), visione (2%), tempo (2%), fittizio (2%), villa (2%), immaginario (2%), maestoso (2%), irreale (2%), mutua (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Tipi di numeri [Razionale « * » Reciproco]

Foto taggate reale

Navigare tra i riflessi

Torino - Lampione in Piazza Castello
 
Giochi di Parole
La parola reale è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: re-à-le. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di reale con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = adrenale; +udì = adulerei; +[ciò, coi] = aericole; +emo = aeromele; +mio = aeromeli; +bar = alberare; +bis = alberesi; +bit = albereti; +bot = albereto; +gag = aleggerà; +uno = aleurone; +gin = algerine; +ani = alienare; +ani = alienerà; +noi = alienerò; +[ali, ila, lai] = alleerai; +[ile, lei] = alleerei; +gal = allegare; +gli = allergie; +[tar, tra] = alterare; +[tar, tra] = altererà; +ani = anelerai; ...
Vedi anche: Anagrammi per reale
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: leale, reali, reame.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: leali.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: relè, real.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: areale, regale, renale.
Parole con "reale"
Finiscono con "reale": areale, boreale, cereale, irreale, acireale, floreale, surreale, iperreale, vicereale.
Parole contenute in "reale"
alé, rea, real.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "reale" si può ottenere dalle seguenti coppie: recavi/caviale, recensori/censoriale, relè/leale, remai/maiale, rematrici/matriciale, report/portale, retrivi/triviale, reagenti/gentile, reagì/gilè, reagirà/girale, reame/mele.
Usando "reale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aurea * = aule; marea * = male; purea * = pule; * alesa = resa; * alesi = resi; * aleso = reso; apre * = apale; dire * = diale; dure * = duale; * aleggi = reggi; * aletta = retta; * alette = rette; copre * = copale; corre * = corale; murre * = murale; * eta = realtà; * aleggia = reggia; * aleggio = reggio; serre * = serale; usure * = usuale; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "reale" si può ottenere dalle seguenti coppie: regime/emigale, rema/amale, rena/anale, ressa/assale, reti/itale, retto/ottale.
Usando "reale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: iter * = itale; over * = ovale; * elmi = reami; toner * = tonale; camper * = campale; poster * = postale; coroner * = coronale; orbiter * = orbitale; premier * = premiale.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "reale" si può ottenere dalle seguenti coppie: ere/alee, satire/alesati, saturare/alesatura, sire/alesi, urea/leu.
Usando "reale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: alesi * = sire; * sire = alesi; alesati * = satire; * satire = alesati; alesatura * = saturare; * saturare = alesatura.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "reale" si può ottenere dalle seguenti coppie: reattini/lettini, reattino/lettino, reattore/lettore, reattori/lettori, reazione/lezione, reazioni/lezioni.
Usando "reale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: apale * = apre; diale * = dire; duale * = dure; * fiale = refi; aule * = aurea; corale * = corre; murale * = murre; pule * = purea; * gilè = reagì; * mele = reame; * maiale = remai; serale * = serre; usuale * = usure; assiale * = assire; feriale * = ferire; mentale * = mentre; * caviale = recavi; * portale = report; veniale * = venire; censuale * = censure; ...
Sciarade incatenate
La parola "reale" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: rea+alé, real+alé.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "reale" (*) con un'altra parola si può ottenere: * gi = regalie; con * = corneale; atri * = arteriale.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: coito.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "reale"
»» Vedi anche la pagina frasi con reale per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quello che noi percepiamo come reale è un'interpretazione dei nostri sensi.
  • La percezione del reale è soggettiva. Ogni persona interpreta la realtà a seconda della sua capacità creativa e della propria esperienza di vita.
  • Reale vuol dire esistenza da toccare e verificare, ma io amo anche l'irreale che mi fa sentire viva.
Libri
  • Tigre reale (Scritto da: Giovanni Verga; Anno 1875)
Canzoni
  • Il paese è reale (Cantata da: Afterhours; Anno 2009)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Reale, Regale, Regio; Reggia, Regia, o Regìa - Reale può dar luogo ad equivoco, volendo anco significare certo, positivo; onde in que' casi nei quali il senso non fosse chiaro abbastanza per sè non è da usarsi. Regale è più sonoro, più sostenuto: poi palazzo, dimora regale può essere senza appartenere a re, ma così sontuoso e ricco da credersi degno di re. Regio dicesi più e del dominio particolare del re, e della reggia, che ne deriva; e delle imposizioni o gabelle sul tabacco, polvere, carte ecc. che in qualche luogo diconsi oggetti di regìa, che, dal latino regia, cose regie o date e concesse dal re vuol significare. Dunque regio più delle cose materiali si dovrebbe dire; ma, come per molti altri vocaboli anco meno strettamente affini di questi, la distinzione non si osserva nell'uso così rigorosamente. [immagine]
Vero, Reale - Ciò che è vero sta; ciò che è reale esiste veramente: l'esistenza di una cosa è anco argomento sensibile della sua verità; è un'induzione assai probabile della sua verità: infatto, reali si dicono anco gli errori, e sono quelli sì fattamente accertati che non si puonno dire supposti, ma che proprio esistono in fatto nell'opera o altro: errori veri (curiosa antitesi!) sono quelli dimostrati proprio in principio e direi a priori: errore reale sarebbe il credere che il male sia sempre di necessità e materialmente punito in questo mondo; errore vero sarebbe eziandio il credere che chi opera questo male sia internamente felice e contento. Beni reali quelli che non sono affatto illusorii; veri beni quelli che consentono alle regole eterne di equità, di giustizia, che appagano la ragione, che non urtano la coscienza. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Altezza Reale - Dice il dizionario di Moreri, che l'uso di questo titolo incominciò nel 1633, allorquando il Cardinale Infante passò dall'Italia per andare nei Paesi Bassi; imperciocchè vedendosi sul punto di essere attorniato da una moltitudine di Altezze con le quali gl'incresceva di essere confuso, fece in modo che il duca di Savoia convenisse di trattar lui di Altezza Reale, e non ricevere da esso che l'Altezza. Gastone di Francia duca d'Orleans, il quale era in allora a Brusselles, non volendo soffrire che vi fosse distinzione fra quel cardinale e lui, giacchè erano entrambi figli e fratelli di re, assunse tosto la stessa qualità. I figli e nepoti dei re di Francia in Inghilterra e nel Nord hanno pure assunto questo titolo. Il principe di Condé fu il primo che nel medesimo tempo portasse quello di Altezza Serenissima. [immagine]
Tavola reale - Si chiama in francese tric-trac, voce che imita assai bene il rumore che fanno i dadi e le pedine scorrendo sul tavoliere. Gli antichi avevano un giuoco che somigliava dimolto a questo. I Greci lo dicevano Diagrammismo, ed i Latini Duodena scripta. La tavola su cui si giuocava era quadrata, e divisa da dodici linee sulle quali si disponevano i gettoni come si voleva, regolandosi però sui punti dei dadi che si erano tirati. (Ved. Scacchi) [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: reagiva, reagivamo, reagivano, reagivate, reagivi, reagivo, real « reale » realgar, reali, realismi, realismo, realista, realiste, realisti
Parole di cinque lettere: reagì « reale » reali
Lista Aggettivi: razzista, reaganiano « reale » realista, realistico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ileale, sleale, pineale, perineale, peritoneale, intraperitoneale, corneale « reale (elaer) » areale, cereale, vicereale, acireale, boreale, floreale, iperreale
Indice parole che: iniziano con R, con RE, iniziano con REA, finiscono con E

Commenti sulla voce «reale» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze