Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ridi», il significato, curiosità, forma del verbo «ridere» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ridi

Forma verbale
Ridi è una forma del verbo ridere (seconda persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di ridere.
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Ricicli « * » Ridi']
Giochi di Parole
La parola ridi è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (idi), un bifronte senza coda (dir), un bifronte senza capo né coda (di).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: ridi', ridì.
Anagrammi
Componendo le lettere di ridi con quelle di un'altra parola si ottiene: +[eta, tea] = aderiti; +[ave, eva] = aderivi; +bea = adibire; +boa = adibirò; +dea = ardeidi; +boa = boiardi; +can = cardini; +tac = carditi; +con = cordini; +toc = corditi; +[sua, usa] = dasiuri; +tac = datrici; +alé = delirai; +olé = delirio; +[ave, eva] = derivai; +pia = diapiri; +poa = diapiro; +spa = diaspri; +ace = diceria; ...
Vedi anche: Anagrammi per ridi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: fidi, lidi, midi, nidi, oidi, radi, riai, rida, ride, rido, rimi, risi, riti, rodi, rudi, vidi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aids, bidè, fida, fide, fido, fidò, lida, lide, lido, nido, vide.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: idi, rii.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: aridi, gridi, iridi, ridai, ridia, riodi, riudì.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: dire, dirà, dirò.
Parole con "ridi"
Iniziano con "ridi": ridia, ridica, ridice, ridici, ridico, ridirà, ridire, ridirò, ridite, ridiamo, ridiano, ridiate, ridiede, ridiedi, ridirai, ridirei, ridisse, ridissi, ridicano, ridiceva, ridicevi, ridicevo, ridicola, ridicole, ridicoli, ridicolo, ridicono, ridiremo, ridirete, ridicemmo, ...
Finiscono con "ridi": aridi, gridi, iridi, acridi, arridi, deridi, ibridi, irridi, luridi, orridi, roridi, sgridi, stridi, teridi, estridi, floridi, inaridì, nefridi, negridi, pieridi, pteridi, putridi, rigridi, sorridi, sparidi, sporidi, torridi, anidridi, anteridi, ascaridi, ...
Contengono "ridi": iridio, acridio, aridità, gridino, iridica, iridici, iridico, peridii, peridio, stridii, stridio, teridio, gridiamo, gridiate, ibridino, inaridii, iridiche, nefridio, piridina, piridine, sgridino, sporidio, veridica, veridici, veridico, anteridio, arridiamo, arridiate, deridiamo, deridiate, ...
»» Vedi parole che contengono ridi per la lista completa
Parole contenute in "ridi"
idi. Contenute all'inverso: dir.
Incastri
Inserito nella parola io dà IridiO; in sto dà STridiO; in pina dà PIridiNA; in veci dà VEridiCI; in arate dà ARridiATE; in irate dà IRridiATE; in sgamo dà SGridiAMO; in state dà STridiATE; in imputi dà IMPUTridiI; in rigate dà RIGridiATE; in imputate dà IMPUTridiATE.
Inserendo al suo interno ara si ha RIDaraI; con era si ha RIDeraI; con ere si ha RIDereI; con est si ha RIDestI; con ira si ha RIDiraI; con ire si ha RIDireI; con don si ha RIdonDI; con fon si ha RIfonDI; con per si ha RIperDI; con tar si ha RItarDI; con anno si ha RIannoDI; con asse si ha RIasseDI; con chiù si ha RIchiuDI; con onda si ha RIDondaI; con urrà si ha RIDurraI; con sten si ha RIstenDI; con etino si ha RetinoIDI; con candì si ha RIcandiDI; con onere si ha RIDonereI; con estera si ha RIDesteraI; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ridi" si può ottenere dalle seguenti coppie: ria/adì, riamai/amaidi, riami/amidi, rianno/annodi, riarma/armadi, ricalati/calatidi, ricicli/ciclidi, riconsoli/consolidi, ricoroni/coronidi, ricorre/corredi, ricorro/corrodi, rifluì/fluidi, rifulgi/fulgidi, rigeli/gelidi, rigo/godi, rigona/gonadi, rii/idi, rimani/manidi, rimatrici/matricidi, rime/medi, rimi/midi...
Usando "ridi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aeri * = aedi; bari * = badi; cari * = cadi; ceri * = cedi; ferì * = fedi; lori * = lodi; meri * = medi; miri * = midi; mori * = modi; pori * = podi; rari * = radi; * diga = riga; * dima = rima; * dime = rime; * dive = rive; seri * = sedi; teri * = tedi; veri * = vedi; viri * = vidi; barri * = bardi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ridi" si può ottenere dalle seguenti coppie: riel/ledi, riungi/ignudi.
Usando "ridi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: noir * = nodi; venir * = vendi.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "ridi" si può ottenere dalle seguenti coppie: ari/dia, aderì/diade, amori/diamo, batteri/dibatte, battitori/dibattito, cari/dica, canori/dicano, ceri/dice, chiarori/dichiaro, cori/dico, datteri/didatte, gestori/digesto, lapidari/dilapida, latori/dilato, lavatori/dilavato, lavori/dilavo, lettori/diletto, mari/dima, meri/dime, miseri/dimise, missionari/dimissiona...
Usando "ridi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dica * = cari; dice * = ceri; dico * = cori; * cari = dica; * ceri = dice; * cori = dico; * mari = dima; * meri = dime; * neri = dine; * rari = dirà; * tari = dita; * teri = dite; * tiri = diti; * tori = dito; * vari = diva; * veri = dive; * viri = divi; dima * = mari; dime * = meri; dine * = neri; ...
Lucchetti Alterni
Usando "ridi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aedi * = aeri; badi * = bari; cadi * = cari; cedi * = ceri; fedi * = ferì; lodi * = lori; medi * = meri; modi * = mori; podi * = pori; radi * = rari; * godi = rigo; * medi = rime; * modi = rimo; * sedi = rise; * sodi = riso; * vedi = rive; sedi * = seri; tedi * = teri; vedi * = veri; bardi * = barri; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ridi" (*) con un'altra parola si può ottenere: da * = driadi; do * = droidi; tu * = tridui; mia * = miriadi; * può = ripudio; top * = torpidi; amen * = amerindi; andò * = androidi; coro * = corridoi; cono * = cronoidi; demo * = dermoidi; duca * = druidica; nego * = negroidi; pesa * = presidia; peso * = presidio; * asta = raidista; * aste = raidiste; * asti = raidisti; * bare = ribadire; * bara = ribadirà; ...
Frasi con "ridi"
»» Vedi anche la pagina frasi con ridi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Forse è meglio ridere che piangere, comunque ridi che ti fa bene.
  • Ridi ridi, poi i conti li faremo alla fine, allora voglio vedere se riderai ancora.
  • Ridi ogni volta che mi vedi, mi farebbe piacere sapere perché lo fai!
Canzoni
  • Se piangi se ridi (Cantata da: Bobby Solo e The Minstrels; Anno 1965)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rideva, ridevamo, ridevano, ridevate, rideve, ridevi, ridevo « ridi » ridia, ridiamo, ridiano, ridiate, ridica, ridicano, ridice
Parole di quattro lettere: ride « ridi » rido
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ispidi, cuspidi, bicuspidi, tricuspidi, cupidi, stupidi, istupidì « ridi (idir) » aridi, saccaridi, bisaccaridi, disaccaridi, polisaccaridi, mucopolisaccaridi, oligosaccaridi
Indice parole che: iniziano con R, con RI, iniziano con RID, finiscono con I

Commenti sulla voce «ridi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze